Pro Patria et Libertate Unione degli Sports Bustesi 1921-1922

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Aurora Pro Patria 1919.

Pro Patria et Libertate Unione degli Sports Bustesi
Stagione 1921-1922
AllenatoreCommissione Tecnica
PresidenteItalia Carlo Marcora
Prima Categoria3º posto nel girone D lombardo.
Maggiori presenzeCampionato: In 9 con 6 partite
Miglior marcatoreCampionato: Miotti (3)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti la Pro Patria et Libertate nelle competizioni ufficiali della stagione 1921-1922.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate del 1921 ventiquattro società di calcio, staccatesi dalla F.I.G.C., costituiscono a Milano la Prima Divisione di un ente denominato Confederazione Calcistica Italiana. In questa stagione 1921-1922 la Pro Patria ha disputato il girone D a quattro squadre del campionato di Prima Categoria lombarda organizzato dalla F.I.G.C., classificandosi al terzo posto ed è retrocessa alla serie inferiore. Entrano a far parte dell'organico biancoblù due bustesi il portiere Giuseppe Raimondi ed il difensore Pio Mara.

Dal 18 dicembre 1921 al 19 marzo 1922 la Pro Patria ha disputato il "Torneo di Consolazione" lombardo classificandosi ultima 5 punti.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia C Giuseppe Azzimonti
Italia C Caccia
Italia A Valentino Crosta
Italia P Emilio Fasoli
Italia D Pio Mara
Italia A Quinto Miotti
Italia D Vittorio Porta
N. Ruolo Giocatore
Italia P Giuseppe Raimondi
Italia C Angelo Ronzoni
Italia D Stefanazzi
Italia C Tacchini
Italia A Taverna
Italia A Giovanni Tosi
Italia C Varischi

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Prima Categoria Lombarda (girone D)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Prima Categoria 1921-1922.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Busto Arsizio
9 ottobre 1921
1ª giornata
Pro Patria1 – 0Libertas MilanoStadium di via Valle Olona
Arbitro:  Tradico (Milano)

Como
16 ottobre 1921
2ª giornata
Esperia4 – 1Pro PatriaCampo di via Milano
Arbitro:  Pozzi (Monza)

Busto Arsizio
23 ottobre 1921
3ª giornata
Pro Patria1 – 1PaviaStadium di via Valle Olona
Arbitro:  Muttoni (Treviglio)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Milano
4ª giornata
Libertas Milano0 – 2Pro PatriaCampo di via Bersaglio
Arbitro:  Trezzi (Milano)

Busto Arsizio
13 novembre 1921
5ª giornata
Pro Patria0 – 0EsperiaStadium di via Valle Olona
Arbitro:  Livraghi (Milano)

Pavia
20 novembre 1921
6ª giornata
Pavia2 – 0Pro PatriaStadium Pavese
Arbitro:  Pozzi (Monza)

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Prima Categoria
Presenze Reti
Azzimonti, G. G. Azzimonti 61
Caccia, ?. ?. Caccia 50
Crosta, V. V. Crosta 50
Fasoli, E. E. Fasoli 6-7
Mara, P. P. Mara 60
Miotti, Q. Q. Miotti 63
Porta, V. V. Porta 60
Ronzoni, A. A. Ronzoni 10
Stefanazzi, ?. ?. Stefanazzi 60
Tacchini, ?. ?. Tacchini 60
Taverna, ?. ?. Taverna 10
Tosi, G. G. Tosi 61
Varischi, ?. ?. Varischi 60

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Carlo Fontanelli e Giorgio Giacomelli, Tigrotti, oltre un secolo con la Pro Patria, Empoli (FI), Geo Edizioni Srl, dicembre 2015, pp. 35 e 36.