Brescia Calcio 1986-1987

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Brescia Calcio.

Brescia Calcio
Brescia 1986-1987.png
Stagione 1986-1987
AllenatoreItalia Bruno Giorgi
PresidenteItalia Franco Baribbi
Serie A14º posto
Coppa ItaliaOttavi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Turchetta (30)
Miglior marcatoreCampionato: Gritti (7)
Totale: Gritti (7)
StadioMario Rigamonti

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Brescia Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 1986-1987.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione 1986-1987 vide il ritorno del Brescia nella massima serie del campionato italiano dopo cinque anni di assenza. Il primo punto arrivò alla 3ª giornata in Brescia-Fiorentina (0-0), mentre la prima vittoria fu alla 6ª giornata in Brescia-Udinese (1-0), grazie a una rete di Argentesi.

La maggior parte del bottino di punti arrivò tra le mura amiche, in un campionato dove il Brescia non otterrà alcuna vittoria esterna. Alla fine della stagione squadra lombarda totalizzò 22 punti, grazie a 7 vittorie, 8 pareggi e 15 sconfitte, con 25 gol segnati e 35 subiti, terminando al quattordicesimo posto della classifica, con un solo punto in meno rispetto all'Empoli, e retrocedendo nuovamente in Serie B.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Il neoacquisto Branco inseguito dal napoletano De Napoli nell'esordio in campionato del 14 settembre 1986.
N. Ruolo Giocatore
Italia P Roberto Aliboni
Italia P Enrico Pionetti
Italia D Giuseppe Argentesi
Italia D Stefano Bonometti (Capitano)
Brasile D Branco
Italia D Giampaolo Ceramicola
Italia D Alessandro Chiodini
Italia D Giuliano Giorgi
Italia C Evaristo Beccalossi
Italia C Roberto Chierici
N. Ruolo Giocatore
Italia C Augusto Gentilini
Italia C Leonardo Occhipinti
Italia C Giampietro Piovani
Italia C Luigi Sacchetti
Italia C Franco Turchetta
Italia C Daniele Zoratto
Italia A Giorgio De Giorgis
Italia A Giuseppe De Martino
Italia A Tullio Gritti
Italia A Maurizio Iorio

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1986-1987.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Brescia
14 settembre 1986
1ª giornata
Brescia 0 – 1
referto
Napoli Stadio Mario Rigamonti
Arbitro Agnolin (Bassano del Grappa)

Milano
21 settembre 1986
2ª giornata
Inter 4 – 0
referto
Brescia Stadio Giuseppe Meazza
Arbitro Bergamo (Livorno)

Brescia
28 settembre 1986
3ª giornata
Brescia 0 – 0
referto
Fiorentina Stadio Mario Rigamonti
Arbitro Pezzella (Frattamaggiore)

Como
5 ottobre 1986
4ª giornata
Como 1 – 0
referto
Brescia Stadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro Casarin (Milano)

Roma
12 ottobre 1986
5ª giornata
Roma 2 – 1
referto
Brescia Stadio Olimpico
Arbitro Paparesta (Bari)

Brescia
19 ottobre 1986
6ª giornata
Brescia 1 – 0
referto
Udinese Stadio Mario Rigamonti
Arbitro Pairetto (Nichelino)

Milano
26 ottobre 1986
7ª giornata
Milan 2 – 0
referto
Brescia Stadio Giuseppe Meazza
Arbitro Boschi (Parma)

Brescia
2 novembre 1986
8ª giornata
Brescia 0 – 1
referto
Sampdoria Stadio Mario Rigamonti
Arbitro Luci (Firenze)

Avellino
9 novembre 1986
9ª giornata
Avellino 0 – 0
referto
Brescia Stadio Partenio
Arbitro Sguizzato (Verona)

Brescia
23 novembre 1986
10ª giornata
Brescia 2 – 0
referto
Torino Stadio Mario Rigamonti
Arbitro Mattei (Macerata)

Bergamo
30 novembre 1986
11ª giornata
Atalanta 1 – 0
referto
Brescia Stadio Atleti Azzurri d'Italia
Arbitro Pairetto (Nichelino)

Brescia
14 dicembre 1986
12ª giornata
Brescia 3 – 0
referto
Empoli Stadio Mario Rigamonti
Arbitro Coppetelli (Tivoli)

Brescia
21 dicembre 1986
13ª giornata
Brescia 1 – 1
referto
Verona Stadio Mario Rigamonti
Arbitro Redini (Pisa)

Ascoli Piceno
4 gennaio 1987
14ª giornata
Ascoli 0 – 0
referto
Brescia Stadio Cino e Lillo Del Duca
Arbitro Pezzella (Frattamaggiore)

Brescia
11 gennaio 1987
15ª giornata
Brescia 0 – 0
referto
Juventus Stadio Mario Rigamonti
Arbitro Agnolin (Bassano del Grappa)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Napoli
18 gennaio 1987
16ª giornata
Napoli 2 – 1
referto
Brescia Stadio San Paolo
Arbitro Coppetelli (Tivoli)

Brescia
1º febbraio 1987
17ª giornata
Brescia 0 – 1
referto
Inter Stadio Mario Rigamonti
Arbitro Pieri (Genova)

Firenze
8 febbraio 1987
18ª giornata
Fiorentina 4 – 3
referto
Brescia Stadio Artemio Franchi
Arbitro Lombardo (Marsala)

Brescia
22 febbraio 1987
19ª giornata
Brescia 2 – 0
referto
Como Stadio Mario Rigamonti
Arbitro Bergamo (Livorno)

Brescia
1º marzo 1987
20ª giornata
Brescia 1 – 1
referto
Roma Stadio Mario Rigamonti
Arbitro Lo Bello (Siracusa)

Udine
8 marzo 1987
21ª giornata
Udinese 1 – 0
referto
Brescia Stadio Friuli
Arbitro Luci (Firenze)

Brescia
15 marzo 1987
22ª giornata
Brescia 1 – 0
referto
Milan Stadio Mario Rigamonti
Arbitro D'Elia (Salerno)

Genova
22 marzo 1987
23ª giornata
Sampdoria 2 – 0
referto
Brescia Stadio Luigi Ferraris
Arbitro Bergamo (Livorno)

Brescia
29 marzo 1987
24ª giornata
Brescia 2 – 0
referto
Avellino Stadio Mario Rigamonti
Arbitro Longhi (Roma)

Torino
5 aprile 1987
25ª giornata
Torino 2 – 2
referto
Brescia Stadio Comunale
Arbitro Agnolin (Bassano del Grappa)

Brescia
12 aprile 1987
26ª giornata
Brescia 1 – 0
referto
Atalanta Stadio Mario Rigamonti
Arbitro Lanese (Messina)

Empoli
26 aprile 1987
27ª giornata
Empoli 0 – 0
referto
Brescia Stadio Carlo Castellani
Arbitro Lombardo (Marsala)

Verona
3 maggio 1987
28ª giornata
Verona 4 – 1
referto
Brescia Stadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro Redini (Pisa)

Brescia
10 maggio 1987
29ª giornata
Brescia 1 – 2
referto
Ascoli Stadio Mario Rigamonti
Arbitro D'Elia (Salerno)

Torino
17 maggio 1987
30ª giornata
Juventus 3 – 2
referto
Brescia Stadio Comunale
Arbitro Lo Bello (Siracusa)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1986-1987.

Primo turno (Girone 6)[modifica | modifica wikitesto]

Brescia
24 agosto 1986, ore 21.00
1ª giornata
Brescia 1 – 0 Messina Stadio Mario Rigamonti
Arbitro Gava (Conegliano)

Genova
29 agosto 1986, ore 21.00
2ª giornata
Genoa 2 – 1 Brescia Stadio Luigi Ferraris
Arbitro Fabricatore (Roma)

Brescia
31 agosto 1986, ore 21.00
3ª giornata
Brescia 1 – 0 Virescit Boccaleone Stadio Mario Rigamonti
Arbitro Cornieti (Forlì)

Palermo
3 settembre 1986, ore 21.00
4ª giornata
Palermo 0 – 1 Brescia Stadio La Favorita
Arbitro Mattei (Macerata)

Brescia
7 settembre 1986, ore 21.00
5ª giornata
Brescia 0 – 0 Atalanta Stadio Mario Rigamonti
Arbitro Casarin (Milano)

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Napoli
25 febbraio 1987, ore 21.00
Ottavi di finale (andata)
Napoli 3 – 0 Brescia Stadio San Paolo
Arbitro Redini (Pisa)

Brescia
8 aprile 1987, ore 21.00
Ottavi di finale (ritorno)
Brescia 0 – 3 Napoli Stadio Mario Rigamonti
Arbitro Baldas (Trieste)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Marco Bencivenga, Ciro Corradini; Carlo Fontanelli, Tutto il Brescia (1911-2007 tremila volte in campo), Geo Edizioni, 2007.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio