Unione Sportiva Salernitana 1971-1972

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Unione Sportiva Salernitana
Salernitana 71-72.jpg
Stagione 1971-1972
AllenatoreItalia Giancarlo Vitali
All. in secondaItalia Mario Saracino
PresidenteItalia Giuseppe Tedesco
(fino al 7/04/1972)
Italia Amerigo Vessa
(dal 7/04/1972)
Serie C4º posto
Maggiori presenzeCampionato: Santucci (38)
Totale: Santucci (38)
Miglior marcatoreCampionato: Pantani (17)
Totale: Pantani (17)
StadioDonato Vestuti (9.000)[1]

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti l'Unione Sportiva Salernitana nelle competizioni ufficiali della stagione 1971-1972.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Storia dell'Unione Sportiva Salernitana 1919.

La Salernitana rischia di non iscriversi al campionato quando la lega semiprofessionisti escude la società campana per una esposizione debitoria di 54 milioni, ma grazie agli interventi del comune di Salerno e della provincia insieme agli incassi delle partite casalinghe dei granata, si riuscì a risolvere il problema e la Salernitana si iscrisse al campionato. Campionato anonimo, i granata partono bene, una sola sconfitta nelle prime dieci gare, ma il Brindisi vola e si conferma campiona d'invero. Pessimo il girone di ritorno, tra marzo e aprile, solo pareggi e sconfitte rallentano la Salernitana che si dovrà accontentare del quarto posto. Pantani vinse il titolo di capocannoniere del girone con 17 gol segnati, in realtà i gol sono 18 ma uno di questi lo segnò nella partita contro il Savoia che il CAF annullerà decretando la vittoria a tavolino per la Salernitana, poiché il Savoia schierò il calciatore Luciano Bruno che era squalificato.[2]

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Colori e simboli dell'Unione Sportiva Salernitana 1919.

La maglia della Salernitana 1971-1972.[2]

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Fonte[2]

Area direttiva

  • Presidente: Giuseppe Tedesco, dal 7/04/1972 Amerigo Vessa
  • Segretario: Mario Lupo

Area tecnica

Area sanitaria

  • Medico Sociale: Bruno Tescione
  • Massaggiatore: Bruno Carmando

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Fonte[2][3]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Fulvio De Maio
Italia P Giuseppe Valsecchi
Italia D Gianfranco Bisiol
Italia D Alberto Caroletta
Italia D Piero Fraccapani
Italia D Gino Pigozzi
Italia D Francesco Pozzobon
Italia D Giuseppe Rampini
Italia D Giuseppe Riganti
Italia D Matteo Santucci
Italia D Luigi Sica
Italia D Vincenzo Urbani
Italia C Alberto Canetti
N. Ruolo Giocatore
Italia C Giampaolo Cominato
Italia C Fausto Daolio
Italia C Massimo Di Gregorio
Italia C Egidio Sironi
Italia C Luciano Vatiero
Italia A Antonio Capone
Italia A Paolo De Gortes
Italia A Roberto Gambero
Italia A Mauro Pantani
Italia A Vittorio Petta
Italia A Roberto Rigotto
Italia A Giancarlo Roffi
Italia A Geremia Rossi

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1971-1972.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Acireale
12 settembre[2] 1971
1ª giornata
Acquapozzillo0 – 0
referto
SalernitanaStadio comunale

Vasto
19 settembre[2] 1971
2ª giornata
Pro Vasto0 – 0
referto
SalernitanaStadio Aragona

Salerno
26 settembre[2] 1971
3ª giornata
Salernitana0 – 1
referto
TraniStadio Donato Vestuti

Lecce
3 ottobre[2] 1971
4ª giornata
Lecce0 – 0
referto
SalernitanaStadio Via del Mare

Salerno
10 ottobre[2] 1971
5ª giornata
Salernitana1 – 0
referto
MessinaStadio Donato Vestuti

Salerno
17 ottobre[2] 1971
6ª giornata
Salernitana2 – 0
A tavolino[4]
referto
SavoiaStadio Donato Vestuti

Caserta
24 ottobre[2] 1971
7ª giornata
Casertana1 – 2
referto
SalernitanaStadio Alberto Pinto

Salerno
31 ottobre[2] 1971
8ª giornata
Salernitana2 – 0
referto
ChietiStadio Donato Vestuti

Avellino
7 novembre[2] 1971
9ª giornata
Avellino0 – 0
referto
SalernitanaStadio Comunale

Salerno
14 novembre[2] 1971
10ª giornata
Salernitana3 – 0
referto
PotenzaStadio Donato Vestuti

Brindisi
21 novembre[2] 1971
11ª giornata
Brindisi3 – 1
referto
SalernitanaStadio Comunale

Salerno
28 novembre[2] 1971
12ª giornata
Salernitana2 – 1
referto
PescaraStadio Donato Vestuti

Napoli
5 dicembre[2] 1971
13ª giornata
Turris0 – 2
Campo neutro[5]
referto
SalernitanaStadio Arturo Collana

Cosenza
12 dicembre[2] 1971
14ª giornata
Cosenza1 – 0
referto
SalernitanaStadio San Vito

Salerno
19 dicembre[2] 1971
15ª giornata
Salernitana1 – 0
referto
CrotoneStadio Donato Vestuti

Salerno
2 gennaio[2] 1972
16ª giornata
Salernitana1 – 0
referto
FrosinoneStadio Donato Vestuti

Matera
9 gennaio[2] 1972
17ª giornata
Matera4 – 2
referto
SalernitanaStadio XXI Settembre

Salerno
16 gennaio[2] 1972
18ª giornata
Salernitana2 – 1
referto
MartinaStadio Donato Vestuti

Siracusa
23 gennaio[2] 1972
19ª giornata
Siracusa1 – 1
referto
SalernitanaStadio Comunale

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Salerno
30 gennaio[2] 1972
20ª giornata
Salernitana3 – 0
referto
AcquapozzilloStadio Donato Vestuti

Salerno
6 febbraio[2] 1972
21ª giornata
Salernitana2 – 0
referto
Pro VastoStadio Donato Vestuti

Trani
13 febbraio[2] 1972
22ª giornata
Trani0 – 0
referto
SalernitanaStadio Comunale

Salerno
27 febbraio[2] 1972
23ª giornata
Salernitana1 – 0
referto
LecceStadio Donato Vestuti

Messina
5 marzo[2] 1972
24ª giornata
Messina1 – 0
referto
SalernitanaStadio Giovanni Celeste

Torre Annunziata
12 marzo[2] 1972
25ª giornata
Savoia1 – 0
referto
SalernitanaStadio Comunale

Salerno
19 marzo[2] 1972
26ª giornata
Salernitana2 – 2
referto
CasertanaStadio Donato Vestuti

Chieti
29 marzo[2] 1972
27ª giornata
Chieti3 – 1
referto
SalernitanaStadio Comunale

Salerno
9 aprile[2] 1972
28ª giornata
Salernitana1 – 1
referto
AvellinoStadio Donato Vestuti

Potenza
16 aprile[2] 1972
29ª giornata
Potenza3 – 0
referto
SalernitanaStadio Alfredo Viviani

Salerno
23 aprile[2] 1972
30ª giornata
Salernitana1 – 1
referto
BrindisiStadio Donato Vestuti

Pescara
30 aprile[2] 1972
31ª giornata
Pescara1 – 1
referto
SalernitanaStadio Adriatico

Salerno
7 maggio[2] 1972
32ª giornata
Salernitana2 – 1
referto
TurrisStadio Donato Vestuti

Salerno
14 maggio[2] 1972
33ª giornata
Salernitana2 – 0
referto
CosenzaStadio Donato Vestuti

Locri
21 maggio[2] 1972
34ª giornata
Crotone0 – 0
Campo neutro[6]
referto
SalernitanaStadio Comunale

Frosinone
28 maggio[2] 1972
35ª giornata
Frosinone1 – 0
referto
SalernitanaStadio Matusa

Salerno
4 giugno[2] 1972
36ª giornata
Salernitana0 – 1
referto
MateraStadio Donato Vestuti

Martina
11 giugno[2] 1972
37ª giornata
Martina1 – 1
referto
SalernitanaStadio Comunale

Salerno
18 giugno[2] 1972
38ª giornata
Salernitana2 – 0
referto
SiracusaStadio Donato Vestuti

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie C 44 19 14 3 2 30 9 19 2 9 8 11 21 28 16 12 10 41 30 +9

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo T T C T C C T C T C T C N T C C T C T C C T C T T C T C T C T C C N T C T C
Risultato N N P N V V V V N V P V V P V V P V N V V N V P P N P N P N N V V N P P N V

Legenda:
Luogo: N = Campo neutro; C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Fonte[2][3]

Giocatore Scudetto.svg Serie C
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Bisiol, G. G. Bisiol 250??
Canetti, A. A. Canetti 330??
Capone, A. A. Capone 50??
Caroletta, A. A. Caroletta 100??
Cominato, G. G. Cominato 228??
Daolio, F. F. Daolio 260??
De Gortes, P. P. De Gortes 233??
De Maio, F. F. De Maio 9-8??
Di Gregorio, M. M. Di Gregorio 10??
Fraccapani, P. P. Fraccapani 330??
Gambero, R. R. Gambero 60??
Pantani, M. M. Pantani 3317??
Petta, V. V. Petta 0000
Pigozzi, G. G. Pigozzi 360??
Pozzobon, F. F. Pozzobon 120??
Rampini, G. G. Rampini 60??
Riganti, G. G. Riganti 10??
Rigotto, R. R. Rigotto 344??
Roffi, G. G. Roffi 63??
Rossi, G. G. Rossi 60??
Santucci, M. M. Santucci 382??
Sica, L. L. Sica 0000
Sironi, E. E. Sironi 50??
Urbani, V. V. Urbani 150??
Valsecchi, G. G. Valsecchi 30-19??
Vatiero, L. L. Vatiero 290??

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Organigramma[modifica | modifica wikitesto]

Fonte[2]

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Stadio Donato Vestuti, comune.salerno.it.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak al am an ao ap aq ar Vitale, pp. 226-229.
  3. ^ a b Serie C 1971-72, salernitanastory.it.
  4. ^ Delibera del CAF. La gara terminò sul campo 2-2, ma il risultato venne annullato e fu data la vittoria alla Salernitana per 2-0 poiché il Savoia aveva schierato il calciatore Luciano Bruno che era squalificato. Fonte: Vitale, p. 229
  5. ^ La gara venne disputata sul campo neutro di Napoli, fonte: Vitale, p. 229
  6. ^ La gara venne disputata sul campo neutro di Locri, fonte: Vitale, p. 229

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giovanni Vitale, Salernitana storia di gol sorrisi e affanni, International Printing Editore, 2010, ISBN 978-88-7868-094-4.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]