Genoa Cricket and Football Club 1903-1904

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Genoa Cricket and Football Club
Genoa 1904.png
Il Genoa del terzo titolo consecutivo del 1904: Edoardo Pasteur, Bugnion, Agar, Spensley, Rossi, un guardalinee, l'arbitro Dobbie e Schoeller, quindi seduti Salvadè, Goetzlof, Senft con la coppa, Enrico Pasteur e Pellerani
Stagione 1903-1904
Allenatore Svizzera Karl Senft
Presidente Italia Edoardo Pasteur
Prima Categoria 1º posto
Maggiori presenze Campionato: 11 giocatori (1)
Miglior marcatore Campionato: Étienne Bugnion (1)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Genoa Cricket and Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1903-1904.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Edoardo Pasteur sostituì George Fawcus alla presidenza del club[1] mentre Karl Senft divenne il capitano/allenatore del sodalizio genoano, coadiuvato dalla commissione tecnica formata da Étienne Bugnion e Enrico Pasteur.

Si ritirano Dapples, Montaldi e Passadoro, che vengono sostituiti da Silvio Pellerani, cresciuto nel settore giovanile rossoblu.

Il Genoa affrontò nella finale scudetto di Genova la Juventus, che batté per uno a zero.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

La maglia per le partite casalinghe presentava i colori attuali (anche se la dicitura ufficiale era rosso granato e blu) ma a differenza di oggi il blu era posizionato a destra.

La seconda maglia era la classica maglia bianca con le due strisce orizzontali rosso-blu sormontate dallo stemma cittadino.

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Inghilterra P James Spensley
Svizzera D Étienne Bugnion
Italia D Edoardo Pasteur
Italia D Oscar Schöller
Svizzera D Karl Senft (capitano)
Italia C Giovanni Foffani
Italia C Vieri Arnaldo Goetzlof
N. Ruolo Giocatore
Italia C Paolo Rossi
Svizzera C Attilio Salvadè
Inghilterra A Joseph William Agar
Italia A Enrico Pasteur
Italia A Silvio Pellerani
Italia A Emanuele Queirolo

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
A Silvio Pellerani Genoa II
Cessioni
R. Nome a Modalità
A Henri Dapples Ritirato
A Montaldi ?
D Howard Passadoro Ritirato

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Prima Categoria[2][modifica | modifica wikitesto]

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Genova
27 marzo 1904
Genoa 600px Rosso e Blu con striscia Bianco e croce Rossa su sfondo Bianco.png 1 – 0 Nero e Bianco (Strisce).png Juventus Campo sportivo di Ponte Carrega
Arbitro Regno Unito Dobbie di Torino

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Prima Categoria 2 1 1 0 0 1 0 0 0 0 0 0 0 1 1 0 0 1 0 +1

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Prima Categoria
Pres Gol Am Esp
J. Agar 1 0
E. Bugnion 1 1
G. Foffani 0 0
V. Goetzlof 1 0
E. Pasteur I 1 0
E. Pasteur II 1 0
S. Pellerani 1 0
E. Queirolo 0 0
P. Rossi 1 0
A. Salvadè 1 0
O. Schöller 1 0
K. Senft 1 0
J. Spensley 1 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nel 1877 nasce Edoardo Pasteur, Tuttomercatoweb.com.
  2. ^ Tabellini 1904, Akaiaoi.com.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Davide Rota, Dizionario illustrato dei giocatori genoani, Genova, De Ferrari, 2008, ISBN 978-88-6405-011-9.
  • Aldo Padovano, Accadde domani... un anno con il Genoa, Genova, De Ferrari, 2005, ISBN 88-7172-689-8.
  • Verbali 1903/1910 del Genoa Cricket and Football Club.