Genoa Cricket and Athletic Club 1898

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Genoa Cricket and Athletic Club
Genoa 1898.JPG
La formazione del Genoa, primo campione d'Italia
Stagione 1898
AllenatoreInghilterra James Spensley
PresidenteItalia Hermann Bauer, poi Inghilterra William Keene
Campionato Italiano di Football1º posto
Maggiori presenzeCampionato: 11 giocatori (2)
Miglior marcatoreCampionato: Inghilterra Norman Victor Leaver (2)
StadioCampo Sportivo di Ponte Carrega

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti il Genoa Cricket and Athletic Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1898.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il 6 gennaio 1898 i genoani giocarono una partita contro una rappresentativa composta da calciatori di due club torinesi, l'Internazionale Torino ed il Torinese, persa dai genovesi uno a zero. Il 6 marzo venne giocata la rivincita, e questa volta la vittoria arrise ai genoani, che batterono la rappresentativa torinese per uno a zero grazie ad un gol di Shaffhauser.[1][2]

Si disputarono anche amichevoli vinta contro l'Alessandria, conclusasi con la vittoria sul campo dei grigi, una delle società fondatrici della Federazione Italiana del Football,[1][3] e quello che potrebbe considerarsi come il primo derby di Genova contro il Liguria FBC, giocato il 27 marzo 1898 con soli sette uomini ma vinto ugualmente per quattro a due.[4] Nell'autunno seguente venne disputata la gara di rivincita, terminata con il punteggio di 4-1 per i genoani.[1]

Il Genoa inoltre giocò due incontri contro l'equipaggio della nave britannica Clementine, terminati entrambi con l'affermazione dei genovesi,[1] ed uno disputato contro gli ufficiali della HMS Revenge, che si imposero sui genoani.[1]

La Federazione Italiana Football, l'8 maggio 1898, tramite il Torinese, organizza il primo campionato italiano ufficiale di calcio. Partecipano 3 squadre di Torino e il Genoa: il campo scelto per la disputa fu quello del Velodromo Umberto I. Al mattino, semifinali e nel pomeriggio la finale vinta dal Genoa dopo i tempi supplementari.

Cospicuo incasso per quest'ultimo incontro: 197 lire e 50 centesimi. Oltre alla percentuale pattuita, vanno al Genoa undici medaglie d'oro per gli atleti e una coppa d'argento per la società.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

La divisa utilizzata per gli incontri di campionato era una camicia bianca.

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Scozia P William Baird
Inghilterra D George Blake
Italia D Ernesto De Galleani
Italia D Fausto Ghigliotti[8]
Italia D Edoardo Pasteur
Inghilterra D James Spensley
Galles D Howard Passadoro[9]
Inghilterra D J. Marshall
Italia C Silvio Piero Bertollo
Italia C Wallys Ghiglione
Guernsey C John Quertier Le Pelley
Italia C Giorgio Venturini[10]
N. Ruolo Giocatore
Inghilterra C F. Reed
Italia A Hermann Bauer
Inghilterra A George Fawcus
Italia A Giovanni Bocciardo
Svizzera A Henri Dapples
Inghilterra A Norman Victor Leaver
Inghilterra A J. Chalners
Inghilterra A Landasle Mackintosh
Svizzera A Shaffhauser
Inghilterra A J. Tweedy
Inghilterra A J. Wilkey[11]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P William Baird / Libero
D Howard Passadoro / Libero
C Wallys Ghiglione / Libero
C John Quertier Le Pelley / Libero
C Giorgio Venturini Liguria FBC Prestito
A Giovanni Bocciardo / Libero
A Henri Dapples / Libero
A Norman Victor Leaver / Libero
Cessioni
R. Nome a Modalità

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

I risultati degli incontri sono presi dal Corriere dello Sport – La Bicicletta di Milano dell'11 maggio 1898, la prima fonte diretta relativa al torneo.[12]

Campionato Italiano di Football[modifica | modifica wikitesto]

Semifinale[modifica | modifica wikitesto]

Torino
8 maggio 1898, ore 11:00
Semifinale
Ginnastica Torino0 – 2GenoaVelodromo Umberto I (50 spett.)
Arbitro: Italia Adolf Jourdan (Torino)

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Torino
8 maggio 1898, ore 15:00
Finale
Internazionale Torino1 – 2
(d.t.s.)
GenoaVelodromo Umberto I (100 spett.)
Arbitro: Italia Adolf Jourdan (Torino)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Campionato Italiano di Football 4 0 0 0 0 0 0 2 2 0 0 4 1 2 2 0 0 4 1 +3

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Campionato Italiano di Football
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Baird, W. W. Baird 2-1??
Blake, G. G. Blake 00??
De Galleani, E. E. De Galleani 20??
Ghigliotti, F. F. Ghigliotti 20??
Pasteur, E. E. Pasteur 20??
Spensley, J. J. Spensley 21??
Passadoro, H. H. Passadoro 00??
Bertollo, S. P. S. P. Bertollo 20??
Ghiglione, W. W. Ghiglione 20??
Le Pelley, J. Q. J. Q. Le Pelley 20??
Venturini, G. G. Venturini 00??
Fawcus, G. G. Fawcus 00??
Bocciardo, G. G. Bocciardo 21??
Dapples, H. H. Dapples 20??
Leaver, N. V. N. V. Leaver 22??

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e 1898 VS. 1906 Il primo Grande Genoa Archiviato il 23 settembre 2015 in Internet Archive. Genoacfc.it
  2. ^ Nel 1898 il Genoa batte a Torino l'International FBC e il FBC Torinese uniti per 1-0 Tuttomercatoweb.com
  3. ^ «Scudetto ad Alessandria» Chiesta l'assegnazione del titolo che fu vinto nel 1897 dalla Pro Sport Archiviato il 22 luglio 2011 in Internet Archive. Archivio.lastampa.it
  4. ^ Nel 1898 il Genoa gioca il primo derby, nel 1904 è Campione d'Italia per la sesta volta Archiviato il 2 aprile 2015 in Internet Archive. Tuttomercatoweb.com
  5. ^ Sino al 4 gennaio 1898.
  6. ^ a b c d Fondazione, p.183.
  7. ^ Dal 4 gennaio 1898.
  8. ^ Militò in prestito nella rappresentativa di Torino il 6 gennaio 1898.
  9. ^ Fondazione Genoa, fondazionegenoa.it.
  10. ^ Capitano del Liguria Foot Ball Club, militò in prestito nel Genoa contro la rappresentativa di Torino.
  11. ^ In Genoa Amore mio a pag.14 J. Wilkiwc.
  12. ^ Gustavo "Virgus" Verona, Corriere dello Sport – La Bicicletta, Milano, 11 maggio 1898.
  13. ^ a b c d e Lorenzo Mondelli, Anno zero del calcio italiano (PDF), su magliarossonera.it. URL consultato il 5 ottobre 2019.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Davide Rota, Dizionario illustrato dei giocatori genoani, Genova, De Ferrari, 2008, ISBN 978-88-6405-011-9.
  • Aldo Padovano, Accadde domani... un anno con il Genoa, Genova, De Ferrari, 2005, ISBN 88-7172-689-8.
  • Gianluca Maiorca, Marco Montaruli, Paolo Pisano, Almanacco storico del Genoa, Trebaseleghe, Fratelli Frilli Editori, 2011, ISBN 978-88-7563-693-7.
  • Gianni Brera, Franco Tomati, Genoa Amore mio, Nuove Edizioni Periodiche.
  • L'età dei pionieri, Genova, Fondazione Genoa 1893, 2008.