Pro Patria et Libertate Sezione Calcio 1983-1984

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Aurora Pro Patria 1919.

Pro Patria et Libertate Sezione Calcio 1983-1984
Stagione 1983-1984
Allenatore Italia Antonio Soncini
Presidente Italia Cav. Carlo Monoli
Serie C2
Maggiori presenze Campionato: Cossaro (33)
Miglior marcatore Campionato: Ramella (8)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti la Pro Patria et Libertate nelle competizioni ufficiali della stagione 1983-1984.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1983-1984 la Pro Patria ha disputato il girone B del campionato di Serie C2, si è piazzata in nona posizione con 32 punti in classifica. Il torneo è stato vinto con 48 punti dal Pavia che è stato promosso in Serie C1, al secondo posto si è classificata il Piacenza con 47 punti, anch'essa promossa in Serie C1.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia C Alessandro Ardimanni
Italia C Riccardo Bellotto
Italia D Alfredo Betz
Italia A Emiliano Boi
Italia A Sergio Casilli
Italia D Giuseppe Colombo
Italia D Guido Corradi
Italia D Gino Cossaro
Italia C Maurizio De Fraia
Italia C Marcello Grandi
Italia C Lorenzo Martinelli
N. Ruolo Giocatore
Italia P Gianni Mazza
Italia D Stefano Montanini
Italia P Antonio Pagani
Italia A Ernestino Ramella
Italia A Luca Rivetta
Italia C Walter Sabatini
Italia C Claudio Treggia
Italia D Rodolfo Vanoli
Italia D Giorgio Zaninetti
Italia C Tiziano Zorzetto

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Serie C2 1983-1984.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

19 settembre 1983
1ª giornata
Pro Patria 1 – 0 Pordenone

26 settembre 1983
2ª giornata
Sant'Angelo 1 – 2 Pro Patria

2 ottobre 1983
3ª giornata
Pro Patria 1 – 1 Venezia

9 ottobre 1983
4ª giornata
Brembillese 0 – 2 Pro Patria

16 ottobre 1983
5ª giornata
Pro Patria 2 – 1 Biellese

23 ottobre 1983
6ª giornata
Mantova 0 – 0 Pro Patria

30 ottobre 1983
7ª giornata
Pro Patria 2 – 0 Omegna

6 novembre 1983
8ª giornata
Pro Patria 0 – 0 Gorizia

13 novembre 1983
9ª giornata
Mira 0 – 1 Pro Patria

20 novembre 1983
10ª giornata
Pro Patria 0 – 2 Rhodense

27 novembre 1983
11ª giornata
Piacenza 1 – 0 Pro Patria

4 dicembre 1983
12ª giornata
Pergocrema 1 – 1 Pro Patria

11 dicembre 1983
13ª giornata
Pro Patria 2 – 2 Ospitaletto

18 dicembre 1983
14ª giornata
Pavia 1 – 0 Pro Patria

8 gennaio 1984
15ª giornata
Pro Patria 0 – 1 Mestre

15 gennaio 1984
16ª giornata
Novara 1 – 0 Pro Patria

22 gennaio 1984
17ª giornata
Pro Patria 1 – 0 Montebelluna

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

29 gennaio 1984
18ª giornata
Pordenone 1 – 1 Pro Patria

5 febbraio 1984
19ª giornata
Pro Patria 0 – 0 Sant'Angelo

12 febbraio 1984
20ª giornata
Venezia 1 – 1 Pro Patria

19 febbraio 1984
21ª giornata
Pro Patria 0 – 0 Brembillese

26 febbraio 1984
22ª giornata
Biellese 1 – 0 Pro Patria

4 marzo 1984
23ª giornata
Pro Patria 2 – 0 Mantova

11 marzo 1984
24ª giornata
Omegna 0 – 0 Pro Patria

18 marzo 1984
25ª giornata
Gorizia 1 – 0 Pro Patria

1º aprile 1984
26ª giornata
Pro Patria 0 – 0 Mira

8 aprile 1984
27ª giornata
Rhodense 2 – 0 Pro Patria

15 aprile 1984
28ª giornata
Pro Patria 2 – 1 Piacenza

29 aprile 1984
29ª giornata
Pro Patria 0 – 0 Pergocrema

6 maggio 1984
30ª giornata
Ospitaletto 1 – 1 Pro Patria

13 maggio 1984
31ª giornata
Pro Patria 0 – 2 Pavia

20 maggio 1984
32ª giornata
Mestre 1 – 0 Pro Patria

27 maggio 1984
33ª giornata
Pro Patria 1 – 1 Novara

3 giugno 1984
34ª giornata
Montebelluna 2 – 0 Pro Patria

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del calcio anno 1985, Edizione Panini, alle pagine 300 e 301.


Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio