Genoa 1893 1983-1984

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Genoa 1893
Genoa 1983-1984.png
Stagione 1983-1984
Allenatore Italia Luigi Simoni
Presidente Italia Renzo Fossati
Serie A 14º posto
Coppa Italia Primo turno
Abbonati 10 958

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Genoa 1893 nelle competizioni ufficiali della stagione 1983-1984.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Il neoacquisto Elói, presto finito nella schiera dei bidoni del calcio italiano del decennio: «400 gol, diceva, e palleggiava addirittura coi limoni, come Pelé. Col pallone aveva qualche difficoltà in più».[1]
N. Ruolo Giocatore
Italia P Nevio Favaro
Italia P Silvano Martina
Italia P Enrico Piras
Italia D Paolo Doni
Italia D Mario Faccenda
Italia D Carmine Gentile
Italia D Vincenzo Romano
Italia D Claudio Testoni
Italia C Paolo Benedetti
Italia C Roberto Bergamaschi
N. Ruolo Giocatore
Italia C Stefano Bosetti
Italia C Giuseppe Corti
Brasile C Elói
Italia C Francesco Mileti
Paesi Bassi C Jan Peters
Italia C Roberto Policano
Italia C Franco Rotella
Italia A Massimo Briaschi
Italia A Giuliano Fiorini

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Enrico Piras Sant'Elena Quartu[2]
Cessioni
R. Nome a Modalità

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1983-1984.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

11 settembre 1983
1ª giornata
Genoa 0 – 5 Udinese

18 settembre 1983
2ª giornata
Napoli 0 – 0 Genoa

25 settembre 1983
3ª giornata
Genoa 0 – 0 Lazio

2 ottobre 1983
4ª giornata
Pisa 1 – 1 Genoa

9 ottobre 1983
5ª giornata
Roma 1 – 0 Genoa

23 ottobre 1983
6ª giornata
Genoa 0 – 2 Avellino

30 ottobre 1983
7ª giornata
Genoa 2 – 1 Torino

6 novembre 1983
8ª giornata
Sampdoria 2 – 0 Genoa

20 novembre 1983
9ª giornata
Genoa 1 – 1 Inter

27 novembre 1983
10ª giornata
Ascoli 0 – 0 Genoa

4 dicembre 1983
11ª giornata
Milan 1 – 0 Genoa

11 dicembre 1983
12ª giornata
Genoa 3 – 0 Catania

18 dicembre 1983
13ª giornata
Verona 0 – 0 Genoa

31 dicembre 1983
14ª giornata
Genoa 2 – 2 Fiorentina

8 gennaio 1984
15ª giornata
Juventus 4 – 2 Genoa

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

15 gennaio 1984
16ª giornata
Udinese 3 – 1 Genoa

22 gennaio 1984
17ª giornata
Genoa 0 – 0 Napoli

29 gennaio 1984
18ª giornata
Lazio 2 – 1 Genoa

12 febbraio 1984
19ª giornata
Genoa 0 – 0 Pisa

19 febbraio 1984
20ª giornata
Genoa 0 – 2 Roma

26 febbraio 1984
21ª giornata
Avellino 3 – 1 Genoa

11 marzo 1984
22ª giornata
Torino 2 – 1 Genoa

18 marzo 1984
23ª giornata
Genoa 0 – 0 Sampdoria

25 marzo 1984
24ª giornata
Inter 1 – 1 Genoa

1 aprile 1984
25ª giornata
Genoa 1 – 0 Ascoli

8 aprile 1984
26ª giornata
Genoa 2 – 0 Milan

21 aprile 1984
27ª giornata
Catania 1 – 2 Genoa

28 aprile 1984
28ª giornata
Genoa 1 – 1 Verona

6 maggio 1984
29ª giornata
Fiorentina 0 – 0 Genoa

13 maggio 1984
30ª giornata
Genoa 2 – 1 Juventus

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Quei brocchi acquistati in videocassetta, in la Repubblica, 4 settembre 1994.
  2. ^ Rota, p. 255

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Davide Rota, Dizionario illustrato dei giocatori genoani, Genova, De Ferrari, 2008, ISBN 978-88-6405-011-9.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio