Società Sportiva Calcio Napoli 1978-1979

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
SSC Napoli
Società Sportiva Calcio Napoli 1978-1979.jpg
Stagione 1978-1979
AllenatoreItalia Gianni Di Marzio, poi
Brasile Luís Vinício[1]
All. in secondaItalia Angelo Benedicto Sormani
PresidenteItalia Corrado Ferlaino
Direttore generaleItalia Franco Janich
Serie A
Coppa ItaliaSemifinalista
Coppa UEFATrentaduesimi di finale
Maggiori presenzeCampionato: G. Savoldi (30)
Totale: G. Savoldi (40)
Miglior marcatoreCampionato: G. Savoldi (9)
Totale: G. Savoldi (11)
StadioSan Paolo

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Società Sportiva Calcio Napoli nelle competizioni ufficiali della stagione 1978-1979.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Come la stagione scorsa il Napoli ha chiuso il campionato in sesta posizione raccogliendo 32 punti, vantando una miglior differenza reti nei confronti della Fiorentina. Dopo aver vinto il girone di Coppa Italia, dopo l'eliminazione dalla Coppa UEFA e dopo solo tre giornate di campionato Gianni Di Marzio è stato rilevato in panchina da Luís Vinício. Grazie al sesto posto e al successo della Juventus in Coppa Italia, il Napoli si è assicurato l'ultimo posto disponibile per la prossima Coppa UEFA.

Ha lasciato Napoli dopo sedici stagioni una bandiera del calcio partenopeo Antonio Juliano che è stato ceduto al Bologna. Miglior marcatore stagionale ancora una volta Giuseppe Savoldi con un bottino di 11 reti, di cui 1 in Coppa UEFA, 1 in Coppa Italia e 9 in campionato.

Nella Coppa Italia il Napoli vince il sesto girone di qualificazione, nei Quarti supera il Perugia nel doppio confronto, poi in Semifinale cede il passaggio alla finale al Palermo. Nella Coppa UEFA viene subito estromesso dal torneo dai sovietici della Dinamo Tbilisi.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

[2]

Area direttiva

Area tecnica

Area sanitaria

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

[3]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Luciano Castellini
Italia P Pasquale Fiore
Italia D Giuseppe Bruscolotti (Capitano)
Italia D Vittorio Caporale
Italia D Sauro Catellani
Italia D Moreno Ferrario
Italia D Vincenzo Marino
Italia D Attilio Tesser
Italia C Sergio Antoniazzi
Italia C Domenico Caso
N. Ruolo Giocatore
Italia C Costanzo Celestini
Italia C Roberto Filippi
Italia C Valerio Majo
Italia C Livio Pin
Italia C Pellegrino Valente
Italia C Claudio Vinazzani
Italia A Antonio Capone
Italia A Santino Nuccio
Italia A Claudio Pellegrini (III)
Italia A Giuseppe Savoldi (I)

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Roberto Filippi Lanerossi Vicenza definitivo
C Valerio Majo Palermo prestito
P Luciano Castellini Torino definitivo
A Domenico Caso Fiorentina prestito
D Attilio Tesser Treviso definitivo
A Claudio Pellegrini Udinese definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
A Luciano Chiarugi Sampdoria definitivo
C Antonio Juliano Bologna definitivo
D Antonio La Palma Lecce prestito
D Enzo Mocellin Lanerossi Vicenza definitivo
D Francesco Stanzione Monza definitivo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1978-1979.

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Napoli
1º ottobre 1978
1ª giornata
Napoli2 – 1AscoliStadio San Paolo
Arbitro:  Tonolini (Milano)

Firenze
8 ottobre 1978
2ª giornata
Fiorentina2 – 1NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

Napoli
15 ottobre 1978
3ª giornata
Napoli1 – 0RomaStadio San Paolo
Arbitro:  Mattei (Macerata)

Vicenza
22 ottobre 1978
4ª giornata
Lanerossi Vicenza0 – 0NapoliStadio Romeo Menti
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Napoli
29 ottobre 1978
5ª giornata
Napoli2 – 0AtalantaStadio San Paolo
Arbitro:  Milan (Treviso)

Milano
5 novembre 1978
6ª giornata
Inter2 – 0NapoliStadio San Siro
Arbitro:  Bergamo (Livorno)

Napoli
12 novembre 1978
7ª giornata
Napoli0 – 0JuventusStadio San Paolo
Arbitro:  Menegali (Roma)

Avellino
19 novembre 1978
8ª giornata
Avellino1 – 1NapoliStadio Partenio
Arbitro:  D'Elia (Salerno)

Napoli
26 novembre 1978
9ª giornata
Napoli1 – 1MilanStadio San Paolo
Arbitro:  Ciulli (Roma)

Torino
3 dicembre 1978
10ª giornata
Torino0 – 0NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Casarin (Milano)

Napoli
10 dicembre 1978
11ª giornata
Napoli1 – 1PerugiaStadio San Paolo
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Bologna
17 dicembre 1978
12ª giornata
Bologna1 – 1NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Napoli
7 gennaio 1979
13ª giornata
Napoli0 – 2
A Tav.[4]
LazioStadio San Paolo
Arbitro:  Lapi (Firenze)

Catanzaro
14 gennaio 1979
14ª giornata
Catanzaro0 – 0NapoliStadio Militare
Arbitro:  Longhi (Roma)

Pescara
21 gennaio 1979
15ª giornata
Napoli1 – 0VeronaStadio Adriatico
Arbitro:  Menicucci (Firenze)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Ascoli Piceno
28 gennaio 1979
16ª giornata
Ascoli0 – 0NapoliStadio Cino e Lillo Del Duca
Arbitro:  G. Panzino (Catanzaro)

Napoli
4 febbraio 1979
17ª giornata
Napoli0 – 0FiorentinaStadio San Paolo
Arbitro:  Prati (Parma)

Roma
11 febbraio 1979
18ª giornata
Roma0 – 0NapoliStadio Olimpico
Arbitro:  Pieri (Genova)

Napoli
18 febbraio 1979
19ª giornata
Napoli2 – 2Lanerossi VicenzaStadio San Paolo
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Bergamo
4 marzo 1979
20ª giornata
Atalanta2 – 1NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Menegali (Roma)

Napoli
11 marzo 1979
21ª giornata
Napoli0 – 0InterStadio San Paolo
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

Torino
18 marzo 1979
22ª giornata
Juventus1 – 0NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Mattei (Macerata)

Napoli
25 marzo 1979
23ª giornata
Napoli3 – 0AvellinoStadio San Paolo
Arbitro:  Ciulli (Roma)

Milano
1º aprile 1979
24ª giornata
Milan0 – 1NapoliStadio San Siro
Arbitro:  Menicucci (Firenze)

Napoli
8 aprile 1979
25ª giornata
Napoli0 – 1TorinoStadio San Paolo
Arbitro:  Longhi (Roma)

Perugia
14 aprile 1979
26ª giornata
Perugia2 – 0NapoliStadio Renato Curi
Arbitro:  Casarin (Milano)

Napoli
22 aprile 1979
27ª giornata
Napoli2 – 1BolognaStadio San Paolo
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

Roma
29 aprile 1979
28ª giornata
Lazio1 – 2NapoliStadio Olimpico
Arbitro:  Redini (Pisa)

Napoli
6 maggio 1979
29ª giornata
Napoli1 – 0CatanzaroStadio San Paolo
Arbitro:  Reggiani (Bologna)

Verona
13 maggio 1979
30ª giornata
Verona0 – 0NapoliStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  G. Panzino (Catanzaro)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1978-1979.

Sesto Girone[modifica | modifica wikitesto]

Napoli
27 agosto 1978
1ª giornata
Napoli1 – 1SampdoriaStadio San Paolo
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Rimini
30 agosto 1978
2ª giornata
Rimini1 – 2NapoliStadio Romeo Neri
Arbitro:  Pieri (Genova)

3 settembre 1978 – 
Turno riposo Napoli

Napoli
10 settembre 1978
4ª giornata
Napoli0 – 0AtalantaStadio San Paolo
Arbitro:  Prati (Parma)

Genova
17 settembre 1978
5ª giornata
Genoa0 – 1NapoliStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Casarin (Milano)

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Napoli
25 aprile 1979
Andata
Napoli2 – 1PerugiaStadio San Paolo
Arbitro:  Benedetti (Roma)

Perugia
9 maggio 1979
Ritorno
Perugia0 – 0NapoliStadio Renato Curi
Arbitro:  Bergamo (Livorno)

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Palermo
23 maggio 1979
Andata
Palermo0 – 0NapoliLa Favorita
Arbitro:  Ciulli (Roma)

Napoli
6 giugno 1979
Ritorno
Napoli1 – 2PalermoStadio San Paolo
Arbitro:  Longhi (Roma)

Coppa UEFA[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa UEFA 1978-1979.

Trentaduesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Tbilisi
13 settembre 1978
Andata
Dinamo Tbilisi2 – 0NapoliStadio Dinamo
Arbitro: Austria Bucek

Napoli
27 settembre 1978
Ritorno
Napoli1 – 1Dinamo TbilisiStadio San Paolo
Arbitro: Francia Vigliani

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione[5] Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 32 15 7 6 2 16 9 15 2 8 5 7 12 30 9 14 7 23 21 +2
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 4 1 2 1 4 4 4 2 2 0 3 1 8 3 4 1 7 5 +2
Coppauefa.png Coppa UEFA 1 0 1 0 1 1 1 0 0 1 0 2 2 0 1 1 1 3 -2
Totale 20 8 9 3 21 14 20 4 10 6 10 15 40 12 19 9 31 29 +2

Statistiche dei giocatori[6][modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Coppa UEFA Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Antoniazzi, S. S. Antoniazzi 10??--------100+0+
Bruscolotti, G. G. Bruscolotti 241??50??20??311??
Capone, A. A. Capone 131??--------1310+0+
Caporale, V. V. Caporale 290??80??20??390??
Caso, D. D. Caso 151??70??20??241??
Castellini, L. L. Castellini 29-18??8-5??2-3??39-26??
Catellani, S. S. Catellani 200??50??10??260??
Celestini, C. C. Celestini ----10??----100+0+
Ferrario, M. M. Ferrario 280??70??20??370??
Filippi, R. R. Filippi 290??81??20??391??
Fiore, P. P. Fiore 4-1??--------4-10+0+
Majo, V. V. Majo 282??80??20??382??
Marino, V. V. Marino ----10??----100+0+
Nuccio, S. S. Nuccio 10??20??10??40??
Pellegrini (III), C. C. Pellegrini (III) 245??83??10??338??
Pin, L. L. Pin 211??40??20??271??
Savoldi (I), G. G. Savoldi (I) 309??81??21??4011??
Tesser, A. A. Tesser 100??31??----1310+0+
Valente, P. P. Valente 251??61??20??332??
Vinazzani, C. C. Vinazzani 281??70??10??361??

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dal 9 ottobre 1978.
  2. ^ Beltrami, 1978, 208.
  3. ^ Beltrami, 1978, 209.
  4. ^ Partita assegnata (0-2) dal Giudice Sportivo, sul campo terminata (1-1), poco prima dell'incontro un petardo ha colpito Pighin e Manfredonia della Lazio, impedendogli di poter scendere in campo.
  5. ^ Beltrami, 1979, 121, 270-273, 526.
  6. ^ Beltrami, 1979, 159, 270-273, 526.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1979. Modena, Panini, 1978.
  • Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1980. Modena, Panini, 1979.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio