Genoa Cricket and Football Club 1911-1912

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Genoa Cricket and Football Club
Stagione 1911-1912
AllenatoreSvizzera Eugen Herzog
PresidenteItalia Luigi Aicardi
Prima Categoria3º posto
Maggiori presenzeCampionato: Mariani (17)
Miglior marcatoreCampionato: Miller (7)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Genoa Cricket and Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1911-1912.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Assume la presidenza del club Luigi Aicardi, che cerca di rafforzare la squadra con l'ingaggio di numerosi britannici come John Robert Roberts, Miller e Marsch, e svizzeri come Maxime Surdez (già utilizzato in amichevole dall'aprile 1911[1]), Karl Stöcker e Charles Comte. Lasciano la società tra gli altri Eduard Bauer e Hermann Hurni mentre si ritirano dall'attività agonistica due boys di Spensley: Aleyandro Cevasco e Luigi Ferraris.

Ad ottobre si aggiudica per la seconda volta la Coppa Lombardia, vincendo 3 a 1 contro il Milan.[2]

La stagione dei rossoblu si chiude con il terzo posto finale, lontano otto punti dai campioni della Pro Vercelli.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

La maglia per le partite casalinghe presentava i colori attuali (anche se la dicitura ufficiale era rosso granato e blu) ma a differenza di oggi il blu era posizionato a destra.

La seconda maglia era la classica maglia bianca con le due strisce orizzontali rosso-blu sormontate dallo stemma cittadino.

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Luigi Marchetti
Italia P Giacomo Rolla
Svizzera P Maxime Surdez
Inghilterra D Dearden
Italia D Ruggero Maineri
Italia D Giacomo Marassi[3]
Svizzera D Karl Stöcker
Italia D Emilio Storace
Italia C Felice Crocco
Svizzera C Eugen Herzog
Svizzera C Lamy
Italia C Alessandro Magni
Italia C Carlo Maranghi
N. Ruolo Giocatore
Inghilterra C Marsch
Inghilterra C John Robert Roberts
Italia C Sante Sanguineti
Italia C Tadini
Svizzera A Charles Comte
Italia A Giulio Crocco
Inghilterra A Davis
Italia A Edoardo Mariani
Inghilterra A A. Miller
Inghilterra A Murphy
Italia A Repetto
Inghilterra A Weightmann

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
A Charles Comte Servette ?
D Dearden ? ?
C Lamy ? ?
D Ruggero Maineri Genoa II
A Giacomo Marassi Red Star ?
C Marsch ? ?
A A. Miller ? ?
D John Robert Roberts Wood Green Town ?
D Karl Stöcker Torino ?
C Tadini ? ?
A Weightmann ? ?
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Eduard Bauer RC Parigi ?
P Alessandro Brunoldi Alessandria ?
D Aleyandro Cevasco Fine carriera
C Thomas Coggins Andrea Doria ?
D Luigi Ferraris Fine carriera
P Alessandro Gazzoppi ? ?
C Giroud ? ?
C Gosweiller III Basilea ?
C Hermann Hurni Andrea Doria ?
P Pasquale Lissoni Alba Roma ?
A Giacomo Marassi Red Star ?
C Piaggio ? ?
C Alberto Sussone Fine carriera
C Telleson ? ?

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Prima Categoria[modifica | modifica wikitesto]

[4]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Prima Categoria 1911-1912.
Torino
15 ottobre 1911
Juventus1 – 5
referto
GenoaStadio di Corso Sebastopoli
Arbitro: Italia G.Colombo (Vercelli)

Genova
22 ottobre 1911
Genoa3 – 2InterCampo di Marassi
Arbitro: Inghilterra Harry Goodley (Torino)

Casale Monferrato
29 ottobre 1911
Casale0 – 1GenoaCampo del Priocco
Arbitro: Italia G.Colombo (Vercelli)

Genova
5 novembre 1911
Genoa2 – 2TorinoCampo di Marassi
Arbitro: Brasile G.Gama (Milano)

Genova
11 novembre 1911
Genoa5 – 1PiemonteCampo di Marassi
Arbitro: Italia Malvano (Torino)

Genova
19 novembre 1911
Andrea Doria1 – 2GenoaCampo sportivo della Cajenna
Arbitro: Inghilterra Goodley (Torino)

Genova
26 novembre 1911
Genoa1 – 0MilanCampo di Marassi
Arbitro: Brasile G.Gama (Milano)

Vercelli
3 dicembre 1911
Pro Vercelli2 – 0GenoaConte di Torino
Arbitro: Brasile G.Gama (Milano)

Torino
8 dicembre 1911
Piemonte0 – 2Genoa
Arbitro:  G.Gama (Milano)

Milano
10 dicembre 1911
US Milanese3 – 2GenoaCampo di via Stelvio
Arbitro: Inghilterra Goodley (Torino)

Genova
17 dicembre 1911
Genoa2 – 0JuventusCampo di Marassi
Arbitro: Italia Meazza (Milano)

Milano
7 gennaio 1912
Inter1 – 3GenoaArena Civica
Arbitro: Italia Meazza (Milano)

Genova
14 gennaio 1912
Genoa1 – 1CasaleCampo di Marassi
Arbitro: Italia Varetto (Torino)

Torino
21 gennaio 1912
Torino2 – 2GenoaPiazza d'Armi
Arbitro: Italia Valvassori (Torino)

Genova
4 febbraio 1912
Genoa1 – 1Andrea DoriaCampo di Marassi
Arbitro: Inghilterra Goodley (Torino)

Milano
29 aprile 1912
Milan1 – 0[5]GenoaArena Civica
Arbitro: Italia G.Colombo (Vercelli)

Genova
31 marzo 1912
Genoa0 – 1Pro VercelliCampo di Marassi
Arbitro: Italia Malvano (Torino)

Genova
31 marzo 1912
Genoa3 – 2US MilaneseCampo di Marassi
Arbitro: Inghilterra Goodley (Torino)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Prima Categoria 24 9 5 3 1 18 10 9 3 1 5 15 15 18 10 4 4 35 21 +14

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Prima Categoria
Presenze Reti
Comte, C. C. Comte 25
Crocco, F. F. Crocco 110
Crocco, G. G. Crocco 143
Davis, Davis 10
Dearden, Dearden 150
Herzog, E. E. Herzog 113
Lamy, Lamy 10
Magni, A. A. Magni 10
Maineri, R. R. Maineri 80
Maranghi, C. C. Maranghi 112
Marassi, G. G. Marassi 10
Marchetti, L. L. Marchetti 10
Mariani, E. E. Mariani 170
Marsch, Marsch 143
Miller, Miller 107
Murphy, Murphy 166
Repetto, Repetto 10
Roberts, J. J. Roberts 161
Rolla, G. G. Rolla 00
Sanguineti, S. S. Sanguineti 10
Stöcker, K. K. Stöcker 162
Storace, E. E. Storace 10
Surdez, M. M. Surdez 160
Tadini, Tadini 10
Weightmann, Weightmann 20

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Padovano, p.125
  2. ^ Partite amichevoli e tornei vari, su Magliarossonera.it. URL consultato il 29 novembre 2014.
  3. ^ Ritorna dal Red Star Football Club 93 in aprile.
  4. ^ Tabellini 1911-12, Akaiaoi.com (archiviato dall'url originale il 9 luglio 2008).
  5. ^ La partita termina al '69 per il ritiro del Genoa. La partita viene comunque omologata.