Pro Patria et Libertate Sezione Calcio 1971-1972

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Aurora Pro Patria 1919.

Pro Patria et Libertate Sezione Calcio
Stagione 1971-1972
AllenatoreItalia Cesare Pelagatta poi
Italia Renzo Burini infine
Italia Franco Pedroni
PresidenteItalia Giuseppe Mancini (Commissario unico)
Serie C20º posto nel girone A. Retrocede in Serie D.
Maggiori presenzeCampionato: Cortesi (36)
Miglior marcatoreCampionato: Nissoli (3)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Pro Patria et Libertate Sezione Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 1971-1972.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Giuseppe Anelli
Italia D Francesco Bartezaghi
Italia Beltrami
Italia A Cesare Biolchi
Italia C Bruno Bolchi
Italia C Sergio Brunetta
Italia A Giampiero Calloni
Italia A Mario Casna
Italia P Carlo Chiaravalle
Italia A Giorgio Cortellezzi
Italia C Alberto Cortesi
Italia D Pasquale Croci
Italia A Gianfranco De Bernardi
Italia D Pier Angelo De Bernardi
N. Ruolo Giocatore
Italia A Delle Carbonare
Italia C Angelo Denti
Italia D Ermes Fregonas
Italia D Ettore Frigerio
Italia A Fortunato
Italia C Giorgio Gambazza
Italia C Pasquale Lombardi
Italia P Antonio Mastrorgio
Italia Milani
Italia D Paolo Monico
Italia A Giancarlo Nissoli
Italia Novellini
Italia Solbiati
Italia C Andrea Verdelli

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio