Genoa Cricket and Football Club 1899

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Genoa Cricket and Football Club
Genoa 1899.png
Il Genoa biancoblù vincitore nel 1899
Stagione 1899
AllenatoreInghilterra James Spensley
PresidenteInghilterra George Fawcus
Campionato Nazionale di Football1º posto
Maggiori presenzeCampionato: 11 giocatori (1)
Miglior marcatoreCampionato: James Spensley, Henri Dapples e Norman Victor Leaver (1)
StadioCampo Sportivo di Ponte Carrega

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti il Genoa Cricket and Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1899.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

George Fawcus subentra il 2 gennaio 1899[1] alla presidenza del club al posto del dimissionario Hermann Bauer, che comunque rimarrà nei ranghi dirigenziali.[2] Il nove gennaio seguente il club assume il nome di Genoa Cricket and Football Club, sostituendo il termine Athletic con Football, ormai lo sport praticato principale.[3]

Lasciano il calcio giocato William Baird e John Quertier Le Pelley che vengono sostituiti dai britannici Joseph William Agar e Charles Arkless, dallo svizzero Étienne Deteindre e dall'italo-svizzero Enrico Pasteur.

Secondo la cronaca del quotidiano Il Caffaro, l'eliminatoria ligure fra i genovesi del Genoa e i sampierdarenesi della Pro Liguria avrebbe dovuto dare inizio al campionato il 26 marzo 1899. La partita, tuttavia, venne prima rinviata al giorno successivo e infine non più disputata per il ritiro del sodalizio di Sampierdarena.[4][5] Ulteriori fonti, comunque, aggiungono che fra le due squadre si sarebbe tenuta un'amichevole al posto del match ufficiale: la vittoria sarebbe arrisa al Genoa per 3-1 (doppieta di Norman Victor Leaver e una rete di Joseph William Agar per il Genoa, gol della bandiera della Pro Liguria di Edoardo Picco).[6] I campioni in carica, quindi, ottennero l'accesso automatico alla finale.

Il 2 aprile si svolse l'eliminatoria piemontese fra Ginnastica Torino e FC Torinese, vinta dalla Ginnastica Torino, la quale perse a sua volta la semifinale del 9 aprile contro l'Internazionale Torino. Infine, il Genoa sconfisse l'Internazionale Torino e si laureò campione per il secondo anno consecutivo.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

La maglia utilizzata per gli incontri di campionato era biancoblu a strisce verticali.[7]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Fausto Ghigliotti
Italia D Ernesto De Galleani
Galles D Howard Passadoro
Italia D Edoardo Pasteur
Inghilterra D James Spensley
Inghilterra C Charles Arkless
Inghilterra A Joseph William Agar
Italia A Giovanni Bocciardo
N. Ruolo Giocatore
Svizzera A Henri Dapples
Svizzera A Étienne Deteindre
Inghilterra A Norman Victor Leaver
Italia A Enrico Pasteur
Svizzera A Shaffhauser[8]
Italia Strina[8]
Italia Pellerani[8]
Italia Giudice[8]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Charles Arkless / Libero
A Joseph William Agar / Libero
A Étienne Deteindre / Libero
A Enrico Pasteur / Libero
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Giorgio Venturini Pro Liguria Fine prestito
P William Baird Ritirato
A John Quertier Le Pelley Ritirato
C Wallys Ghiglione Svincolato

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato Nazionale di Football[modifica | modifica wikitesto]

Eliminatoria Liguria[modifica | modifica wikitesto]

Il match del turno eliminatorio ligure fra Genoa e Pro Liguria era previsto a Genova il 26 marzo 1899, alle ore 15:30, sul Campo Sportivo di Ponte Carrega. Dopo un iniziale rinvio al 27 marzo alle 15:00, la partita non venne più disputata in seguito al ritiro della Pro Liguria. Di conseguenza, il Genoa si qualificò direttamente alla finale del campionato.[4][5]

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Genova
16 aprile 1899, ore 16:00
Finale
Genoa3 – 1Internazionale TorinoCampo Sportivo di Ponte Carrega (150 spett.)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Campionato Nazionale di Football 2 1 1 0 0 3 1 0 0 0 0 0 0 1 1 0 0 3 1 +2

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Campionato Nazionale di Football
Presenze Reti
Agar, J. J. Agar 10
Arkless, C. C. Arkless 10
Bocciardo, G. G. Bocciardo 00
Dapples, H. H. Dapples 11
Deteindre, É. É. Deteindre 10
De Galleani, E. E. De Galleani 10
Ghigliotti, F. F. Ghigliotti 1-1
Leaver, N. N. Leaver 11
Passadoro, H. H. Passadoro 10
Pasteur I, E. E. Pasteur I 10
Pasteur II, E. E. Pasteur II 10
Spensley, J. J. Spensley 11

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Padovano, p.9
  2. ^ Nel 1899 Fawcus eletto presidente del Genoa, Tuttomercatoweb.com.
  3. ^ Padovano, p.16
  4. ^ a b Football 1898-1908. L'età dei pionieri, a cura di F. De Ferrari, De Ferrari Editore, Genova, 2008, pp. 109 (Stefano Massa) e 209 (Aldo Padovano)
  5. ^ a b Almanacco storico del Genoa, p. 13.
  6. ^ La Belle Epoque del calcio (PDF), magliarossonera.it. URL consultato il 24 agosto 2012.
  7. ^ Storie di calcio, storiedicalcio.altervista.org.
  8. ^ a b c d Fondazione, p.208

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Aldo Padovano, Accadde domani... un anno con il Genoa, Genova, De Ferrari, 2005, ISBN 88-7172-689-8.
  • Davide Rota, Dizionario illustrato dei giocatori genoani, Genova, De Ferrari, 2008, ISBN 978-88-6405-011-9.
  • Gianluca Maiorca, Marco Montaruli, Paolo Pisano, Almanacco storico del Genoa, Trebaseleghe, Fratelli Frilli Editori, 2011, ISBN 978-88-7563-693-7.
  • L'età dei pionieri, Genova, Fondazione Genoa 1893, 2008, ISBN 978-88-7172-976-3.
  • Giancarlo Rizzoglio, La grande storia del Genoa, Nuova Editrice Genovese, 1989