Genoa Cricket and Football Club 1961-1962

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Genoa Cricket and Football Club
Genoa Cricket and Football Club 1961-1962.jpg
Stagione 1961-1962
AllenatoreItalia Renato Gei
PresidenteItalia Comitato di presidenza
Serie B1º posto (promosso in Serie A)
Coppa ItaliaEliminato primo turno
Coppa delle AlpiVincitore
Maggiori presenzeCampionato: Colombo, Giacomini, Pantaleoni (38)
Totale: Colombo, Giacomini, Pantaleoni (39)
Miglior marcatoreCampionato: Bean (20)
Totale: Bean (20)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Genoa Cricket and Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1961-1962.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1961-1962 il Genoa disputò il quinto campionato di Serie B della sua storia, vincendolo nettamente con 54 punti, salendo così in Serie A. Al secondo posto il Napoli ed il Modena con 43 punti, anche loro ottenendo la promozione. Sono retrocesse in Serie C il Prato e la Reggiana con 32 punti ed il Novara penalizzato di sei punti, con 30 punti. Miglior marcatore stagionale Gastone Bean con 20 reti, secondo nella classifica dei marcatori cadetta, alle spalle dell'alessandrino Renzo Cappellaro vincitore con 21 reti. La squadra rossoblù vinse anche la Coppa delle Alpi, un torneo italo, franco e svizzero, battendo nella finale il Grenoble (1-0). In Coppa Italia eliminazione al primo turno ad opera della Lazio a Roma (3-1).

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1ª divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Comitato di presidenza

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Mario Da Pozzo
Italia P Giancarlo Gallesi
Italia D Giancarlo Bagnasco
Italia D Bruno Baveni
Italia D Maurizio Bruno
Italia D Luciano Piquè
Italia D Franco Rivara
Italia C Antonio Colombo
Italia C Livio Fongaro
Italia C Sauro Fracassa
N. Ruolo Giocatore
Italia C Massimo Giacomini
Italia C Vincenzo Occhetta
Italia C Mario Pantaleoni
Italia C Orazio Rancati
Italia A Gastone Bean
Italia A Giovanni Bolzoni
Italia A Eddie Firmani
Italia A Amleto Frignani
Italia A Carlo Galli
Aggregati per la Coppa delle Alpi
N. Ruolo Giocatore
Italia P Leonardo Grosso
Italia D Umberto Melloni
Italia D Carlo Rapelli
Italia D Giampiero Bassi
Italia C Rino Carlini
Italia C Giorgio Gatto
N. Ruolo Giocatore
Italia C Giancarlo Genisio
Francia C Gérard Grizzetti
Italia C Pietro Natta
Francia A Arnoldo Granella
Italia A Sante Nezzi

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1961-1962.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Genova
3 settembre 1961
1ª giornata
Genoa2 – 1VeronaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Rancher (Roma)

Messina
10 settembre 1961
2ª giornata
Messina2 – 1GenoaStadio Giovanni Celeste
Arbitro:  Righetti (Torino)

Bari
17 settembre 1961
3ª giornata
Bari0 – 1GenoaStadio della Vittoria
Arbitro:  Francescon (Padova)

Genova
24 settembre 1961
4ª giornata
Genoa1 – 0Simmenthal-MonzaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Parma
1º ottobre 1961
5ª giornata
Parma0 – 0GenoaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Campanati (Milano)

Genova
8 ottobre 1961
6ª giornata
Genoa2 – 1ComoStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Cotugno (Civitavecchia)

Alessandria
22 ottobre 1961
7ª giornata
Alessandria0 – 2GenoaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Genel (Trieste)

Genova
29 ottobre 1961
8ª giornata
Genoa2 – 0LazioStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Grignani (Milano)

Modena
5 novembre 1961
9ª giornata
Modena0 – 0GenoaStadio Comunale
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Genova
19 novembre 1961
10ª giornata
Genoa2 – 0NovaraStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Ferrari (Milano)

Prato
26 novembre 1961
11ª giornata
Prato0 – 1GenoaStadio Lungobisenzio
Arbitro:  Leita (Udine)

Genova
3 dicembre 1961
12ª giornata
Genoa3 – 1NapoliStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Grignani (Milano)

Brescia
10 dicembre 1961
13ª giornata
Brescia2 – 0GenoaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Francescon (Padova)

Genova
17 dicembre 1961
14ª giornata
Genoa1 – 1CatanzaroStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Carminati (Milano)

Genova
24 dicembre 1961
15ª giornata
Genoa2 – 0CosenzaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Rancher (Roma)

Busto Arsizio
31 dicembre 1961
16ª giornata
Pro Patria2 – 2GenoaStadio Comunale
Arbitro:  Genel (Trieste)

Genova
7 gennaio 1962
17ª giornata
Genoa4 – 2SambenedetteseStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Gioggi (Roma)

Reggio nell'Emilia
14 gennaio 1962
18ª giornata
Reggiana1 – 2GenoaStadio Mirabello
Arbitro:  Campanati (Milano)

Genova
21 gennaio 1962
19ª giornata
Genoa4 – 2LuccheseStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Bernardis (Trieste)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Verona
28 gennaio 1962
20ª giornata
Verona1 – 0GenoaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Ferrari (Milano)

Genova
4 febbraio 1962
21ª giornata
Genoa3 – 0MessinaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Righetti (Torino)

Genova
11 febbraio 1962
22ª giornata
Genoa0 – 0BariStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Genel (Trieste)

Monza
18 febbraio 1962
23ª giornata
Simmenthal-Monza0 – 2GenoaStadio Città di Monza
Arbitro:  Righetti (Torino)

Genova
25 febbraio 1962
24ª giornata
Genoa3 – 0ParmaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Rebuffo (Milano)

Como
4 marzo 1962
25ª giornata
Como1 – 0GenoaStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Rancher (Roma)

Genova
11 marzo 1962
26ª giornata
Genoa1 – 0AlessandriaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Sebastio (Taranto)

Roma
18 marzo 1962
27ª giornata
Lazio0 – 0GenoaStadio Flaminio
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Genova
25 marzo 1962
28ª giornata
Genoa5 – 1ModenaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Angelini (Firenze)

Novara
1º aprile 1962
29ª giornata
Novara0 – 0GenoaStadio Comunale
Arbitro:  Cirone (Palermo)

Genova
8 aprile 1962
30ª giornata
Genoa4 – 1PratoStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Samani (Trieste)

Napoli
15 aprile 1962
31ª giornata
Napoli1 – 4GenoaStadio San Paolo
Arbitro:  Roversi (Bologna)

Genova
22 aprile 1962
32ª giornata
Genoa2 – 2BresciaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Annoscia (Bari)

Catanzaro
29 aprile 1962
33ª giornata
Catanzaro0 – 0GenoaStadio Comunale
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Cosenza
6 maggio 1962
34ª giornata
Cosenza1 – 0GenoaStadio Città di Cosenza
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Genova
13 maggio 1962
35ª giornata
Genoa2 – 2Pro PatriaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

San Benedetto del Tronto
20 maggio 1962
36ª giornata
Sambenedettese2 – 1GenoaStadio Fratelli Ballarin
Arbitro:  Rebuffo (Milano)

Genova
27 maggio 1962
37ª giornata
Genoa3 – 1ReggianaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Lucca
3 giugno 1962
38ª giornata
Lucchese0 – 2GenoaStadio Porta Elisa
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1961-1962.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Roma
27 agosto 1961
Lazio 600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg3 – 1600px Rosso e Blu con striscia Bianco e croce Rossa su sfondo Bianco.png GenoaStadio Flaminio
Arbitro:  Grignani (Milano)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione[1] Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie B 54 19 15 4 0 46 15 15 7 6 6 18 13 38 22 10 6 64 28 +36
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - - - - - - 1 0 0 1 1 3 1 0 0 1 1 3 -2
Totale - 19 15 4 0 46 15 20 7 6 7 19 16 39 22 10 7 65 31 +34

Statistiche dei giocatori[2][modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie B Coppa Italia Totale
Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
Bagnasco, G. G. Bagnasco 25110261
Baveni, B. B. Baveni 251--251
Bean, G. G. Bean 3520--3520
Bolzoni, G. G. Bolzoni 36710377
Bruno, M. M. Bruno 15010160
Colombo, A. A. Colombo 38010390
Da Pozzo, M. M. Da Pozzo 32-21--32-21
Firmani, E. E. Firmani 3317--3317
Fongaro, L. L. Fongaro 362--362
Fracassa, S. S. Fracassa 101020
Frignani, A. A. Frignani 20--20
Gallesi, G. G. Gallesi 6-71-37-10
Galli, C. C. Galli 154--154
Giacomini, M. M. Giacomini 38511396
Occhetta, V. V. Occhetta 370--370
Pantaleoni, M. M. Pantaleoni 38410394
Piquè, L. L. Piquè --1010
Rancati, O. O. Rancati 301040
Rivara, F. F. Rivara 31--31

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Melegari, pp. 286, 387.
  2. ^ Le statistiche sono ricavate sulla base dei tabellini pubblicati dal Corriere dello Sport (per le giornate di campionato dalla 1ª alla 15ª e dalla 18ª alla 38ª e per le gare di Coppa Italia), da L'Unità (16ª giornata di campionato) e da La Stampa (17ª giornata di campionato).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ettore Balbi (a cura di). Guida rossoblù. Genova, Programma, 1973.
  • Fabrizio Melegari (a cura di). Almanacco illustrato del calcio - La storia 1898-2004. Modena, Panini, 2004.
  • Davide Rota. Dizionario illustrato dei giocatori genoani. Genova, De Ferrari, 2008.
  • Corriere dello Sport, annate 1961 e 1962.
  • l'Unità, annate 1961 e 1962.
  • La Stampa, annate 1961 e 1962.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio