Genoa 1893 1986-1987

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Genoa 1893
Genoa 1986-1987.png
Stagione 1986-1987
AllenatoreItalia Attilio Perotti
PresidenteItalia Aldo Spinelli
Serie B6º posto
Coppa ItaliaPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Scanziani ed Eranio (36)
Miglior marcatoreCampionato: Marulla (10)
StadioStadio Luigi Ferraris
Abbonati6 638

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Genoa 1893 nelle competizioni ufficiali della stagione 1986-1987.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1986-1987 il Genoa allenato da Attilio Perotti affronta la seconda stagione consecutiva in cadetteria. Prima della Coppa Italia il 12 ed il 13 agosto il club partecipa alla Columbus Cup, un torneo amichevole organizzato dalla Fininvest in onore di Cristoforo Colombo: al torneo partecipano oltre che i rossoblù Sampdoria, Milan ed Argentinos Juniors. Nel primo giorno del torneo i genoani superano ai calci di rigore la Sampdoria, mentre nella finale battono il Milan, aggiudicandosi il trofeo.[1] In campionato il Genoa è giunto al sesto posto con 42 punti, mancando la promozione nella massima serie per un solo punto, il Cesena con 43 punti è salito in Serie A con Pescara e Pisa con 44 punti. Decisiva si è dimostrata la sconfitta dell'ultima giornata, il pesante (3-0) subito contro il Taranto e giocato sul campo neutro di Lecce, in un drammatico testa-coda che ha salvato il Taranto e lasciato il grifone in Serie B.

Nelle file rossoblù si sono distinti due attaccanti arrivati in doppia cifra, Luigi Marulla con 10 reti tutte in campionato, e Loriano Cipriani con 2 reti in Coppa Italia e 8 reti in campionato. Molto bene anche Alessandro Scanziani, autore di 6 reti, arrivato in estate dai cugini doriani. Nella Coppa Italia il Genoa disputa, prima del campionato, il sesto girone di qualificazione che promuove agli ottavi di finale l'Atalanta ed il Brescia, raccogliendo nel girone una vittoria e tre pareggi.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

La maglia per le partite casalinghe presentava i colori rossoblù.

Lo sponsor tecnico per la stagione 1986-1987 fu Adidas, mentre lo sponsor ufficiale Levante Assicurazioni.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Aldo Spinelli
  • Segretario: rag. Amedeo Garibotti
  • Medico sociale: prof. Pierluigi Gatto

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Giovanni Cervone
Italia P Nevio Favaro
Italia P Mauro Pasquale
Italia D Graziano Bini
Italia D Giancarlo Greco
Italia D Roberto Policano
Italia D Claudio Testoni
Italia D Vincenzo Torrente
Italia D Angelo Trevisan
Italia C Stefano Bosetti
Italia C Giuseppe Maria Butti
N. Ruolo Giocatore
Italia C Luca Chiappino
Italia C Sergio Domini
Italia C Stefano Eranio
Italia C Claudio Luperto
Italia C Francesco Mileti
Italia C Alessandro Scanziani
Italia C Andrea Spallarossa
Italia A Claudio Ambu
Italia A Loriano Cipriani
Italia A Luigi Marulla

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1986-1987.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

San Benedetto del Tronto
14 settembre 1986
1ª giornata
Sambenedettese2 – 2GenoaStadio Riviera delle Palme
Arbitro:  Gava (Conegliano)

Genova
21 settembre 1986
2ª giornata
Genoa2 – 1PescaraStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Tuveri (Cagliari)

Bologna
28 settembre 1986
3ª giornata
Bologna0 – 0GenoaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Testa (Prato)

Genova
5 ottobre 1986
4ª giornata
Genoa0 – 0ArezzoStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Felicani (Bologna)

Vicenza
12 ottobre 1986
5ª giornata
Lanerossi Vicenza1 – 1GenoaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Coppetelli (Tivoli)

Genova
19 ottobre 1986
6ª giornata
Genoa4 – 2CampobassoStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Dal Forno (Ivrea)

Cremona
26 ottobre 1986
7ª giornata
Cremonese1 – 1GenoaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Sguizzato (Verona)

Genova
2 novembre 1986
8ª giornata
Genoa1 – 0TriestinaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Novi (Pisa)

Messina
9 novembre 1986
9ª giornata
Messina2 – 1GenoaStadio Giovanni Celeste
Arbitro:  Longhi (Roma)

Pisa
16 novembre 1986
10ª giornata
Pisa2 – 0GenoaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Boschi (Parma)

Genova
23 novembre 1986
11ª giornata
Genoa3 – 0ModenaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Luci (Firenze)

Catania
30 novembre 1986
12ª giornata[2]
Catania1 – 1GenoaStadio Cibali
Arbitro:  Fabricatore (Roma)

Genova
7 dicembre 1986
13ª giornata
Genoa3 – 2LecceStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Casarin (Milano)

Genova
14 dicembre 1986
14ª giornata
Genoa2 – 0CagliariStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Cornieti (Forlì)

Parma
17 novembre 1946
15ª giornata
Parma1 – 1GenoaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Pairetto (Torino)

Roma
4 gennaio 1987
16ª giornata
Lazio3 – 0GenoaStadio Olimpico
Arbitro:  Redini (Pisa)

Genova
11 gennaio 1987
17ª giornata
Genoa1 – 1CesenaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Fabricatore (Roma)

Bari
18 gennaio 1987
18ª giornata
Bari0 – 0GenoaStadio della Vittoria
Arbitro:  Casarin (Milano)

Genova
25 gennaio 1987
19ª giornata
Genoa0 – 0TarantoStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Novi (Pisa)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Genova
8 febbraio 1987
20ª giornata
Genoa3 – 1SambenedetteseStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Amendolia (Messina)

Pescara
15 febbraio 1987
21ª giornata
Pescara2 – 1GenoaStadio Adriatico
Arbitro:  Luci (Firenze)

Genova
1º marzo 1987
22ª giornata
Genoa1 – 1BolognaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Pezzella (Frattamaggiore)

Arezzo
8 marzo 1987
23ª giornata
Arezzo2 – 0GenoaStadio Comunale
Arbitro:  Frigerio (Milano)

Genova
15 marzo 1987
24ª giornata
Genoa2 – 0Lanerossi VicenzaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Pucci (Firenze)

Campobasso
22 marzo 1987
25ª giornata
Campobasso0 – 0GenoaStadio Nuovo Romagnoli
Arbitro:  Lombardo (Marsala)

Genova
29 marzo 1987
26ª giornata
Genoa1 – 1CremoneseStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Pezzella (Frattamaggiore)

Trieste
5 aprile 1987
27ª giornata
Triestina0 – 0GenoaStadio Giuseppe Grezar
Arbitro:  Pairetto (Torino)

Genova
12 aprile 1987
28ª giornata
Genoa1 – 0MessinaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Magni (Bergamo)

Genova
19 aprile 1987
29ª giornata
Genoa1 – 1PisaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Longhi (Roma)

Modena
26 aprile 1987
30ª giornata
Modena1 – 1GenoaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Mattei (Macerata)

Genova
3 maggio 1987
31ª giornata
Genoa2 – 0CataniaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Di Cola (Avezzano)

Lecce
10 maggio 1987
32ª giornata
Lecce2 – 1GenoaStadio Via del Mare
Arbitro:  Frigerio (Milano)

Cagliari
17 maggio 1987
33ª giornata
Cagliari2 – 2GenoaStadio Sant'Elia
Arbitro:  Fabricatore (Roma)

Genova
24 maggio 1987
34ª giornata
Genoa1 – 1ParmaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Magni (Bergamo)

Genova
31 maggio 1987
35ª giornata
Genoa2 – 0LazioStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Pezzella (Frattamaggiore)

Cesena
7 giugno 1987
36ª giornata
Cesena3 – 0GenoaStadio La Fiorita
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Genova
14 giugno 1987
37ª giornata
Genoa2 – 0BariStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Pairetto (Torino)

Lecce
21 giugno 1987
38ª giornata[3]
Taranto3 – 0GenoaStadio Via del Mare
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1986-1987.

Sesto girone[modifica | modifica wikitesto]

Genova
24 agosto 1986
1ª giornata
Genoa1 – 1PalermoStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Tuveri (Cagliari)

Genova
27 agosto 1986
2ª giornata
Genoa2 – 1BresciaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Fabricatore (Roma)

Bergamo
31 agosto 1986
3ª giornata
Atalanta0 – 0GenoaStadio Comunale
Arbitro:  Pezzela (Frattamaggiore)

Genova
3 settembre 1986
4ª giornata
Genoa1 – 1Virescit BoccaleoneStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Nicchi (Arezzo)

Messina
7 settembre 1986
5ª giornata
Messina – 1GenoaStadio Giovanni Celeste
Arbitro:  Luci (Firenze)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Padovano, p.194.
  2. ^ Partita rinviata per impraticabilità del campo e recuperata Lunedì 1º dicembre 1986.
  3. ^ Partita disputata sul campo neutro di Lecce.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Davide Rota, Dizionario illustrato dei giocatori genoani, Genova, De Ferrari, 2008, ISBN 978-88-6405-011-9.
  • Aldo Padovano, Accadde domani... un anno con il Genoa, Genova, De Ferrari, 2005, ISBN 88-7172-689-8.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio