Domenico Fontana (calciatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Domenico Fontana
Domenico Fontana Milan.jpg
Fontana al Milan nella stagione 1969-1970
Nazionalità Italia Italia
Altezza 175 cm
Peso 68 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1976
Carriera
Giovanili
19??-19?? non conosciuta Juventina Marano
Squadre di club1
1962-1963 Schio ? (?)
1963-1969 L.R. Vicenza 98 (7)
1969-1970 Milan 6 (0)
1970-1972 L.R. Vicenza 54 (4)
1972-1973 Napoli 9 (1)
1973-1975 L.R. Vicenza 19 (1)
1975-1976 Ravenna ? (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Domenico Fontana (Marano Vicentino, 16 gennaio 1943) è un ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Fontana ha iniziato a giocare nei dilettanti dello Schio. Nel 1963 è stato acquistato dal Lanerossi Vicenza, con cui ha esordito in Serie A il 19 gennaio 1964 al Braglia contro il Modena.[1] Nella prima stagione tra i professionisti ha disputato 8 partite in campionato, mentre nelle stagioni seguenti è stato impiegato sempre di più, fino a diventare titolare e a collezionare 98 presenze e 7 gol nella massima serie del campionato italiano di calcio.

Fontana (in piedi, al centro) al L.R. Vicenza nella stagione 1971-1972

Nel 1969 è stato acquistato dal Milan per 200 milioni di lire e il cartellino di Nevio Scala.[1] A Milano ha disputato 10 partite (6 in campionato, 3 in Coppa dei Campioni e una in Coppa Italia, dove ha realizzato una rete),[2] di cui solo 4 da titolare. L'anno seguente il Milan ha deciso di acquistare dai vicentini Giorgio Biasiolo in cambio di Fontana e 650 milioni di lire.[1]

A Vicenza è tornato a essere titolare ed è rimasto fino al 1972, quando si è trasferito al Napoli. Anche a Napoli ha trascorso una sola stagione per poi ritornare al Lanerossi Vicenza nell'ottobre 1973.[1] È rimasto con i veneti per altri due anni, collezionando in totale 171 presenze e 12 gol in Serie A.

Dopo essere rimasto svincolato,[1] nel 1975 ha firmato per il Ravenna in Serie C, dove ha chiuso la carriera l'anno seguente dopo la retrocessione degli romagnoli in Serie D.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e FONTANA Domenico, museovicenzacalcio1902.net, 21 febbraio 2008.
  2. ^ Almanacco Illustrato del Milan, 2ª ed., Panini, 2005, p. 678.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]