Sergio Magistrelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sergio Magistrelli
Sergio Magistrelli.jpg
Magistrelli al Lecce nella stagione 1982-1983
Nazionalità Italia Italia
Altezza 178 cm
Peso 69 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1984
Carriera
Squadre di club1
1967-1971 Como Como 57 (20)
1971-1972 Atalanta Atalanta 30 (7)
1972-1973 Inter 14 (2)
1973-1974 Palermo Palermo 25 (9)
1974-1976 Sampdoria 41 (8)
1976-1978 Palermo Palermo 62 (14)
1978-1983 Lecce Lecce 139 (29)
1983-1984 Francavilla Francavilla 13 (1)
Nazionale
1972-1973 Italia Italia U-21 4 (3)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Sergio Magistrelli (Sedriano, 11 novembre 1951) è un ex calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Soffre di pressione bassa.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Magistrelli a Como nel 1970-1971

In Serie A ha vestito le maglie di Atalanta,[2] Inter e Sampdoria. Ha giocato anche con Como, Palermo, Lecce e Francavilla.

Ad inizio carriera ha conquistato il titolo di capocannoniere della Serie B nella stagione 1970-1971 nelle file del Como a pari merito col modenese Alberto Spelta con 15 reti realizzate, passando poi all'Atalanta e successivamente all'Inter, nell'operazione che ha portato Sergio Pellizzaro a Bergamo.[3] Qui non si è imposto titolare e non è riuscito ad andare in rete con continuità nella Sampdoria, proseguendo poi la carriera in Serie B.

Ha segnato un gol nella finale di Coppa Italia 1973-1974 quando vestiva la maglia del Palermo.

In carriera ha totalizzato complessivamente 85 presenze e 17 gol in Serie A e 283 presenze e 73 reti in Serie B.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Como: 1967-1968

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Francavilla: 1984

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Coppa Italia 1975-1976 (7 gol)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Luigi Tripisciano, Album rosanero, Palermo, Flaccovio Editore, giugno 2004, p.48, ISBN 88-7804-260-9.
  2. ^ L'Atalanta strappa Magistrelli al Napoli, Emeroteca.coni.it.
  3. ^ Giuseppe Bagnati; Vito Maggio; Vincenzo Prestigiacomo, Il Palermo racconta: storie, confessioni e leggende rosanero, Palermo, Grafill, giugno 2004, p. 103, ISBN 88-8207-144-8.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]