Società Sportiva Calcio Napoli 1971-1972

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Società Sportiva Calcio Napoli
SSC Napoli 1971-72.jpg
Stagione 1971-1972
AllenatoreItalia Giuseppe Chiappella
PresidenteItalia Corrado Ferlaino, poi
Italia Ettore Sacchi, poi
Italia Corrado Ferlaino
Serie A8º posto
Coppa ItaliaFinale
Coppa UEFATrentaduesimi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Zurlini (30)
Miglior marcatoreCampionato: Altafini (8)
StadioSan Paolo
Abbonati37.000[1]

Questa voce raccoglie i dati riguardanti la Società Sportiva Calcio Napoli nelle competizioni ufficiali della stagione 1971-1972.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Ceduti Bianchi, Ghio, Hamrin e Abbondanza, gli unici rinforzi messi a disposizione dell'allenatore Giuseppe Chiappella furono Perego e Macchi, oltre al ritorno di Montefusco. In campionato gli azzurri riuscirono a vincere appena 6 partite, 5 in casa e una sola in trasferta (contro il Varese), mentre ben 16 furono i pareggi. Il Napoli chiuse il campionato all'ottavo posto, senza riuscire a cogliere una sola vittoria nelle ultime 11 partite. Per la seconda volta nella sua storia raggiunse la finale di Coppa Italia, ma venne sconfitto dal Milan per 2-0.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Corrado Ferlaino, poi Ettore Sacchi (dal 27 ottobre 1971), poi Corrado Ferlaino (dal 22 giugno 1972)
  • Presidente onorario: Achille Lauro

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Marcello Trevisan
Italia P Dino Zoff
Italia P Luigi Luongo
Italia D Pantaleo De Gennaro
Italia D Dino Panzanato
Italia D Mario Perego
Italia D Mauro Pincelli
Italia D Luigi Pogliana
Italia D Carlo Ripari
Italia D Giacomo Vianello
Italia D Mario Zurlini
N. Ruolo Giocatore
Italia D Vincenzo Martella
Italia C Siro D'Alessandro
Italia C Antonio Juliano (capitano)
Italia C Giovanni Improta
Italia C Vincenzo Montefusco
Italia C Giancesare Discepoli
Brasile A José Altafini[2]
Italia A Andrea Esposito
Italia A Emiliano Macchi
Italia A Pierpaolo Manservisi
Brasile A Angelo Benedicto Sormani[2]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
definitivo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1971-1972.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

3 ottobre 1971
1ª giornata
Fiorentina2 – 1Napoli

17 ottobre 1971
2ª giornata
Napoli1 – 0Mantova

24 ottobre 1971
3ª giornata
Napoli0 – 0Sampdoria

31 ottobre 1971
4ª giornata
Varese0 – 1Napoli

7 novembre 1971
5ª giornata
Cagliari2 – 1Napoli

14 novembre 1971
6ª giornata
Napoli0 – 0Inter

28 novembre 1971
7ª giornata
Juventus2 – 2Napoli

5 dicembre 1971
8ª giornata
L.R. Vicenza6 – 2Napoli

12 dicembre 1971
9ª giornata
Napoli4 – 0Roma

19 dicembre 1971
10ª giornata
Napoli1 – 1Torino

26 dicembre 1971
11ª giornata
Catanzaro0 – 0Napoli

2 gennaio 1972
12ª giornata
Verona1 – 1Napoli

9 gennaio 1972
13ª giornata
Napoli0 – 0Milan

16 gennaio 1972
14ª giornata
Bologna2 – 2Napoli

23 gennaio 1972
15ª giornata
Napoli2 – 1Atalanta

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

30 gennaio 1972
16ª giornata
Napoli0 – 0Fiorentina

6 febbraio 1972
17ª giornata
Mantova0 – 0Napoli

13 febbraio 1972
18ª giornata
Sampdoria1 – 2Napoli

20 febbraio 1972
19ª giornata
Napoli3 – 0Varese

27 febbraio 1972
20ª giornata
Napoli0 – 0Cagliari

12 marzo 1972
21ª giornata
Inter2 – 0Napoli

19 marzo 1972
22ª giornata
Napoli1 – 1Juventus

26 marzo 1972
23ª giornata
Napoli1 – 1L.R. Vicenza

2 aprile 1972
24ª giornata
Roma1 – 0Napoli

9 aprile 1972
25ª giornata
Torino1 – 0Napoli

16 aprile 1972
26ª giornata
Napoli0 – 0Catanzaro

23 aprile 1972
27ª giornata
Napoli1 – 1Verona

7 maggio 1972
28ª giornata
Milan3 – 0Napoli

21 maggio 1972
29ª giornata
Napoli0 – 0Bologna

28 maggio 1972
30ª giornata
Atalanta3 – 1Napoli

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1971-1972.

Coppa UEFA[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa UEFA 1971-1972.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 5 luglio 1972.

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta In campo neutro Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 28 15 4 11 0 14 5 15 2 5 8 13 26 0 0 0 0 0 0 30 6 16 8 27 31 -4
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 5 3 1 1 9 4 5 2 2 1 6 7 1 0 0 1 0 2 11 5 3 3 15 13 +2
Coppauefa.png Coppa UEFA - 1 1 0 0 1 0 1 0 0 1 0 2 0 0 0 0 0 0 2 1 0 1 1 2 -1
Totale - 21 8 12 1 24 9 21 4 7 10 19 35 1 0 0 1 0 2 43 12 19 12 43 46 -3

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Coppa UEFA Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tramontano, p. 156.
  2. ^ a b Naturalizzato italiano.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio 1973, Modena, Panini, 1973.
  • Almanacco illustrato del Calcio 1984, Modena, Panini, 1984.
  • Elio Tramontano, Da Sallustro a Maradona 90 anni di storia del Napoli, Napoli, Edizioni Meridionali, 1984, ISBN non esistente.
  • Enciclopedia Panini del calcio italiano, Modena, Panini.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]