Società Sportiva Calcio Napoli 1983-1984

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
SSC Napoli
Stagione 1983-1984
AllenatoreItalia Pietro Santin, poi
Italia Rino Marchesi[1]
All. in secondaItalia Alberto Delfrati
PresidenteItalia Corrado Ferlaino
Serie A11º
Coppa ItaliaPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Dirceu, Ferrario (30)
Totale: Dirceu, Ferrario (35)
Miglior marcatoreCampionato: De Rosa (6)
Totale: De Rosa (8)
StadioSan Paolo

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Società Sportiva Calcio Napoli nelle competizioni ufficiali della stagione 1983-1984.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1983-1984 il Napoli disputa il campionato di Serie A. Un campionato difficile per la squadra partenopea, concluso a 26 punti con il mantenimento della massima serie. Nelle prime venti giornate del torneo sulla panca del Napoli c'è stato l'allenatore Pietro Santin, dopo la sconfitta interna (0-2) con l'Inter nelle ultime dieci giornate è toccato Rino Marchesi portare il Napoli alla salvezza. Al confermato libero olandese Ruud Krol si è aggiunto come secondo straniero il brasiliano Dirceu che ha anche realizzato 6 reti. Il miglior marcatore stagionale è stato Giovanni De Rosa autore di 8 reti, delle quali 2 in Coppa Italia e 6 in campionato.

Nella Coppa Italia il Napoli prima del campionato ha disputato il terzo girone di qualificazione, che ha promosso l'Udinese ed il Varese agli ottavi di finale, la squadra partenopea ha ottenuto solo una vittoria e due pareggi.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

La Ennerre realizza per la stagione 1983/84 una maglia di un tessuto in acrilico 100%. Lo sponsor Latte Berna è ricamato nella trama del tessuto della maglia ed il logo della ennerre invece è cucito lato cuore. Sulle maglie di questa stagione non è presente il logo del Calcio Napoli. La numerazione è quella classica dell'azienda abruzzese e presenta numeri di tessuto cuciti sul retro della maglia con cucitura a macchina a zig zag. La maglia azzurra ennerre del 1983/84 è la versione Home utilizzata principalmente nelle partite casalinghe.

Lo sponsor ufficiale per la stagione 1983-1984 fu Latte Berna, mentre il fornitore di materiale tecnico fu Ennerre.[2]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

[3]

Area direttiva

Area sanitaria

Area tecnica

Rosa[4][modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Luciano Castellini
Italia P Raffaele Di Fusco
Italia P Massimo Assante
Italia D Simone Boldini
Italia D Giuseppe Bruscolotti (capitano)
Italia D Antonio Carannante
Italia D Carmine Della Pietra
Italia D Moreno Ferrario
Italia D Angelo Frappampina
Paesi Bassi D Ruud Krol
Italia D Marco Masi
N. Ruolo Giocatore
Italia C Luigi Caffarelli
Italia C Pasquale Casale
Italia C Costanzo Celestini
Italia C Paolo Dal Fiume
Brasile C Dirceu
Italia C Ciro Muro
Italia C Pietro Puzone
Italia A Gianni De Rosa
Italia A Antonio De Vitis
Italia A Massimo Palanca
Italia A Claudio Pellegrini (III)

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Simone Boldini Ascoli definitivo
C Luigi Caffarelli Cavese rientro prestito
C Pasquale Casale Pisa definitivo
A Giovanni De Rosa Palermo definitivo
C Dirceu Verona definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Roberto Amodio Cavese prestito
D Filippo Citterio Ascoli definitivo
C Antonino Criscimanni Pisa definitivo
A Ramon Diaz Avellino definitivo
C Claudio Vinazzani Lazio definitivo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1983-1984.

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Firenze
11 settembre 1983
1ª giornata
Fiorentina5 – 1NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Benedetti (Roma)

Napoli
18 settembre 1983
2ª giornata
Napoli0 – 0GenoaStadio San Paolo
Arbitro:  Magni (Bergamo)

Torino
25 settembre 1983
3ª giornata
Juventus2 – 0NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Pieri (Genova)

Napoli
2 ottobre 1983
4ª giornata
Napoli2 – 0AvellinoStadio San Paolo
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Milano
9 ottobre 1983
5ª giornata
Inter1 – 0NapoliStadio Giuseppe Meazza
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Napoli
23 ottobre 1983
6ª giornata
Napoli1 – 0AscoliStadio San Paolo
Arbitro:  Benedetti (Roma)

Roma
30 ottobre 1983
7ª giornata
Roma5 – 1NapoliStadio Olimpico
Arbitro:  Bergamo (Livorno)

Napoli
6 novembre 1983
8ª giornata
Napoli0 – 0PisaStadio San Paolo
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Verona
20 novembre 1983
9ª giornata
Verona1 – 1NapoliStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Mattei (Macerata)

Napoli
27 novembre 1983
10ª giornata
Napoli0 – 0MilanStadio San Paolo
Arbitro:  Pieri (Genova)

Catania
4 dicembre 1983
11ª giornata
Catania0 – 0NapoliStadio Cibali
Arbitro:  Longhi (Roma)

Napoli
11 dicembre 1983
12ª giornata
Napoli3 – 0LazioStadio San Paolo
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Genova
18 dicembre 1983
13ª giornata
Sampdoria4 – 1NapoliStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Ciulli (Roma)

Udine
31 dicembre 1983
14ª giornata
Udinese4 – 1NapoliStadio Friuli
Arbitro:  Pairetto (Torino)

Napoli
8 gennaio 1984
15ª giornata
Napoli0 – 0TorinoStadio San Paolo
Arbitro:  Pieri (Genova)

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Napoli
15 gennaio 1984
16ª giornata
Napoli0 – 0FiorentinaStadio San Paolo
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Genova
22 gennaio 1984
17ª giornata
Genoa0 – 0NapoliStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Mattei (Macerata)

Napoli
29 gennaio 1984
18ª giornata
Napoli1 – 1JuventusStadio San Paolo
Arbitro:  Bergamo (Livorno)

Avellino
12 febbraio 1984
19ª giornata
Avellino1 – 0NapoliStadio Partenio
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

Napoli
19 febbraio 1984
20ª giornata
Napoli0 – 2InterStadio San Paolo
Arbitro:  Ballerini (La Spezia)

Ascoli Piceno
26 febbraio 1984
21ª giornata[5]
Ascoli2 – 2NapoliStadio Cino e Lillo Del Duca
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Napoli
11 marzo 1984
22ª giornata
Napoli1 – 2RomaStadio San Paolo
Arbitro:  Bergamo (Livorno)

Pisa
25 marzo 1984
23ª giornata
Pisa1 – 1NapoliStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Longhi (Roma)

Napoli
25 marzo 1984
24ª giornata
Napoli1 – 0VeronaStadio San Paolo
Arbitro:  Lanese (Messina)

Milano
1º aprile 1984
25ª giornata
Milan0 – 2NapoliStadio Giuseppe Meazza
Arbitro:  Mattei (Macerata)

Napoli
15 aprile 1984
26ª giornata
Napoli3 – 0CataniaStadio San Paolo
Arbitro:  Bianciardi (Siena)

Roma
21 aprile 1984
27ª giornata
Lazio3 – 2NapoliStadio Olimpico
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Napoli
29 aprile 1984
28ª giornata
Napoli1 – 1SampdoriaStadio San Paolo
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Napoli
6 maggio 1984
29ª giornata
Napoli2 – 1UdineseStadio San Paolo
Arbitro:  Mattei (Macerata)

Torino
13 maggio 1984
30ª giornata
Torino2 – 1NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Sguizzato (Verona)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1983-1984.

Terzo girone[modifica | modifica wikitesto]

Cosenza
21 agosto 1983
1ª giornata
Cosenza0 – 2NapoliStadio San Vito
Arbitro:  Lanese (Messina)

Napoli
24 agosto 1983
2ª giornata
Napoli0 – 0VareseStadio San Paolo
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Bologna
28 agosto 1983
3ª giornata
Bologna1 – 0NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Altobelli (Roma)

Cava de' Tirreni
31 agosto 1983
4ª giornata
Cavese1 – 1NapoliStadio Simonetta Lamberti
Arbitro:  Menicucci (Firenze)

Napoli
4 settembre 1983
5ª giornata
Napoli1 – 2UdineseStadio San Paolo
Arbitro:  Longhi (Roma)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione[6] Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 26 15 6 7 2 15 7 15 1 5 9 13 31 30 7 12 11 28 38 -10
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 2 0 1 1 1 2 3 1 1 1 3 2 5 1 2 2 4 4 0
Totale 17 6 8 3 16 9 18 2 6 10 16 33 35 8 14 13 32 42 -10

Statistiche dei giocatori[7][modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Boldini, S. S. Boldini 160??10??170??
Bruscolotti, G. G. Bruscolotti 252??50??302??
Caffarelli, L. L. Caffarelli 241??50??291??
Carannante, A. A. Carannante 20??50??70??
Casale, P. P. Casale 282??50??332??
Castellini, L. L. Castellini 29-37??5-4??34-41??
Celestini, C. C. Celestini 281??40??321??
Dal Fiume, P. P. Dal Fiume 275??50??325??
De Rosa, G. G. De Rosa 256??52??308??
De Vitis, A. A. De Vitis ----40??400+0+
Della Pietra, C. C. Della Pietra 30??----300+0+
Di Fusco, R. R. Di Fusco 2-1??----2-10+0+
Dirceu, Dirceu 305??51??356??
Ferrario, M. M. Ferrario 303??50??353??
Frappampina, A. A. Frappampina 261??20??281??
Krol, R. R. Krol 210??----2100+0+
Masi, M. M. Masi 140??50??190??
Muro, C. C. Muro 10??----100+0+
Palanca, M. M. Palanca 191??----1910+0+
Pellegrini (III), C. C. Pellegrini (III) 271??----2710+0+
Puzone, P. P. Puzone ----30??300+0+

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dal 22 febbraio 1984.
  2. ^ 1983/84, francescocammarota.it. URL consultato il 10 luglio 2014 (archiviato dall'url originale il 18 settembre 2013).
  3. ^ Beltrami, 1983, 208.
  4. ^ Beltrami, 1983, 209.
  5. ^ Sulla panchina partenopea il nuovo allenatore Rino Marchesi che in settimana ha rilevato Pietro Santin.
  6. ^ Beltrami, 1984, 129, 272-274.
  7. ^ Beltrami, 1984, 167, 272-274.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1984. Modena, Panini, 1983.
  • Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1985. Modena, Panini, 1984.
  • Calciatori 1983-84, Modena-Milano, Panini-L'Unità, 1994.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]