Varese Calcio 1971-1972

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Varese Calcio.

Varese Calcio S.p.a.
Stagione 1971-1972
AllenatoreItalia Sergio Brighenti (1ª-6ª)
Italia Giancarlo Cadè (7ª-16ª)
Italia Pietro Maroso (17ª-30ª)
PresidenteItalia Guido Borghi
Serie A16º posto (retrocesso in Serie B).
Coppa Italia2º nel primo gruppo.
Maggiori presenzeCampionato: Dario Dolci (30)
Miglior marcatoreCampionato: Carlo Petrini (5)
StadioStadio Franco Ossola

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Varese Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 1971-1972.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1971-1972 il Varese disputa il campionato di Serie A, con 13 punti ottiene l'ultimo posto della classifica e retrocede in Serie B, con Mantova e Catanzaro che hanno raccolto 21 punti. Lo scudetto è stato vinto dalla Juventus con 43 punti davanti alla coppia formata da Milan e Torino con 42 punti.

Per cercare di raggiungere la salvezza, il Varese cambia tre allenatori nel corso di questa tribolata stagione, ma porta a casa pochissimo, raccoglie 5 punti nel girone di andata e 8 punti nel ritorno, con una sola vittoria su 30 partite, ottenuta a Vicenza (0-4) nella penultima giornata. Delle tredici reti messe a segno 5 le realizza Carlo Petrini, mentre 4 sono i centri di Ariedo Braida. Il Varese in Coppa Italia viene inserito nel primo gruppo di qualificazione, dove arriva al primo posto a pari punti con l'Inter, ma lascia il passo ai milanesi per peggior differenza reti, nelle quattro gare ottiene più di quanto arriverà dal campionato, due vittorie e due pareggi.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Mario Barluzzi
Italia P Leopoldo Fabris
Italia P Aldo Nardin
Italia D Massimo Arrighi
Italia D Ambrogio Borghi
Italia D Giorgio Morini
Italia D Angelo Rimbano
Italia D Gabriele Andena
Italia D Giorgio Valmassoi
Italia D Dario Dolci
Italia D Giorgio Dellagiovanna
N. Ruolo Giocatore
Italia C Lionello Massimelli
Italia C Patrizio Bonafè
Italia C Giuseppe Tamborini
Italia C Italo Bonatti
Italia C Giovanni Trapattoni
Italia C Riccardo Mascheroni
Italia A Gabriele Omizzolo
Italia A Gaspare Umile
Italia A Arrigo Dolso
Italia A Carlo Petrini
Italia A Ariedo Braida

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1971-1972.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Varese
3 ottobre 1971
1ª giornata
Varese0 – 1MilanStadio Franco Ossola
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Bologna
17 ottobre 1971
2ª giornata
Bologna1 – 0VareseStadio Comunale
Arbitro:  Mascali (Desenzano del Garda)

Varese
24 ottobre 1971
3ª giornata
Varese2 – 2TorinoStadio Franco Ossola
Arbitro:  Bernardis (Roma)

Varese
31 ottobre 1971
4ª giornata
Varese0 – 1NapoliStadio Franco Ossola
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Catanzaro
7 novembre 1971
5ª giornata
Catanzaro1 – 1VareseStadio Militare
Arbitro:  Gonella (Torino)

Varese
14 novembre 1971
6ª giornata
Varese1 – 3RomaStadio Franco Ossola
Arbitro:  Michelotti (Parma)

Varese
28 novembre 1971
7ª giornata
Varese0 – 0VeronaStadio Franco Ossola
Arbitro:  Giunti (Arezzo)

Bergamo
5 dicembre 1971
8ª giornata
Atalanta1 – 0VareseStadio Comunale
Arbitro:  Trono (Torino)

Varese
12 dicembre 1971
9ª giornata
Varese0 – 1JuventusStadio Franco Ossola
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Mantova
19 dicembre 1971
10ª giornata[1]
Mantova2 – 2VareseStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Genova
26 dicembre 1971
11ª giornata
Sampdoria2 – 0VareseStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Varese
2 gennaio 1972
12ª giornata
Varese0 – 2CagliariStadio Franco Ossola
Arbitro:  Francescon (Padova)

Firenze
9 gennaio 1972
13ª giornata
Fiorentina1 – 0VareseStadio Comunale
Arbitro:  Menegali (Roma)

Varese
16 gennaio 1972
14ª giornata
Varese0 – 0L.R. VicenzaStadio Franco Ossola
Arbitro:  Serafini (Roma)

Milano
23 gennaio 1972
15ª giornata
Inter2 – 0VareseStadio San Siro
Arbitro:  Branzoni (Pavia)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Milano
30 gennaio 1972
16ª giornata
Milan3 – 1VareseStadio San Siro
Arbitro:  Calì (Roma)

Varese
6 febbraio 1972
17ª giornata
Varese0 – 0BolognaStadio Franco Ossola
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Torino
13 febbraio 1972
18ª giornata
Torino2 – 0VareseStadio Olimpico
Arbitro:  Giunti (Arezzo)

Napoli
20 febbraio 1972
19ª giornata
Napoli3 – 0VareseStadio San Paolo
Arbitro:  Cantelli (Firenze)

Varese
27 febbraio 1972
20ª giornata
Varese1 – 1CatanzaroStadio Franco Ossola
Arbitro:  R. Lattanzi (Roma)

Roma
12 marzo 1972
21ª giornata
Roma0 – 0VareseStadio Olimpico
Arbitro:  Panzino (Catanzaro)

Verona
19 marzo 1972
22ª giornata
Verona1 – 1VareseStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Serafini (Roma)

Varese
26 marzo 1972
23ª giornata
Varese0 – 1AtalantaStadio Franco Ossola
Arbitro:  Porcelli (Lodi)

Torino
2 aprile 1972
24ª giornata
Juventus1 – 0VareseStadio Comunale
Arbitro:  Michelotti (Parma)

Varese
9 aprile 1972
25ª giornata
Varese2 – 4MantovaStadio Franco Ossola
Arbitro:  Trinchieri (Reggio Emilia)

Varese
16 aprile 1972
26ª giornata
Varese0 – 1SampdoriaStadio Franco Ossola
Arbitro:  Moretto (San Donà di Piave)

Cagliari
23 aprile 1972
27ª giornata
Cagliari1 – 1VareseStadio Sant'Elia
Arbitro:  Calì (Roma)

Varese
7 maggio 1972
28ª giornata
Varese1 – 1FiorentinaStadio Franco Ossola
Arbitro:  Stagnoli (Bologna)

Vicenza
21 maggio 1972
29ª giornata
L.R. Vicenza0 – 4VareseStadio Romeo Neri
Arbitro:  Ciacci (Firenze)

Varese
28 maggio 1972
30ª giornata[2]
Varese0 – 3InterStadio Franco Ossola
Arbitro:  Panzino (Catanzaro)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1971-1972.

Girone 1[modifica | modifica wikitesto]

Como
29 agosto 1971
1ª giornata
Como0 – 0VareseStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Casarin (Milano)

Varese
5 settembre 1971
2ª giornata
Varese1 – 1InterStadio Franco Ossola
Arbitro:  Michelotti (Parma)

8 settembre 1971
3ª giornata
 – 
Turno di riposo

Brescia
12 settembre 1971
4ª giornata
Brescia0 – 1VareseStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Trono (Torino)

Varese
19 settembre 1971
5ª giornata
Varese2 – 0RegginaStadio Franco Ossola
Arbitro:  Reggiani (Bologna)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita posticipata il 20 dicembre 1971.
  2. ^ Partita anticipata il 27 maggio 1972.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio