Società Sportiva Calcio Napoli 2013-2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Società Sportiva Calcio Napoli
Napoli-Bologna 2013-2014.jpg
L'esordio casalingo contro il Bologna
Stagione 2013-2014
AllenatoreSpagna Rafael Benítez
All. in secondaItalia Fabio Pecchia
PresidenteItalia Aurelio De Laurentiis
Direttore sportivoItalia Riccardo Bigon
Serie A3º (in Champions League)
Coppa ItaliaVincitore
Champions LeagueFase a gironi (ammesso in Europa League)
Europa LeagueOttavi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Callejón (37)
Totale: Callejón (52)
Miglior marcatoreCampionato: Higuaín (17)
Totale: Higuaín (24)
StadioSan Paolo (60.240)
Maggior numero di spettatori56.225 vs Sampdoria
(6 gennaio 2014)
Minor numero di spettatori30.377 vs Genoa
(24 febbraio 2014)
Media spettatori42.451¹
¹ considera le partite giocate in casa in tutte le competizioni.
Dati aggiornati al 18 maggio 2014

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Società Sportiva Calcio Napoli nelle competizioni ufficiali della stagione 2013-2014.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione 2013-2014 del Napoli è stata la 68ª in Serie A e la 72ª complessiva in massima serie.[1] Il club partenopeo, inoltre, ha partecipato per la 4ª volta alla UEFA Champions League (la seconda dopo il cambio di formato e denominazione avvenuto nel 1992) e per la 26ª volta a una competizione europea.[2]

Rafael Benítez, nuovo allenatore del Napoli.

Conclusosi dopo quattro stagioni il rapporto contrattuale con l'allenatore Walter Mazzarri,[3] il club azzurro lo rimpiazza con lo spagnolo Rafael Benítez, già tecnico di Liverpool, Inter e Chelsea.[4] Viene coadiuvato da uno staff tecnico composto da Fabio Pecchia in qualità di allenatore in seconda, Javier Vicente Valero come preparatore dei portieri, Francisco de Miguel Moreno e Corrado Saccone - quest'ultimo già nello staff tecnico della precedente gestione Mazzarri - come preparatori atletici e gli analisti Antonio Gómez Pérez (per la tattica) e Pedro Jiménez Campos (per le squadre avversarie).[5]

La sede del ritiro precampionato è per il terzo anno consecutivo la città di Dimaro, in provincia di Trento, dove la squadra resta dal 13 al 26 luglio.[6] Nelle due amichevoli ivi disputate, il Napoli supera 5-1 la FeralpiSalò,[7] squadra di Lega Pro Prima Divisione, quindi vince per 3-0 contro il Carpi,[8] neo-promosso in Serie B. Il 29 luglio, nella prima uscita stagionale al San Paolo, gli azzurri si impongono per 3-1 sui turchi del Galatasaray nell'Acqua Lete Cup.[9] In seguito (3-4 agosto) i partenopei disputano l'Emirates Cup pareggiando 2-2 con i padroni di casa dell'Arsenal[10] e perdendo 3-1 contro il Porto.[11] Negli ultimi impegni del precampionato, il 9 agosto il Napoli vince la MSC Crociere Cup battendo il Benfica per 2-1, partita durante la quale il neo-acquisto Gonzalo Higuaín realizza il suo primo gol con la casacca azzurra,[12] mentre il 14 agosto, con sedici giocatori impegnati con le rispettive nazionali, perde 1-0 contro il Cesena.[13]

La stagione ufficiale si apre il 25 agosto con la prima di campionato al San Paolo contro il Bologna, nella quale il Napoli si impone per 3-0.[14] Il 31 agosto, con la vittoria per 4-2 sul campo del Chievo, il Napoli raggiunge il traguardo dei 2.500 punti nella Classifica perpetua della Serie A dal 1929.[15] Seguono altre due vittorie contro Atalanta e Milan[16] e alla 4ª giornata il Napoli condivide la testa della classifica con la Roma,[16] perdendo poi contatto con i giallorossi dopo il seguente pareggio interno (1-1) contro il neopromosso Sassuolo,[17] cui fanno seguito altre due vittorie contro Genoa[18] e Livorno.[19] La prima sconfitta arriva all'ottava di campionato proprio in casa della Roma capolista (0-2),[20] autrice di 10 vittorie nelle prime 10 giornate,[21] con il Napoli che resta appaiato alla Juventus a -5 dai giallorossi.[20] Seguono tre vittorie consecutive contro Torino,[22] Fiorentina[23] e Catania,[24] quindi gli azzurri ne perdono due di fila contro Juventus (0-3 a Torino)[25] e Parma (0-1 a Napoli),[26] scivolando al terzo posto a -6 dai bianconeri, capolisti in solitaria dalla 13ª giornata. Il Napoli raccoglie otto punti nelle successive quattro gare e la distanza dalla Juventus aumenta a dieci lunghezze prima della sosta natalizia.[27] In avvio di 2014, con le vittorie contro Sampdoria[28] e Verona,[29] i partenopei chiudono il girone d'andata al terzo posto con 42 punti (a -2 dalla Roma e a -10 dalla Juventus), miglior risultato di sempre nei tornei di massima serie a venti squadre.[30]

Gonzalo Higuaín, capocannoniere stagionale del Napoli con 24 reti.

Il girone di Champions League vede i partenopei confrontarsi con Arsenal, Borussia Dortmund e Olympique Marsiglia.[31] Il Napoli vince entrambe le gare con i francesi (2-1 a Marsiglia[32] e 3-2 a Napoli[33]) e supera Borussia Dortmund (2-1)[34] e Arsenal (2-0)[35] al San Paolo, chiudendo il girone a 12 punti a pari merito con tedeschi e inglesi che si qualificano agli ottavi di finale in virtù della classifica avulsa, mentre il Napoli accede ai sedicesimi di Europa League.[36]

In Coppa Italia il Napoli supera i turni in gara unica disputati in casa contro Atalanta (ottavi di finale, vittoria per 3-1) e Lazio (quarti, 1-0),[37] garantendosi l'accesso alla semifinale con la Roma: sconfitto per 3-2 nella gara di andata allo Stadio Olimpico, giocata il 5 febbraio, una settimana dopo ribalta il risultato imponendosi per 3-0 nel ritorno al San Paolo, approdando così in finale contro la Fiorentina.[38]

Il girone di ritorno si apre con due pareggi (2-2 a Bologna e 1-1 interno contro il Chievo) e una sconfitta (3-0) a Bergamo contro l'Atalanta, con gli azzurri che perdono contatto con le prime due della graduatoria.[39] Il Napoli tiene a distanza le inseguitrici (Fiorentina e Inter) grazie anche a vittorie come il 3-1 sul Milan,[40] l'1-0 sulla Roma e il 2-0 sulla Juventus.

Il cammino in Europa League si conclude agli ottavi di finale: dopo aver eliminato i gallesi dello Swansea City nei sedicesimi di finale,[41] il club partenopeo cede nel turno successivo contro il Porto (1-0 per i lusitani nell'andata in Portogallo e 2-2 nel ritorno al San Paolo).[42]

Il 3 maggio il Napoli vince la quinta Coppa Italia della sua storia, superando per 3-1 la Fiorentina nella finale unica giocata allo Stadio Olimpico di Roma,[43] con il tecnico Rafael Benítez che si conferma vincente nella stagione d'esordio come già accaduto alla guida di Valencia, Liverpool, Inter e Chelsea.[44] Gli azzurri chiudono quindi il campionato con tre vittorie ai danni di Cagliari (3-0), Sampdoria (5-2 a Genova) e Verona (5-1), terminando al terzo posto con 78 punti e qualificandosi ai play-off di Champions League.[45]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

La Macron fornisce il materiale tecnico per la quinta stagione consecutiva.[46] Anche quest'anno sono due gli sponsor che compaiono sulle divise partenopee: al marchio Acqua Lete, giunto alla nona stagione da partner ufficiale degli azzurri,[47] si affianca per la terza stagione di fila quello di MSC Crociere limitatamente alle gare di campionato, poiché nelle competizioni internazionali è consentito esibire un solo sponsor sulla maglia.

La divisa principale comprende la tradizionale maglia azzurra, con pantaloncini bianchi e calzettoni azzurri; la divisa da trasferta è in un inedito tema mimetico verde, con bordi azzurri; la terza divisa, infine, è costituita da un completo giallo, con maglia corredata da bordi e banda trasversale azzurra.[48][49] A gennaio viene presentata una quarta divisa, a tema mimetico giallo-azzurro su sfondo verde, mentre ad aprile è presentata la maglia utilizzata solo nella finale di Coppa Italia contro la Fiorentina, con maggiore presenza del bianco su colletto e maniche, numeri dorati e un ricamo celebrativo.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Quarta divisa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Finale Coppa Italia

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Dal sito ufficiale del Napoli.[50]

Area direttiva

  • Presidente: Aurelio De Laurentiis
  • Vicepresidenti: Jacqueline Marie Baudit ed Edoardo De Laurentiis
  • Consigliere: Valentina De Laurentiis
  • Consigliere delegato: Andrea Chiavelli

Area comunicazione

  • Direttore area comunicazione: Nicola Lombardo
  • Addetto stampa: Guido Baldari

Area marketing

  • Head of operations, sales & marketing: Alessandro Formisano

Area organizzativa

  • Direttore amministrativo: Laura Belli
  • Direttore processi amministrativi e compliance: Antonio Saracino
  • Segretario: Alberto Vallefuoco

Area tecnica

  • Direttore Sportivo: Riccardo Bigon
  • Team manager: Giovanni Paolo De Matteis
  • Responsabile settore scouting: Maurizio Micheli
  • Coordinatore settore scouting: Marco Zunino
  • Capo Osservatori: Leonardo Mantovani
  • Allenatore: Rafael Benítez
  • Allenatore in 2ª: Fabio Pecchia
  • Preparatori atletici: Francisco de Miguel Moreno e Corrado Saccone
  • Preparatore dei portieri: Javier Vicente Valero
  • Analisti: Antonio Gómez Pérez e Pedro Jiménez Campos

Area sanitaria

  • Settore sanitario: Dott. Alfonso De Nicola
  • Fisiatra: Dott. Enrico D'Andrea
  • Medico dello sport: Dott. Raffaele Canonico
  • Fisioterapisti: Giovanni D'Avino e Agostino Santaniello
  • Riabilitatore: Rosario D'Onofrio
  • Massaggiatore: Marco Di Lullo

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa e numerazione aggiornate al 30 marzo 2014.[51]

N. Ruolo Giocatore
1 Brasile P Rafael
2 Francia D Anthony Réveillère[52]
3 Brasile D Bruno Uvini[53]
4 Brasile D Henrique[54]
5 Uruguay D Miguel Ángel Britos
7 Spagna A José María Callejón
8 Brasile C Jorginho[54]
9 Argentina A Gonzalo Higuaín
11 Italia C Christian Maggio (vice capitano)
13 Italia C Davide Bariti
14 Belgio A Dries Mertens
15 Italia P Roberto Colombo
16 Italia C Giandomenico Mesto
17 Slovacchia C Marek Hamšík (capitano[55])
18 Colombia C Juan Camilo Zúñiga
N. Ruolo Giocatore
19 Macedonia del Nord A Goran Pandev
20 Svizzera C Blerim Džemaili
21 Argentina D Federico Fernández
22 Croazia C Josip Radošević
24 Italia A Lorenzo Insigne
25 Spagna P José Manuel Reina
27 Colombia D Pablo Armero[53]
28 Italia D Paolo Cannavaro[53] (capitano[56])
31 Algeria D Faouzi Ghoulam[54]
33 Spagna D Raúl Albiol
80 Spagna P Toni Doblas[52]
85 Svizzera C Valon Behrami
88 Svizzera C Gökhan Inler
91 Colombia A Duván Zapata
95 Polonia D Igor Łasicki[57]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dall'1/7 al 2/9)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Rafael Santos definitivo (5,2 milioni €)[58][59]
P José Manuel Reina Liverpool prestito[60]
D Raúl Albiol Real Madrid definitivo (11,368 milioni €)[59][61]
D Federico Fernández Getafe fine prestito
D Bruno Uvini Siena fine prestito
C Davide Bariti Avellino fine prestito
A José María Callejón Real Madrid definitivo (8,889 milioni €)[59][62]
A Gonzalo Higuaín Real Madrid definitivo (38 milioni €)[59][63]
A Dries Mertens PSV definitivo (9,55 milioni €)[64][65]
A Duván Zapata Estudiantes (LP) definitivo (7,623 milioni €)[59][66]
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
P Salvatore Capotosto Avellino fine prestito
P Luigi Sepe Pisa fine prestito
D Francesco Bruno Foligno fine prestito
D Aniello Cretella[67] Spezia fine prestito
D Ignacio Fideleff Maccabi Tel Aviv risoluzione prestito
D Igor Łasicki[67] Zagłębie Lubin riscatto cartellino
D Sebastiano Luperto[67] Lecce prestito[68]
C Pablo Armero Udinese riscatto compartecipazione (1 milioni €)[69]
C Carlo Colella Casale fine prestito
C Jacopo Dezi Barletta fine prestito
C Andrea Dossena Palermo fine prestito
C Omar El Kaddouri Brescia risol. compartecipazione (0,5 milioni €)[70]
C Ivano Fabris Bastia fine prestito
C Walter Gargano Inter fine prestito
C Walter Guerra Viareggio fine prestito
C Raffaele Maiello Crotone fine prestito
C Andrea Mancini[67] Pescara prestito[71]
C Andrea Mazzarani Modena fine prestito
C Josip Radošević Hajduk Spalato riscatto cartellino
C Mario Santana Torino fine prestito
C Luigi Vitale Ternana fine prestito
A Emanuele Calaiò Siena riscatto cartellino
A Cristian Chávez Almirante Brown fine prestito
A Camillo Ciano Crotone fine prestito
A Gianluca D'Auria[67] Inter rinnovo prestito[72]
A Erwin Hoffer Kaiserslautern fine prestito
A Frank Liivak[67] Almere City prestito[73]
A Miguel Medina Udinese fine prestito
A Gerardo Rubino[67] Virtus Entella prestito[74]
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Morgan De Sanctis Roma definitivo (0,5 milioni €)[59][75]
P Antonio Rosati Sassuolo prestito[76]
D Hugo Campagnaro svincolato[77]
D Alessandro Gamberini Genoa prestito[78]
D Gianluca Grava fine carriera
D Leandro Rinaudo svincolato[79]
D Rolando Porto fine prestito
C Marco Donadel Verona prestito[80]
C Omar El Kaddouri Torino prestito[81]
A Emanuele Calaiò Genoa prestito[82]
A Edinson Cavani PSG definitivo (67,894 milioni €)[59][83]
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
P Salvatore Capotosto svincolato
P Diamante Crispino Como prestito[84]
P Luigi Sepe Virtus Lanciano prestito[85]
D Emanuele Allegra Virtus Entella prestito[86]
D Francesco Bruno svincolato
D Daniele Celiento Viareggio prestito[87]
D Andrea Di Mattia Spezia fine prestito
D Pasquale Di Stasio Virtus Carano fine prestito
D Daniele Donnarumma Como rinnovo prestito
D Ignacio Fideleff Tigre prestito[88][89]
D Armando Izzo Avellino rinnovo compartecipazione[90]
D Giuseppe Nicolao Virtus Lanciano prestito[91]
D Fabiano Santacroce Parma risol. compartecipazione[92]
D Francesco Savarise svincolato[93]
D Pierfrancesco Zambrano Benevento definitivo[94]
C Luca Cigarini Atalanta riscatto compartecipazione (2,375 milioni €)[95]
C Carlo Colella svincolato[96]
C Francesco Del Bono Juve Stabia definitivo[97]
C Jacopo Dezi Crotone prestito[98]
C Andrea Dossena Sunderland definitivo[99]
C Ivano Fabris svincolato
C Giuseppe Fornito Pescara prestito[100]
C Walter Gargano Parma prestito[101]
C Vincenzo Gatto Aversa Normanna risol. compartecipazione[90]
C Walter Guerra svincolato
C Giuseppe Iuliano Pro Patria risol. compartecipazione[90]
C Gianluca La Gatta Juve Stabia definitivo[97]
C Simone La Torre svincolato[102]
C Raffaele Maiello Ternana prestito[103]
C Daniele Mannini Siena risol. compartecipazione[104]
C Andrea Mazzarani Udinese risol. compartecipazione[69]
C Giuseppe Palma Vicenza prestito[105]
C Mario Santana Genoa definitivo[106]
C Mario Sgambato Vicenza risol. compartecipazione[90]
C Luigi Vitale Juve Stabia prestito[107]
A Vincenzo Barone Virtus Lanciano definitivo[108]
A Cristian Chávez PAS Giannina definitivo[109]
A Camillo Ciano Padova prestito[110]
A Alessandro De Vena Viareggio rinnovo compartecipazione[90]
A Nicolao Dumitru Cittadella rinnovo prestito[111]
A Erwin Hoffer F. Düsseldorf definitivo (0,315 milioni €)[59][112]
A Roberto Insigne Perugia prestito[113]
A Miguel Medina Udinese risol. compartecipazione[69]
A Soma Novothny Paganese prestito[114]
A Pasquale Scielzo svincolato[115]
A Simone Simeri Melfi risol. compartecipazione[90]

Sessione invernale (dal 3/1 al 31/1)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Faouzi Ghoulam Saint-Étienne definitivo (5,25 milioni €)[116]
D Henrique Palmeiras definitivo (3,993 milioni €)[59][117]
C Jorginho Verona compartecipazione (4,5 milioni €)[118][119]
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
P Mariano Andújar Catania compartecipazione (0,75 milioni €)[59][120]
P Antonio Rosati Sassuolo risoluzione prestito[121]
D Emanuele Allegra Virtus Entella risoluzione prestito
D Giuseppe Nicolao Virtus Lanciano risoluzione prestito[122]
C Giuseppe Palma Vicenza risoluzione prestito
A Camillo Ciano Padova risoluzione prestito[123]
A Nicolao Dumitru Cittadella risoluzione prestito
A Eduardo Vargas Grêmio fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Paolo Cannavaro Sassuolo prestito con diritto di riscatto[124]
C Pablo Armero West Ham Utd prestito[116]
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
P Mariano Andújar Catania prestito[120]
P Antonio Rosati Fiorentina prestito[125]
P Francesco Scarpa Benevento definitivo[126]
D Emanuele Allegra Pavia prestito[127]
D Aniello Cretella Juve Stabia prestito[128]
D Giuseppe Nicolao Viareggio prestito[129]
C Giuseppe Palma Paganese prestito[130]
A Camillo Ciano Avellino prestito[131]
A Domenico Cuomo Juve Stabia prestito[128]
A Nicolao Dumitru Reggina prestito[132]
A Eduardo Vargas Valencia prestito[133]

Operazioni esterne alle sessioni[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Toni Doblas svincolato[134]
D Anthony Réveillère svincolato[135]
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Bruno Uvini Santos prestito[136]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2013-2014.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Napoli
25 agosto 2013, ore 20:45 CEST
1ª giornata
Napoli3 – 0
referto
BolognaStadio San Paolo (39.632 spett.)
Arbitro:  De Marco (Chiavari)

Verona
31 agosto 2013, ore 18:00 CEST
2ª giornata
Chievo2 – 4
referto
NapoliStadio Marcantonio Bentegodi (10.031 spett.)
Arbitro:  Valeri (Roma 2)

Napoli
14 settembre 2013, ore 20:45 CEST
3ª giornata
Napoli2 – 0
referto
AtalantaStadio San Paolo (38.821 spett.)
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Milano
22 settembre 2013, ore 20:45 CEST
4ª giornata
Milan1 – 2
referto
NapoliStadio Giuseppe Meazza (51.384 spett.)
Arbitro:  Banti (Livorno)

Napoli
25 settembre 2013, ore 20:45 CEST
5ª giornata
Napoli1 – 1
referto
SassuoloStadio San Paolo (55.677 spett.)
Arbitro:  Doveri (Roma 1)

Genova
28 settembre 2013, ore 18:00 CEST
6ª giornata
Genoa0 – 2
referto
NapoliStadio Luigi Ferraris (23.883 spett.)
Arbitro:  Damato (Barletta)

Napoli
6 ottobre 2013, ore 15:00 CEST
7ª giornata
Napoli4 – 0
referto
LivornoStadio San Paolo (46.503 spett.)
Arbitro:  Bergonzi (Genova)

Roma
18 ottobre 2013, ore 20:45 CEST
8ª giornata
Roma2 – 0
referto
NapoliStadio Olimpico (45.913 spett.)
Arbitro:  Orsato (Schio)

Napoli
27 ottobre 2013, ore 12:30 CET
9ª giornata
Napoli2 – 0
referto
TorinoStadio San Paolo (42.209 spett.)
Arbitro:  De Marco (Chiavari)

Firenze
30 ottobre 2013, ore 20:45 CET
10ª giornata
Fiorentina1 – 2
referto
NapoliStadio Artemio Franchi (34.482 spett.)
Arbitro:  Calvarese (Teramo)

Napoli
2 novembre 2013, ore 20:45 CET
11ª giornata
Napoli2 – 1
referto
CataniaStadio San Paolo (47.609 spett.)
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Torino
10 novembre 2013, ore 20:45 CET
12ª giornata
Juventus3 – 0
referto
NapoliJuventus Stadium (41.068 spett.)
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Napoli
23 novembre 2013, ore 20:45 CET
13ª giornata
Napoli0 – 1
referto
ParmaStadio San Paolo (36.400 spett.)
Arbitro:  Mazzoleni (Bergamo)

Roma
2 dicembre 2013, ore 21:00 CET
14ª giornata
Lazio2 – 4
referto
NapoliStadio Olimpico (38.112 spett.)
Arbitro:  Bergonzi (Genova)

Napoli
7 dicembre 2013, ore 20:45 CET
15ª giornata
Napoli3 – 3
referto
UdineseStadio San Paolo (34.720 spett.)
Arbitro:  Gervasoni (Mantova)

Napoli
15 dicembre 2013, ore 20:45 CET
16ª giornata
Napoli4 – 2
referto
InterStadio San Paolo (42.555 spett.)
Arbitro:  Tagliavento (Terni)

Cagliari
21 dicembre 2013, ore 20:45 CET
17ª giornata
Cagliari1 – 1
referto
NapoliStadio Sant'Elia (4.798 spett.)
Arbitro:  Valeri (Roma 2)

Napoli
6 gennaio 2014, ore 12:30 CET
18ª giornata
Napoli2 – 0
referto
SampdoriaStadio San Paolo (56.225 spett.)
Arbitro:  Banti (Livorno)

Verona
12 gennaio 2014, ore 15:00 CET
19ª giornata
Verona0 – 3
referto
NapoliStadio Marcantonio Bentegodi (22.756 spett.)
Arbitro:  Doveri (Roma 1)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Bologna
19 gennaio 2014, ore 15:00 CET
20ª giornata
Bologna2 – 2
referto
NapoliStadio Renato Dall'Ara (23.592 spett.)
Arbitro:  Damato (Barletta)

Napoli
25 gennaio 2014, ore 18:00 CET
21ª giornata
Napoli1 – 1
referto
ChievoStadio San Paolo (39.157 spett.)
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Bergamo
2 febbraio 2014, ore 15:00 CET
22ª giornata
Atalanta3 – 0
referto
NapoliStadio Atleti Azzurri d'Italia (12.503 spett.)
Arbitro:  Rizzoli (Bologna)

Napoli
8 febbraio 2014, ore 20:45 CET
23ª giornata
Napoli3 – 1
referto
MilanStadio San Paolo (38.593 spett.)
Arbitro:  Massa (Imperia)

Reggio nell'Emilia
16 febbraio 2014, ore 15:00 CET
24ª giornata
Sassuolo0 – 2
referto
NapoliMapei Stadium - Città del Tricolore (17.713 spett.)
Arbitro:  Calvarese (Teramo)

Napoli
24 febbraio 2014, ore 21:00 CET
25ª giornata
Napoli1 – 1
referto
GenoaStadio San Paolo (30.377 spett.)
Arbitro:  Banti (Livorno)

Livorno
2 marzo 2014, ore 18:30 CET
26ª giornata
Livorno1 – 1
referto
NapoliStadio Armando Picchi (11.803 spett.)
Arbitro:  Mazzoleni (Bergamo)

Napoli
9 marzo 2014, ore 20:45 CET
27ª giornata
Napoli1 – 0
referto
RomaStadio San Paolo (38.879 spett.)
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Torino
17 marzo 2014, ore 19:00 CET
28ª giornata
Torino0 – 1
referto
NapoliStadio Olimpico (21.050 spett.)
Arbitro:  Doveri (Roma 1)

Napoli
23 marzo 2014, ore 18:30 CET
29ª giornata
Napoli0 – 1
referto
FiorentinaStadio San Paolo (46.522 spett.)
Arbitro:  Tagliavento (Terni)

Catania
26 marzo 2014, ore 20:45 CET
30ª giornata
Catania2 – 4
referto
NapoliStadio Angelo Massimino (13.513 spett.)
Arbitro:  Massa (Imperia)

Napoli
30 marzo 2014, ore 20:45 CEST
31ª giornata
Napoli2 – 0
referto
JuventusStadio San Paolo (46.134 spett.)
Arbitro:  Orsato (Schio)

Parma
6 aprile 2014, ore 20:45 CEST
32ª giornata
Parma1 – 0
referto
NapoliStadio Ennio Tardini (14.841 spett.)
Arbitro:  Bergonzi (Genova)

Napoli
13 aprile 2014, ore 15:00 CEST
33ª giornata
Napoli4 – 2
referto
LazioStadio San Paolo (39.987 spett.)
Arbitro:  Banti (Livorno)

Udine
19 aprile 2014, ore 15:00 CEST
34ª giornata
Udinese1 – 1
referto
NapoliStadio Friuli (16.219 spett.)
Arbitro:  Calvarese (Teramo)

Milano
26 aprile 2014, ore 20:45 CEST
35ª giornata
Inter0 – 0
referto
NapoliStadio Giuseppe Meazza (47.119 spett.)
Arbitro:  Rizzoli (Bologna)

Napoli
6 maggio 2014, ore 21:00 CEST
36ª giornata
Napoli3 – 0
referto
CagliariStadio San Paolo (42.013 spett.)
Arbitro:  Ghersini (Genova)

Genova
11 maggio 2014, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Sampdoria2 – 5
referto
NapoliStadio Luigi Ferraris (20.651 spett.)
Arbitro:  Chiffi (Padova)

Napoli
18 maggio 2014, ore 20:45 CEST
38ª giornata
Napoli5 – 1
referto
VeronaStadio San Paolo (10.000[137] spett.)
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2013-2014.
Napoli
15 gennaio 2014, ore 21:00 CET
Ottavi di finale
Napoli3 – 1
referto
AtalantaStadio San Paolo (43.150 spett.)
Arbitro:  De Marco (Chiavari)

Napoli
29 gennaio 2014, ore 20:45 CET
Quarti di finale
Napoli1 – 0
referto
LazioStadio San Paolo (42.131 spett.)
Arbitro:  Banti (Livorno)

Roma
5 febbraio 2014, ore 20:45 CET
Semifinale - Andata
Roma3 – 2
referto
NapoliStadio Olimpico (31.821 spett.)
Arbitro:  Bergonzi (Genova)

Napoli
12 febbraio 2014, ore 20:45 CET
Semifinale - Ritorno
Napoli3 – 0
referto
RomaStadio San Paolo (42.231 spett.)
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Roma
3 maggio 2014, ore 21:45 CEST
Finale
Fiorentina1 – 3
referto
NapoliStadio Olimpico (65.000 spett.)
Arbitro:  Orsato (Schio)

UEFA Champions League[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: UEFA Champions League 2013-2014.

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: UEFA Champions League 2013-2014 (fase a gironi).
Napoli
18 settembre 2013, ore 20:45 CEST
1ª giornata
Napoli2 – 1
referto
Borussia DortmundStadio San Paolo (55.766 spett.)
Arbitro: Portogallo Proença

Londra
1º ottobre 2013, ore 20:45 CEST
2ª giornata
Arsenal2 – 0
referto
NapoliEmirates Stadium (59.536 spett.)
Arbitro: Serbia Mažić

Marsiglia
22 ottobre 2013, ore 20:45 CEST
3ª giornata
Olympique Marsiglia1 – 2
referto
NapoliStade Vélodrome (39.790 spett.)
Arbitro: Turchia Çakır

Napoli
6 novembre 2013, ore 20:45 CET
4ª giornata
Napoli3 – 2
referto
Olympique MarsigliaStadio San Paolo (39.148 spett.)
Arbitro: Russia Karasëv

Dortmund
26 novembre 2013, ore 20:45 CET
5ª giornata
Borussia Dortmund3 – 1
referto
NapoliSignal Iduna Park (65.829 spett.)
Arbitro: Spagna Velasco Carballo

Napoli
11 dicembre 2013, ore 20:45 CET
6ª giornata
Napoli2 – 0
referto
ArsenalStadio San Paolo (34.027 spett.)
Arbitro: Ungheria Kassai

UEFA Europa League[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: UEFA Europa League 2013-2014.

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: UEFA Europa League 2013-2014 (fase a eliminazione diretta).
Swansea
20 febbraio 2014, ore 21:05 CET
Sedicesimi di finale - Andata
Swansea City0 – 0
referto
NapoliLiberty Stadium (20.500 spett.)
Arbitro: Croazia Bebek

Napoli
27 febbraio 2014, ore 19:00 CET
Sedicesimi di finale - Ritorno
Napoli3 – 1
referto
Swansea CityStadio San Paolo (31.121 spett.)
Arbitro: Romania Hațegan

Oporto
13 marzo 2014, ore 19:00 CET
Ottavi di finale - Andata
Porto1 – 0
referto
NapoliEstádio do Dragão (25.520 spett.)
Arbitro: Rep. Ceca Královec

Napoli
20 marzo 2014, ore 21:05 CET
Ottavi di finale - Ritorno
Napoli2 – 2
referto
PortoStadio San Paolo (54.145 spett.)
Arbitro: Inghilterra Atkinson

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Dati aggiornati al 18 maggio 2014

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 78 19 13 4 2 43 15 19 10 5 4 34 24 38 23 9 6 77 39 +38
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 3 3 0 0 7 1 1 0 0 1 2 3 5 4 0 1 12 5 +7
Coppacampioni.png UEFA Champions League - 3 3 0 0 7 3 3 1 0 2 3 6 6 4 0 2 10 9 +1
Coppauefa.png UEFA Europa League - 2 1 1 0 5 3 2 0 1 1 0 1 4 1 2 1 5 4 +1
Totale - 27 20 5 2 62 22 25 11 6 8 39 34 53 32 11 10 104 57 +47

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo C T C T C T C T C T C T C T C C T C T T C T C T C T C T C T C T C T T C T C
Risultato V V V V N V V P V V V P P V N V N V V N N P V V N N V V P V V P V N N V V V
Posizione 1 1 1 2 3 2 2 2 2 2 2 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3

Fonte: Serie A – Classifiche, Sky Sport.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

In corsivo i calciatori ceduti a stagione in corso.

Giocatore Serie A Coppa Italia Champions League Europa League Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Albiol, R. R. Albiol 3215050206010300046180
Armero, P. P. Armero 1401000004000----18010
Bariti, D. D. Bariti 20001000-[138]----[138]---3000
Behrami, V. V. Behrami 2103030006010302033060
Britos, M. M. Britos 1618010002010300022190
Callejón, J. J. Callejón 371570531062004000522080
Cannavaro, P. P. Cannavaro 4001[139]00000000----4001
Colombo, R. R. Colombo 1-0000000000000001000
Doblas, T. T. Doblas 2-2000000-[140]----[138]---2-200
Džemaili, B. B. Džemaili 2464010003010100029650
Fernández, F. F. Fernández 26051[139]40005030100036081
Ghoulam, F. F. Ghoulam 150113000-[140]---300021011
Hamšík, M. M. Hamšík 2872050004000401041730
Henrique, Henrique 111202000-[140]---401017130
Higuaín, G. G. Higuaín 321760521054104100462480
Inler, G. G. Inler 322605011[139]5100311045481
Insigne, L. L. Insigne 3632053006210411051940
Jorginho, Jorginho 150404110-[140]----[138]---19150
Łasicki, I. I. Łasicki 10000000-[138]----[138]---1000
Maggio, C. C. Maggio 22031[139]40105000201033051
Mertens, D. D. Mertens 331140420060104000471350
Mesto, G. G. Mesto 1102000003000-[138]---14020
Pandev, G. G. Pandev 2973030005010410041840
Radošević, J. J. Radošević 802010000000-[138]---9020
Rafael, Rafael 8-8001-1001-0001-00011-900
Reina, J. J. Reina 30-29004-4105-9004-40043-4610
Réveillère, A. A. Réveillère 130103000-[138]---201018020
Uvini, B. B. Uvini 10000000000000001000
Zapata, D. D. Zapata 1652010003100210022720
Zúñiga, J. J. Zúñiga 60000000200000008000

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

Area tecnica

  • Allenatore Primavera: Giampaolo Saurini
  • Allenatore Allievi Nazionali: Giovanni Mazzella
  • Allenatore Giovanissimi Nazionali: Nicola Liguori

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sono considerati nel computo 4 tornei di Divisione Nazionale (1926-1927, 1927-1928, 1928-1929 e 1945-1946).
  2. ^ Sono considerate nel computo le partecipazioni a 15 edizioni della Coppa UEFA/UEFA Europa League, a 2 edizioni della Coppa delle Coppe, a 4 edizioni della Coppa delle Fiere e a un'edizione della Coppa Intertoto. Considerando i trofei internazionali minori come Coppa dell'Europa Centrale e Coppa delle Alpi, le partecipazioni complessive sono 34.
  3. ^ Mazzarri: Il mio ciclo a Napoli è finito, sscnapoli.it, 19 maggio 2013.
  4. ^ Benitez è il nuovo allenatore del Napoli, sscnapoli.it, 28 maggio 2013.
  5. ^ (EN) The "Napoli Era" begins for Rafa Benitez, rafabenitez.com. URL consultato il 22 giugno 2013.
  6. ^ Napoli, ritiro a Dimaro dal 13 al 26 luglio, sscnapoli.it, 22 maggio 2013.
  7. ^ Napoli-Feralpi Salò 5-1, sscnapoli.it, 20 luglio 2013.
  8. ^ Napoli-Carpi 3-0, sscnapoli.it, 26 luglio 2013.
  9. ^ Napoli-Galatasaray 3-1, sscnapoli.it, 29 luglio 2013.
  10. ^ Napoli-Arsenal 2-2, sscnapoli.it, 3 agosto 2013.
  11. ^ Napoli-Porto 1-3, sscnapoli.it, 4 agosto 2013.
  12. ^ Napoli-Benfica 2-1, sscnapoli.it, 9 agosto 2013.
  13. ^ Cesena-Napoli 1-0, sscnapoli.it, 14 agosto 2013.
  14. ^ Napoli-Bologna 3-0: apre Callejon, poi la doppietta di super Hamsik, La Gazzetta dello Sport, 25 agosto 2013.
  15. ^ Napoli 2.500 punti in Serie A. Vucinic 100 gol nei campionati italiani, footstats.it, 31 agosto 2013.
  16. ^ a b Milan-Napoli 1-2, Britos-Higuain, Napoli in estasi. Balotelli a due facce, il Milan è a -8, La Gazzetta dello Sport, 22 settembre 2013.
  17. ^ Napoli-Sassuolo 1-1, Zaza replica a Dzemaili: Benitez, niente record e addio alla vetta, La Gazzetta dello Sport, 25 settembre 2013.
  18. ^ Genoa-Napoli 0-2, doppietta di Pandev: notte in vetta per Benitez, Liverani rischia, La Gazzetta dello Sport, 28 settembre 2013.
  19. ^ Seria A. Napoli-Livorno 4-0. Apre Pandev, poi Inler, tris di Callejon, poker di Hamsik, La Gazzetta dello Sport, 6 ottobre 2013.
  20. ^ a b Roma-Napoli 2-0: doppietta di Pjanic, è record di vittorie. Out Totti per infortunio, La Gazzetta dello Sport, 18 ottobre 2013.
  21. ^ Record nella Serie A a girone unico:
  22. ^ Napoli-Torino 2-0, Higuain colpisce due volte su rigore, su gazzetta.it, 27 ottobre 2013.
  23. ^ Fiorentina-Napoli 1-2: reti di Callejon, Rossi (rigore) e Mertens. Espulso Maggio nel finale, La Gazzetta dello Sport, 30 ottobre 2013.
  24. ^ Napoli-Catania 2-1, gran gol di Callejon, poi Hamsik e Castro, La Gazzetta dello Sport, 2 novembre 2013.
  25. ^ Juventus-Napoli 3-0: gol di Llorente, punizione di Pirlo e capolavoro di Pogba, La Gazzetta dello Sport, 10 novembre 2013.
  26. ^ Napoli-Parma 0-1. Decide Cassano nella ripresa. Secondo k.o. di fila per Benitez, La Gazzetta dello Sport, 23 novembre 2013.
  27. ^ Garcia: "Roma unica anti-Juve? L'importante è aver staccato il Napoli", raffaeleauriemma.com, 22 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 7 gennaio 2014).
  28. ^ Napoli-Sampdoria 2-0. Mertens pesca due cioccolatini nella calza, La Gazzetta dello Sport, 6 gennaio 2014.
  29. ^ Serie A, Verona-Napoli 0-3: Mertens e Insigne affondano Mandorlini, La Gazzetta dello Sport, 12 gennaio 2014.
  30. ^ Napoli da record nel girone d’andata: Rafa supera anche il miglior Mazzarri in azzurro, tuttonapoli.net, 13 gennaio 2014.
  31. ^ Champions: Napoli con Arsenal, Marsiglia e Borussia Dortmund, sscnapoli.it, 29 agosto 2013.
  32. ^ Marsiglia-Napoli 1-2: Callejon e Zapata fanno ripartire Benitez, La Gazzetta dello Sport, 22 ottobre 2013.
  33. ^ Napoli-Marsiglia 3-2, bum bum Higuain per far festa, La Gazzetta dello Sport, 6 novembre 2013.
  34. ^ Napoli-Borussia Dortmund 2-1. Gol di Higuain ed Insigne, è notte magica, La Gazzetta dello Sport, 18 settembre 2013.
  35. ^ Champions, Napoli-Arsenal 2-0. Higuain e Callejon non bastano. Azzurri eliminati, La Gazzetta dello Sport, 11 dicembre 2013.
  36. ^ Il sogno si infrange per Higuaín, uefa.com, 12 dicembre 2013.
  37. ^ Coppa Italia, Napoli-Lazio 1-0. Gol di Higuain. Azzurri in semifinale, La Gazzetta dello Sport, 29 gennaio 2014. URL consultato il 16 febbraio 2014.
  38. ^ Coppa Italia, Napoli-Roma 3-0: azzurri in finale, La Gazzetta dello Sport, 12 febbraio 2014. URL consultato il 16 febbraio 2014.
  39. ^ Disastro Napoli. Turnover fallito, errori e orrori, Gazzetta dello Sport, 3 febbraio 2014.
  40. ^ Marco Pasotto, Napoli-Milan 3-1, Taarabt illude; Inler e e doppio Higuain rimontano, La Gazzetta dello Sport, 8 febbraio 2014. URL consultato l'8 febbraio 2014.
  41. ^ Napoli-Swansea 3-1: Insigne, Higuain e Inler trascinano gli azzurri agli ottavi, La Gazzetta dello Sport, 27 febbraio 2014.
  42. ^ Europa League, Napoli eliminato, La Gazzetta dello Sport, 20 marzo 2014.
  43. ^ Finale Coppa Italia, Fiorentina-Napoli 1-3. Doppio Insigne, gol di Vargas e Mertens, La Gazzetta dello Sport, 3 maggio 2014.
  44. ^ Benitez felice «Bella partita Insigne merita il Mondiale», Gazzetta dello Sport, 4 maggio 2014.
  45. ^ Napoli-Verona 5-1, gol Callejon e Iturbe, doppiette Duvan Zapata e Mertens, La Gazzetta dello Sport, 18 maggio 2014.
  46. ^ Napoli e Macron ancora insieme, rinnovato l'accordo per altri tre anni, sscnapoli.it. URL consultato il 26 luglio 2012.
  47. ^ Acqua Lete e il Napoli ancora insieme per il nono anno, sscnapoli.it. URL consultato l'11 luglio 2013.
  48. ^ Napoli, presentate le nuove maglie 2013/2014, sscnapoli.it, 29 luglio 2013.
  49. ^ Le maglie del Napoli 2013-2014 di Macron, sorpresa per la mimetica da trasferta, passionemaglie.it, 29 luglio 2013.
  50. ^ L'Organigramma della Società Sportiva Calcio Napoli S.p.A, sscnapoli.it. URL consultato il 22 luglio 2013.
  51. ^ La Prima Squadra, su sscnapoli.it. URL consultato il 31 gennaio 2014.
  52. ^ a b Acquistato nel corso della stagione al di fuori delle normali sessioni di calciomercato.
  53. ^ a b c Ceduto nel corso della sessione invernale di calciomercato.
  54. ^ a b c Acquistato nel corso della sessione invernale di calciomercato.
  55. ^ Dopo la partenza di Paolo Cannavaro durante la sessione invernale di calciomercato
  56. ^ Fino alla sessione invernale di calciomercato
  57. ^ Aggregato in prima squadra dalla formazione Primavera.
  58. ^ Rafael: Napoli è un Club di livello mondiale, in sscnapoli.it, 18 luglio 2013.
  59. ^ a b c d e f g h i j http://www.tifosobilanciato.it/2014/12/09/ssc-napoli-bilancio-201314-cavani-porta-un-utile-di-202-mln/.
  60. ^ (EN) Reds confirm Pepe Reina loan move, in liverpoolfc.com, 29 luglio 2013.
  61. ^ Il Napoli ufficializza l'acquisto di Raul Albiol, in sscnapoli.it, 21 luglio 2013.
  62. ^ La SSC Napoli ufficializza l'acquisto di Callejon, in sscnapoli.it, 11 luglio 2013.
  63. ^ Il Napoli ufficializza l'acquisto di Gonzalo Higuain, in sscnapoli.it, 27 luglio 2013.
  64. ^ Napoli, ufficializzato Mertens, in sscnapoli.it, 24 giugno 2013.
  65. ^ https://web.archive.org/web/20161220090126/https://dl.dropboxusercontent.com/u/51629032/Bilanci%20Squadre/Italia/Napoli/2013%2006%2030%20Bilancio%20SSC%20Napoli%2002%20Nota%20Integrativa.pdf (archiviato dall'url originale il 20 dicembre 2016).
  66. ^ Official SSC Napoli, in twitter.com, 25 agosto 2013.
  67. ^ a b c d e f g Aggregato alla formazione Primavera.
  68. ^ Luperto ceduto al Napoli, in uslecce.it, 23 agosto 2013.
  69. ^ a b c Il Napoli riscatta la metà di Armero. Mazzarani e Medina fanno ritorno a Udine, in udinese.it, 18 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 2 dicembre 2013).
  70. ^ Napoli, riscattato El Kaddouri, in sscnapoli.it, 20 giugno 2013.
  71. ^ Fornito va al Pescara, il Napoli prende Mancini, in corrieredellosport.it, 2 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  72. ^ Tutti i trasferimenti - Acquisti Napoli, in legaseriea.it, 24 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2010).
  73. ^ (NL) Jeugdspeler Frank Liivak vertrekt naar SSC Napoli, in Almere City FC official, 31 agosto 2013.
  74. ^ Due colpi per l'Entella. Arriva Pedrelli dallo Spezia e Rubino va al Napoli, in entella.it, 23 agosto 2013 (archiviato dall'url originale l'11 novembre 2013).
  75. ^ Comunicato stampa (PDF), in asroma.it, 25 luglio 2013.
  76. ^ Antonio Rosati ufficialmente in neroverde, in sassuolocalcio.it, 3 agosto 2013. URL consultato il 3 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 3 agosto 2013).
  77. ^ Andreolli e Campagnaro pronti per l'Inter, in inter.it, 24 luglio 2013.
  78. ^ Gamberini al Genoa, in sscnapoli.it, 22 agosto 2013.
  79. ^ Leandro Rinaudo nuovo acquisto del Livorno, in livornocalcio.it, 30 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 4 settembre 2013).
  80. ^ Ufficiale: Marco Donadel in gialloblù, in hellasverona.it, 2 settembre 2013.
  81. ^ El Kaddouri al Toro, in torinofc.it, 12 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 15 luglio 2013).
  82. ^ Formalizzato acquisto Calaiò, in genoacfc.it, 2 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 4 settembre 2013).
  83. ^ (FR) Edinson Cavani rejoint le Paris Saint-Germain pour 5 ans, in psg.fr, 22 luglio 2013.
  84. ^ Ufficiali anche Crispino e Redolfi., in calciocomo1907.it, 11 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 2 febbraio 2014).
  85. ^ Ufficiale: Luigi Sepe nuovo portiere rossonero: Prestito con diritto di riscatto e controriscatto, in virtuslanciano.it, 31 luglio 2013.
  86. ^ Squadra già in campo a Sondalo, le prime interviste ai volti nuovi, in entella.it, 18 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 25 febbraio 2014).
  87. ^ Celiento: depositato il contratto!, in Fc Esperia Viareggio, 1º agosto 2013.
  88. ^ (ES) Ignacio Fideleff es nuevo jugador de Tigre, in Club Atlético Tigre, 5 agosto 2013.
  89. ^ (ES) "Fideo" ya es de Tigre, in TIGRE - Oficial, 7 agosto 2013.
  90. ^ a b c d e f Risoluzione accordi di partecipazione [collegamento interrotto], in legaseriea.it, 21 giugno 2013.
  91. ^ Notizie di mercato: Giuseppe Nicolao in prestito dal Napoli: Preso anche il giovane Claudio Gentile, in virtuslanciano.it, 16 luglio 2013.
  92. ^ Accordi di compartecipazione: tutte le operazioni relative al Parma, in fcparma.com, 20 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 21 giugno 2013).
  93. ^ Il jolly Savarise si aggregherà alla comitiva rossonera, in Foggia Calcio Srl, 20 luglio 2013.
  94. ^ Giovanili: le operazioni di mercato, in beneventocalciospa.it, 2 settembre 2013.
  95. ^ Tutti i trasferimenti - Acquisti Atalanta, in legaseriea.it, 2 luglio 2013.
  96. ^ Mariano Keller, preso l'ex Napoli Colella, in tuttomercatoweb.com, 31 luglio 2013.
  97. ^ a b Tutti i trasferimenti - Acquisti Juve Stabia, in legaserieb.it, 23 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 14 gennaio 2014).
  98. ^ Operazioni di mercato: Dezi è rossoblù. Gabionetta e Ligi al Parma, in fccrotone.it, 19 luglio 2013.
  99. ^ (EN) Defender Dossena signs, in safc.com, 2 settembre 2013.
  100. ^ News Calciomercato, in pescaracalcio.com, 11 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 15 luglio 2013).
  101. ^ Gargano al Parma, in sscnapoli.it, 1º settembre 2013.
  102. ^ Dopo la sosta forzata, si torna al lavoro per il Marcianise, in marianokeller.it, 25 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 28 settembre 2013).
  103. ^ Mercato: ufficiale l'ingaggio di Raffaele Maiello, in ternanacalcio.com, 24 luglio 2013.
  104. ^ Comproprietà: l’esito delle buste, in acsiena.it, 21 giugno 2013.
  105. ^ Calciomercato: Filippi, Malivojevic e Palma in biancorosso [collegamento interrotto], in vicenzacalcio.com, 17 luglio 2013.
  106. ^ Ufficiale Santana al Genoa, in genoacfc.it, 30 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 1º agosto 2013).
  107. ^ Napoli, Vitale alla Juve Stabia, in sscnapoli.it, 4 agosto 2013.
  108. ^ Tutti i trasferimenti - Acquisti Virtus Lanciano, in legaserieb.it, 2 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 16 dicembre 2013).
  109. ^ (EL) Cristian Gabriel Chávez…Το «δέκα το καλό» στον ΠΑΣ ΓΙΑΝΝΙΝΑ, in pasgiannina.gr, 22 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 31 luglio 2013).
  110. ^ Presentazione di Melchiorri, Ciano e Valentini, in padovacalcio.it, 13 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 19 luglio 2013).
  111. ^ Mattia Montini alla corte di Foscarini, in ascittadella.it, 5 luglio 2013.
  112. ^ (DE) Fortuna verpflichtet Erwin Hoffer, in fortuna-duesseldorf.de, 21 agosto 2013.
  113. ^ Arriva Roberto Insigne, in acperugiacalcio.com, 22 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 21 ottobre 2013).
  114. ^ Soma Novothny alla Paganese, mercoledì 4 settembre la presentazione al Torre, in paganesecalcio.com, 2 settembre 2013.
  115. ^ In tanti per la vernice al Mirabello [collegamento interrotto], in reggianacalcio.it, 15 luglio 2013.
  116. ^ a b Il Napoli ufficializza l'acquisto di Ghoulam, in sscnapoli.it, 31 gennaio 2014.
  117. ^ Henrique al Napoli, in sscnapoli.it, 30 gennaio 2014.
  118. ^ Il Napoli ufficializza l'acquisto di Jorginho, in sscnapoli.it, 18 gennaio 2014.
  119. ^ Ufficiale: Jorginho al Napoli, in hellasverona.it, 18 gennaio 2014.
  120. ^ a b Il Napoli ufficializza l'acquisto di Andujar, in sscnapoli.it, 28 gennaio 2014.
  121. ^ Ufficiale: Antonio Rosati ceduto in prestito alla A.C.F. Fiorentina, in sassuolocalcio.it, 16 gennaio 2014. URL consultato il 16 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 16 gennaio 2014).
  122. ^ Mercato: Nicolao non è più un giocatore della Virtus Lanciano: Firmata la risoluzione del prestito con il Napoli, in virtuslanciano.it, 11 gennaio 2014.
  123. ^ Camillo Ciano torna al Napoli, in padovacalcio.it, 14 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 16 gennaio 2014).
  124. ^ Paolo Cannavaro al Sassuolo, in sscnapoli.it, 31 gennaio 2014.
  125. ^ Rosati è un calciatore della Fiorentina, in violachannel.tv, 16 gennaio 2014.
  126. ^ BERRETTI: tesserato il portiere Scarpa, in beneventocalciospa.it, 31 gennaio 2014.
  127. ^ Emanuele Allegra ingaggiato in prestito dall'AC.Pavia, in paviacalcio.it, 16 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 16 gennaio 2014).
  128. ^ a b Tutti i trasferimenti - Acquisti Juve Stabia, in legaserieb.it, 31 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 14 gennaio 2014).
  129. ^ Ufficiale: al Viareggio arriva Nicolao., in FC Esperia Viareggio, 15 gennaio 2014.
  130. ^ Giuseppe Palma è un calciatore della Paganese, in paganesecalcio.com, 21 gennaio 2014.
  131. ^ Ingaggiato l’attaccante Ciano, domani conferenza stampa, in asavellino.com, 14 gennaio 2014. URL consultato il 14 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 14 gennaio 2014).
  132. ^ Dumitru e Azizi alla Reggina, Rigoni al Cittadella, in regginacalcio.com, 31 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 2 febbraio 2014).
  133. ^ Napoli, Vargas ceduto al Valencia, in sscnapoli.it, 23 gennaio 2014.
  134. ^ Doblas al Napoli, in sscnapoli.it, 27 febbraio 2014.
  135. ^ Reveillere al Napoli, in sscnapoli.it, 8 novembre 2013.
  136. ^ Uvini al Santos, sscnapoli.it, 30 marzo 2014.
  137. ^ Il San Paolo era squalificato. Furono invitati 10.000 bambini delle scuole della Campania.
  138. ^ a b c d e f g h i Giocatore non inserito nella lista UEFA.
  139. ^ a b c d Un'espulsione per doppia ammonizione.
  140. ^ a b c d Giocatore acquistato successivamente al periodo di partecipazione alla competizione.
  141. ^ Primavera, Real Madrid-Napoli 2-1 nella Youth League, sscnapoli.it, 26 febbraio 2014.
  142. ^ Torneo di Viareggio, Napoli-APIA 6-0, sscnapoli.it, 7 febbraio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]