Pro Patria et Libertate Sezione Calcio 1979-1980

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Aurora Pro Patria 1919.

Pro Patria et Libertate Sezione Calcio
Stagione 1979-1980
AllenatoreItalia Vittorino Calloni poi
Italia Eldino Danelutti
PresidenteItalia Bruno Marcora
Serie C29º posto nel girone B.
Maggiori presenzeCampionato: Bartezzaghi (34)
Miglior marcatoreCampionato: Frara (9)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Pro Patria et Libertate Sezione Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 1979-1980.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Viene riconfermato Vittorino Calloni sulla panchina bustocca, ma i risultati non soddisfano la piazza, a febbraio viene sostituito da altri due ex tigrotti, Eldino Danelutti e Camillo Baffi, che fermano la deriva della squadra e conducono la Pro Patria al decimo posto finale. Salgono di Categoria il Modena ed il Trento.

Nella Coppa Italia di Serie C la Pro Patria, nel quarto girone di qualificazione fa da comprimaria a Varese e Legnano che vincono il girone, passa il Varese per differenza reti.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia A Giancarlo Aliverti
Italia C Ugo Baiguera
Italia D Francesco Bartezzaghi
Italia C Patrizio Bonafè
Italia P Luigi Bonetti
Italia D Giovanni Bosco
Italia P Maurizio Brevi
Italia P Franco Casiraghi
Italia D Damiano Chiodini
Italia A Paolo Frara
Italia C Nicola Lupone
N. Ruolo Giocatore
Italia C Mariano Marchetti
Italia C Silvano Moroni
Italia A Walter Puricelli
Italia C Massimo Rovellini
Italia C Walter Russo
Italia C Salvatore Saporito
Italia D Pier Luigi Santirana
Italia A Giacomo Speranza
Italia A Oscar Spineto
Italia C Adriano Strada
Italia D Gioacchino Vallacchi

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C2 1979-1980.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Modena
30 settembre 1979
1ª giornata
Modena2 – 0Pro PatriaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Graziani (Vicenza)

Busto Arsizio
7 ottobre 1979
2ª giornata
Pro Patria1 – 3AronaStadio Carlo Speroni
Arbitro:  Costa (Castelfranco Veneto)

Rho
14 ottobre 1979
3ª giornata
Rhodense0 – 2Pro PatriaStadio Luigi Panico
Arbitro:  T. Sanna (Alghero)

Busto Arsizio
21 ottobre 1979
4ª giornata
Pro Patria1 – 1MestrinaStadio Carlo Speroni
Arbitro:  Amendolia (Messina)

Bolzano
28 ottobre 1979
5ª giornata
Bolzano2 – 3Pro PatriaStadio Druso
Arbitro:  Viterbo (Ivrea)

Busto Arsizio
4 novembre 1979
6ª giornata
Pro Patria2 – 0SeregnoStadio Carlo Speroni
Arbitro:  Bragantini (Cervignano del Friuli)

Padova
11 novembre 1979
7ª giornata
Padova3 – 0Pro PatriaStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Laudato (Taranto)

Busto Arsizio
18 novembre 1979
8ª giornata
Pro Patria2 – 0Aurora DesioStadio Carlo Speroni
Arbitro:  Cassi (Pisa)

Lodi
25 novembre 1979
9ª giornata[1]
Fanfulla2 – 2Pro PatriaStadio Dossenina
Arbitro:  Giometti (Genova)

Busto Arsizio
2 dicembre 1979
10ª giornata
Pro Patria0 – 0CarpiStadio Carlo Speroni
Arbitro:  Rainone (Nola)

Trento
9 dicembre 1979
11ª giornata
Trento2 – 0Pro PatriaStadio Briamasco
Arbitro:  Ciangola (Roma)

Busto Arsizio
16 dicembre 1979
12ª giornata
Pro Patria0 – 0AdrieseStadio Carlo Speroni
Arbitro:  Fassari (Catania)

Busto Arsizio
30 dicembre 1979
13ª giornata
Pro Patria2 – 0ConeglianoStadio Carlo Speroni
Arbitro:  Catania (Roma)

Legnano
6 gennaio 1980
14ª giornata
Legnano2 – 1Pro PatriaStadio Comunale
Arbitro:  Tosti (Livorno)

Busto Arsizio
13 gennaio 1980
15ª giornata[2]
Pro Patria1 – 2VeneziaStadio Carlo Speroni
Arbitro:  Chiesa (Genova)

Pordenone
20 gennaio 1980
16ª giornata
Pordenone3 – 1Pro PatriaStadio Ottavio Bottecchia
Arbitro:  Viterbo (Ivrea)

Busto Arsizio
27 gennaio 1980
17ª giornata
Pro Patria1 – 1MonseliceStadio Carlo Speroni
Arbitro:  Zuccaro (Catania)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Busto Arsizio
3 febbraio 1980
18ª giornata
Pro Patria0 – 1ModenaStadio Carlo Speroni
Arbitro:  Pellicanò (Reggio Calabria)

Arona
10 febbraio 1980
19ª giornata
Arona3 – 0Pro PatriaStadio Comunale
Arbitro:  D'Orlando (Tolmezzo)

Busto Arsizio
17 febbraio 1980
20ª giornata
Pro Patria0 – 0RhodenseStadio Carlo Speroni
Arbitro:  Simonetti (Taranto)

Mestre
24 febbraio 1980
21ª giornata
Mestrina3 – 0Pro PatriaStadio Francesco Baracca
Arbitro:  T. Sanna (Alghero)

Busto Arsizio
2 marzo 1980
22ª giornata
Pro Patria3 – 0BolzanoStadio Carlo Speroni
Arbitro:  Baldini (Livorno)

Seregno
9 marzo 1980
23ª giornata
Seregno2 – 1Pro PatriaStadio Ferruccio
Arbitro:  Lorenzetti (Macerata)

Busto Arsizio
16 marzo 1980
24ª giornata
Pro Patria0 – 0PadovaStadio Carlo Speroni
Arbitro:  Greco (Lecce)

Desio
23 marzo 1980
25ª giornata
Aurora Desio1 – 2Pro PatriaCampo Comunale
Arbitro:  Di Sabatino (Teramo)

Busto Arsizio
30 marzo 1980
26ª giornata
Pro Patria0 – 0FanfullaStadio Carlo Speroni
Arbitro:  Basile (Siracusa)

Carpi
13 aprile 1980
27ª giornata
Carpi1 – 1Pro PatriaStadio Sandro Cabassi
Arbitro:  Fassari (Catania)

Busto Arsizio
20 aprile 1980
28ª giornata
Pro Patria1 – 1TrentoStadio Carlo Speroni
Arbitro:  Baroni (Macerata)

Adria
27 aprile 1980
29ª giornata
Adriese0 – 1Pro PatriaStadio Luigi Bettinazzi
Arbitro:  Marascia (Roma)

Conegliano
11 maggio 1980
30ª giornata[3]
Conegliano2 – 0Pro PatriaStadio Comunale
Arbitro:  Belfiori (Perugia)

Busto Arsizio
18 maggio 1980
31ª giornata
Pro Patria2 – 2LegnanoStadio Carlo Speroni
Arbitro:  Bin (Torino)

Venezia
25 maggio 1980
32ª giornata
Venezia1 – 1Pro PatriaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Allegrezza (Pesaro)

Busto Arsizio
1º giugno 1980
33ª giornata
Pro Patria3 – 2PordenoneStadio Carlo Speroni
Arbitro:  Zuccaro (Catania)

Monselice
8 giugno 1980
34ª giornata
Monselice2 – 2Pro PatriaStadio Comunale
Arbitro:  Bragagnini (Udine)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Semiprofessionisti 1979-1980.

Quarto Girone[modifica | modifica wikitesto]

26 agosto 1979
1ª giornata
 – 
Turno riposo Pro Patria

Varese
2 settembre 1979
2ª giornata
Varese5 – 1Pro PatriaStadio Franco Ossola
Arbitro:  Gamberini (Monza)

Busto Arsizio
5 settembre 1979
3ª giornata
Pro Patria0 – 2LegnanoStadio Carlo Speroni
Arbitro:  De Marchi (Novara)

9 settembre 1979
4ª giornata
 – 
Turno ripiso Pro Patria

Busto Arsizio
15 settembre 1979
5ª giornata
Pro Patria1 – 0VareseStadio Carlo Speroni
Arbitro:  Ronchetti (Carpi)

Legnano
23 settembre 1979
6ª giornata
Legnano1 – 0Pro PatriaStadio Comunale
Arbitro:  Giometti (Genova)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita rinviata per nebbia e recuperata il 19 dicembre 1979.
  2. ^ Partita rinviata per neve e recuperata il 30 gennaio 1980.
  3. ^ Partita anticipata a sabato 10 maggio 1980.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, Panini edizioni, 1981, p. 295.
  • Giorgio Giacomelli, Tigrotti, oltre un secolo con la Pro Patria, GEO Edizioni, 2015, pp. 262-265.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio