Foot Ball Club Spezia 1906 1958-1959

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Spezia Calcio.

Foot Ball Club Spezia 1906
Stagione 1958-1959
AllenatoreItalia Luigi Scarabello
PresidenteItalia Enrico Bertorello
Serie C3º posto nel giorne A.
Maggiori presenzeCampionato: Persi, Crivellente (40)
Miglior marcatoreCampionato: Giovanni Corti (11)
StadioStadio Alberto Picco

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Foot Ball Club Spezia 1906 nelle competizioni ufficiali della stagione 1958-1959.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1958-1959 lo Spezia ha disputato il girone A del campionato di Serie C, un torneo con 21 squadre che prevede una sola promozione in Serie B e nessuna retrocessione in IVª Serie. Con 50 punti in classifica gli aquilotti si piazzano in terza posizione alle spalle della coppia Siena ed Ozo Mantova che con 58 punti hanno dominato il torneo, salirà il Mantova che nello spareggio ha superato (1-0) i toscani.

Dopo sei anni trascorsi in purgatorio, finalmente lo Spezia torna a riveder le stelle, ad assaporare la Serie C, un torneo impegnativo con 40 giornate e due riposi. Al confermato direttore tecnico Luigi Scarabello e all'allenatore Libero Salvietti vengono messi a disposizione alcuni giovani interessanti, se ne vanno Giacomo Persenda, Domenico De Dominicis, Ferruccio Incerti ed il giovane portiere Enrico Albertosi. In campionato si parte con il piede sbagliato, ma le nubi vengono presto diradate da una squadra eccellente che sarà la terza forza del campionato dietro alle corazzate Ozo Mantova di Mondino Fabbri ed il Siena di Oronzo Pugliese. Giovanni Corti si conferma goleador stagionale con 11 centri anche nella categoria superiore, ben supportato dai vari Gianni Corelli e Mario Castellazzi.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia A Renzo Aldi
Italia C Romano Aquilani
Italia C Giuseppe Bumbaca
Italia A Adolfo Cartisano
Italia A Mario Castellazzi
Italia A Gianni Corelli
Italia A Giovanni Corti
Italia D Benito Crivellente
Italia C Attilio Currarini
Italia A Bruno Franceschina
N. Ruolo Giocatore
Italia A Cesare Gori
Italia C Rinaldo Lomi
Italia C Giovanni Mangini
Italia D Bruno Pastorino
Italia P Gregorio Persi
Italia A Gianni Ravelli
Italia A Vittorino Regeni
Italia D Giancarlo Rodolfi
Italia C Giuliano Seregni
Italia D Gianni Zennaro

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1958-1959.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

La Spezia
21 settembre 1958
1ª giornata
Spezia0 – 2Pro VercelliStadio Alberto Picco
Arbitro:  Baldassarre (Udine)

Casale Monferrato
28 settembre 1958
2ª giornata
Casale2 – 1SpeziaStadio Natale Palli
Arbitro:  Leita (Udine)

La Spezia
5 ottobre 1958
3ª giornata
Spezia2 – 0CremoneseStadio Alberto Picco
Arbitro:  Trezza (Verona)

Siena
12 ottobre 1958
4ª giornata
Siena0 – 0SpeziaStadio del Rastrello
Arbitro:  Maghernino (San Severo)

La Spezia
19 ottobre 1958
5ª giornata
Spezia1 – 1ForlìStadio Alberto Picco
Arbitro:  Rossini (Cremona)

Pisa
26 ottobre 1958
6ª giornata
Pisa0 – 0SpeziaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Guidi (Brescia)

La Spezia
2 novembre 1958
7ª giornata
Spezia2 – 1Pro PatriaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Menchini (Udine)

16 novembre 1958
8ª giornata
 – 
Turno di riposo SPEZIA

Carbonia
23 novembre 1958
9ª giornata
Carbosarda0 – 1SpeziaStadio Comunale
Arbitro:  Orlando (Bergamo)

Livorno
30 novembre 1958
10ª giornata
Livorno1 – 0SpeziaStadio Comunale
Arbitro:  Cerutti (Legnano)

Pordenone
7 dicembre 1958
11ª giornata
Pordenone3 – 2SpeziaStadio Ottavio Bottecchia
Arbitro:  Politano (Cuneo)

La Spezia
14 dicembre 1958
12ª giornata
Spezia1 – 1BielleseStadio Alberto Picco
Arbitro:  Rastelli (Firenze)

Legnano
21 dicembre 1958
13ª giornata
Legnano2 – 2SpeziaStadio Comunale
Arbitro:  Smorto (Reggio Calabria)

La Spezia
28 dicembre 1958
14ª giornata
Spezia3 – 1PiacenzaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Borasio (Alessandria)

Mantova
4 gennaio 1959
15ª giornata[1]
Ozo Mantova2 – 0SpeziaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Bellotto (Pordenone)

La Spezia
11 gennaio 1959
16ª giornata
Spezia1 – 0VareseStadio Alberto Picco
Arbitro:  Ravello (Imperia)

La Spezia
18 gennaio 1959
17ª giornata
Spezia2 – 0SanremeseStadio Alberto Picco
Arbitro:  Carpani (Pavia)

Mestre
25 gennaio 1959
18ª giornata
Mestrina1 – 2SpeziaStadio Francesco Baracca
Arbitro:  Cataldo (Reggio Calabria)

La Spezia
1º febbraio 1959
19ª giornata
Spezia3 – 1Sarom RavennaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Borasio (Alessandria)

treviso
8 febbraio 1959
20ª giornata
Treviso1 – 1SpeziaStadio Omobono Tenni
Arbitro:  Tavolini (Ferrara)

La Spezia
15 febbraio 1959
21ª giornata
Spezia2 – 0LuccheseStadio Alberto Picco
Arbitro:  Orlandi (Torino)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Vercelli
22 febbraio 1959
22ª giornata
Pro Vercelli2 – 1SpeziaStadio Leonida Robbiano
Arbitro:  Genel (Trieste)

La Spezia
1º marzo 1959
23ª giornata
Spezia2 – 1CasaleStadio Alberto Picco
Arbitro:  Sebastio (Taranto)

Cremona
8 marzo 1959
24ª giornata
Cremonese3 – 1SpeziaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Roversi (Bologna)

La Spezia
15 marzo 1959
25ª giornata
Spezia0 – 1SienaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Samani (Trieste)

Forlì
19 marzo 1959
26ª giornata
Forlì0 – 1SpeziaStadio Tullo Morgagni
Arbitro:  Smorto (Reggio Calabria)

La Spezia
22 marzo 1959
27ª giornata
Spezia2 – 1PisaStadio Alberto Picco
Arbitro:  De Robbio (Torre Annunziata)

Busto Arsizio
29 marzo 1959
28ª giornata
Pro Patria0 – 1SpeziaStadio Comunale
Arbitro:  Politano (Cuneo)

5 aprile 1959
29ª giornata
 – 
Turno di riposo SPEZIA

La Spezia
12 aprile 1959
30ª giornata
Spezia2 – 0CarbosardaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Righetti (Torino)

La Spezia
19 aprile 1959
31ª giornata
Spezia3 – 1LivornoStadio Alberto Picco
Arbitro:  Ubezio (Novara)

La Spezia
26 aprile 1959
32ª giornata
Spezia1 – 0PordenoneStadio Alberto Picco
Arbitro:  Borasio (Alessandria)

Biella
3 maggio 1959
33ª giornata
Biellese1 – 1SpeziaStadio Lamarmora
Arbitro:  Ascari (Carpi)

La Spezia
7 maggio 1959
34ª giornata
Spezia2 – 0LegnanoStadio Alberto Picco
Arbitro:  Rancher (Roma)

Piacenza
10 maggio 1959
35ª giornata
Piacenza1 – 1SpeziaBarriera Genova
Arbitro:  Butti (Como)

La Spezia
17 maggio 1959
36ª giornata
Spezia0 – 0Ozo MantovaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Menchini (Udine)

Varese
24 maggio 1959
37ª giornata
Varese3 – 0SpeziaStadio Franco Ossola
Arbitro:  Rastrelli (Firenze)

Sanremo
28 maggio 1959
38ª giornata
Sanremese1 – 2SpeziaStadio di Sanremo
Arbitro:  Borasio (Alessandria)

La Spezia
31 maggio 1959
39ª giornata
Spezia3 – 0MestrinaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Rossini (Cremona)

Ravenna
7 giugno 1959
40ª giornata
Sarom Ravenna1 – 0SpeziaStadio della Darsena
Arbitro:  Ciciriello (Taranto)

La Spezia
14 giugno 1959
41ª giornata
Spezia2 – 2TrevisoStadio Alberto Picco
Arbitro:  Molinari (Genova)

Lucca
21 giugno 1959
42ª giornata
Lucchese1 – 2SpeziaStadio Porta Elisa
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

La Spezia
31 agosto 1958
1º turno eliminatorio
Spezia2 – 3CarbosardaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Vanni (Pisa)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Attilio Galassini ha debuttato nel Mantova, proveniente dal Verona e realizzato la seconda rete virgiliana.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Leone Boccali, Almanacco illustrato del Calcio, Rizzoli edizioni, 1960, p. 182.
  • Bruno Galante, Fulvio Andreoni e Carlo Fontanelli, Le Aquile volano in...1906-2006 un secolo di calcio a La Spezia, GEO Edizioni, 2006, pp. 215-218.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio