Genoa Cricket and Football Club 1923-1924

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Genoa Cricket and Football Club
Genoa Cricket and Football Club 1923-24.jpg
I rossoblù che colsero il loro nono e ultimo scudetto.
Stagione 1923-1924
Allenatore Inghilterra William Garbutt
Presidente Italia Guido Sanguineti
Prima Divisione Vincitore
Maggiori presenze Campionato: De Prà (26)
Miglior marcatore Campionato: Santamaria (13)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Genoa Cricket and Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1923-1924.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il successo ottenuto nella stagione 1922-1923, si aggiudica anche la Prima Divisione 1923-1924.

Grazie a un ottimo attacco formato da Sardi, Santamaria e Catto, il Genoa su 26 incontri segnò 57 reti, subendone solamente 15, grazie alla difesa formata da De Prà, De Vecchi, Bellini e dalla mediana Barbieri Burlando Leale.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

La maglia per le partite casalinghe presentava i colori attuali (anche se la dicitura ufficiale era rosso granato e blu) ma a differenza di oggi il blu era posizionato a destra.

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Giovanni De Prà
Italia P Ferdinando Seriolo
Italia D Ottavio Barbieri
Italia D Delfo Bellini
Italia D Mario Costella
Italia D Renzo De Vecchi
Italia D Daniele Moruzzi
Italia C Guido Aycard
Italia C Luigi Burlando
N. Ruolo Giocatore
Italia C Ettore Leale
Italia C Enrico Sardi
Italia A Augusto Bergamino
Italia A Edoardo Catto
Italia A Luigi Cusano
Italia A Edoardo Mariani
Italia A Ettore Neri
Italia A Aristodemo Santamaria

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
A Luigi Cusano Vittoria Genova
P Ferdinando Seriolo Genoa II
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Mario Della Grisa Genoa II
P Ferdinando Pomati Libero
C Giovanni Battista Traverso Cremonese

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Prima Divisione 1923-1924.

Prima Divisione[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Genova
7 ottobre 1923
Genoa 6 – 1 Casale Campo di Via del Piano
Arbitro Trezzi (Milano)

Alessandria
14 ottobre 1923
Alessandria 1 – 1 Genoa Piazza Genova
Arbitro Venegoni (Legnano)

Genova
21 ottobre 1923
Genoa 4 – 0 Novara Campo di Via del Piano
Arbitro Crivelli (Milano)

Milano
28 ottobre 1923
Inter 1 – 2[1] Genoa Campo di via Goldoni
Arbitro Pasquinelli (Bologna)

Brescia
5 novembre 1923
Brescia 0 – 1 Genoa Stadium di Viale Piave
Arbitro Gera (Torino)

Livorno
11 novembre 1923
Livorno 3 – 1 Genoa Campo in Villa Chayes
Arbitro Ortali (Bologna)

Padova
18 novembre 1923
Padova 0 – 1 Genoa Stadio Silvio Appiani
Arbitro Venegoni (Legnano)

Genova
25 novembre 1923
Genoa 4 – 0 Sampierdarenese Campo di Via del Piano
Arbitro Bistoletti (Milano)

Torino
2 dicembre 1923
Juventus 2 – 1[2] Genoa Stadio di Corso Marsiglia
Arbitro Panzeri (Milano)

Genova
9 dicembre 1923
Genoa 5 – 0 Virtus Bologna Campo di Via del Piano
Arbitro Vota (Torino)

Modena
16 dicembre 1923
Modena 0 – 0 Genoa Campo di Viale Fontanelli
Arbitro Venegoni (Legnano)

Casale Monferrato
6 gennaio 1924
Casale 0 – 0 Genoa
Arbitro Majani (Torino)

Genova
28 gennaio 1924
Genoa 2 – 0 Alessandria Campo di Via del Piano
Arbitro Trezzi (Milano)

Novara
3 febbraio 1924
Novara 1 – 2 Genoa Campo di Via Cesare Lombroso
Arbitro Bistoletti (Milano)

Genova
27 aprile 1924
Genoa 5 – 1 Inter Campo di Via del Piano
Arbitro Rangone (Alessandria)

Genova
17 febbraio 1924
Genoa 5 – 0 Brescia Campo di Via del Piano
Arbitro Vota (Torino)

Genova
24 febbraio 1924
Genoa 2 – 0 Livorno Campo di Via del Piano
Arbitro Ortali (Bologna)

Genova
2 marzo 1924
Genoa 1 – 2 Padova Campo di Via del Piano
Arbitro Alfieri (Bologna)

Sampierdarena
16 marzo 1924
Sampierdarenese 1 – 0 Genoa Stadio di Villa Scassi
Arbitro Pasquinelli (Bologna)

Genova
23 marzo 1923
Genoa 1 – 1 Juventus Campo di Via del Piano
Arbitro Cattaneo (Milano)

Bologna
30 marzo 1924
Virtus Bologna 1 – 1 Genoa
Arbitro Turriti (Firenze)

Genova
13 aprile 1924
Genoa 4 – 1 Modena Campo di Via del Piano
Arbitro Crivelli (Milano)

Finale della Lega Nord[modifica | modifica wikitesto]

Genova
15 giugno 1924
Genoa 1 – 0 Bologna Campo di Via del Piano
Arbitro Bistoletti (Milano)

Bologna
22 giugno 1924
Bologna 1 – 1[3] Genoa Stadio Sterlino
Arbitro Panzeri (Milano)

Finalissima[modifica | modifica wikitesto]

Genova
31 agosto 1924
Genoa 3 – 1 Savoia Campo di Via del Piano
Arbitro A.Gama Sr. (Milano)

Torre Annunziata
7 settembre 1924
Savoia 1 – 1 Genoa Campo Oncino
Arbitro Rangone (Alessandria)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Prima Divisione 40 13 11 1 1 43 7 13 6 5 2 14 8 26 17 6 3 57 15 +42

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Prima Divisione
Presenze Reti
Aycard, G. G. Aycard 0 0
Barbieri, O. O. Barbieri 25 0
Bellini, D. D. Bellini 22 0
Bergamino, A. A. Bergamino 19 5
Burlando, L. L. Burlando 25 1
Catto, E. E. Catto 25 10
Costella, M. M. Costella 4 0
Cusano, L. L. Cusano 2 0
De Prà, G. G. De Prà 24 -13
De Vecchi, R. R. De Vecchi 25 2
Leale, E. E. Leale 23 0
Mariani, E. E. Mariani 10 0
Moruzzi, D. D. Moruzzi 16 6
Neri, E. E. Neri 21 4
Santamaria, A. A. Santamaria 22 12
Sardi, E. E. Sardi 19 10
Seriolo, F. F. Seriolo 2 -2

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ L'incontro fu sospeso al minuto 88º per scontri sia sul campo che sugli spalti. Il Genoa ottenne il 2-0 a tavolino.
  2. ^ Il Genoa ottiene la vittoria a tavolino per 2-0 poiché la Juventus schierò Virginio Rosetta, il cui tesseramento venne considerato irregolare dalla Lega Nord.
  3. ^ L'incontro fu sospeso al minuto 84º per scontri. Il Genoa ottenne il 2-0 a tavolino.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Davide Rota, Dizionario illustrato dei giocatori genoani, Genova, De Ferrari, 2008, ISBN 978-88-6405-011-9.
  • Gianni Brera e Franco Tomati, Genoa amore mio, Nuove Edizioni Periodiche, 1992
  • Franco Venturelli, Genoa. Una Leggenda in 100 Partite, Nuova Editrice Genovese, 2010.
  • Carlo Fontanelli, Nove volte Genoa - I campionati italiani della stagione 1923-24, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., luglio 2000, p. 21.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio