Football Club Torinese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Football Club Torinese
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Oro e Nero (Strisce).svg Oro-nero
Dati societari
Città Torino
Nazione Italia Italia
Confederazione FIFA
Federazione Flag of Italy (1861-1946).svg FIF
Fondazione 1894
Scioglimento 1906
Stadio Velodromo Umberto I
(15.000 posti)
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Football Club Torinese è stata una squadra di calcio fondata nel 1894 a Torino con il nome di "FC Torinese".

Fu tra i club più forti in Italia ai tempi del calcio pionieristico e partecipò al primo campionato italiano; per l'occasione vestì una divisa a strisce verticali oro-nere voluta dal suo primo presidente, il marchese Alfonso Ferrero di Ventimiglia, maglia che fu poi sempre mantenuta.[1]

Nel 1900 assorbì un altro importante club della città, l'Internazionale Torino fondato nel 1891.

Il 3 dicembre 1906 accolse un gruppo di dissidenti dalla Juventus, capitanato da Alfred Dick, con cui operò una fusione per dare vita al Torino.

Per diversi anni vi militò come calciatore il futuro commissario tecnico della nazionale Vittorio Pozzo.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Football Club Torinese

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori del F.C. Torinese

Calciatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori del F.C. Torinese

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]