Pro Patria et Libertate Sezione Calcio 1959-1960

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Aurora Pro Patria 1919.

Pro Patria et Libertate Sezione Calcio
Stagione 1959-1960
AllenatoreItalia Piero Magni
PresidenteItalia Enrico Candiani
Serie C1° (promossa in Serie B)
Maggiori presenzeCampionato: Provasi (34)
Miglior marcatoreCampionato: Maltinti (14)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Pro Patria et Libertate Sezione Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 1959-1960.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1959-1960 la Pro Patria disputa il girone A della Serie C, un torneo che prevede una sola promozione e due retrocessioni. Sale in Serie B la squadra bustocca che vince il campionato con 48 punti, uno in più del sorprendente Bolzano, scendono in IV serie il Monfalcone ed il Vigevano.

Con Enrico Candiani presidente e sulla panchina il riconfermato Piero Magni la Pro Patria vince il campionato di terza serie e torna in Serie B, un'impresa gradita a tutta la città di Busto Arsizio. Sulla scia della scorsa stagione, con gli inserimenti in squadra di Giampiero Calloni in arrivo dal Derthona, di Angelo Meraviglia proveniente dal Simmenthal Monza ed il ritorno dalla Lazio in biancoblù di Natale Borsani, la Pro Patria nonostante l'agguerrita concorrenza diviene uccel di bosco, si stacca dalle concorrenti alla promozione, contrastata fin al termine del torneo dal sorprendente Bolzano, staccato di una sola lunghezza al termine del torneo. Miglior marcatore stagionale Mauro Maltinti con 15 reti di bottino, in doppia cifra anche Giampiero Calloni con 11 reti.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia D Giancarlo Amadeo
Italia A Aldo Bernasconi
Italia C Natale Borsani
Italia A Giampiero Calloni
Italia C Vittorino Calloni
Italia D Danilo Colombo
Italia C Mario Colombo
Italia P Carlo Daverio
Italia D Augusto Erba
N. Ruolo Giocatore
Italia A Mauro Maltinti
Italia C Angelo Meraviglia
Italia A Abbondanzio Pagani
Italia P Umberto Provasi
Italia C Angelo Rimoldi
Italia D Giuseppe Taglioretti
Italia C Rino Testa
Italia C Franco Tumiati
Italia D Guido Zagano

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1959-1960.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Piacenza
20 settembre 1959
1ª giornata
Piacenza1 – 1Pro PatriaBarriera Genova
Arbitro:  Gandiolo (Alessandria)

Busto Arsizio
27 settembre 1959
2ª giornata
Pro Patria3 – 1SavonaStadio Comunale
Arbitro:  Pignatta (Torino)

Mestre
4 ottobre 1959
3ª giornata
Mestrina0 – 2Pro PatriaStadio Francesco Baracca
Arbitro:  Gardelli (Forlì)

Busto Arsizio
11 ottobre 1959
4ª giornata
Pro Patria1 – 0LegnanoStadio Comunale
Arbitro:  Magrini (Venezia)

Monfalcone
18 ottobre 1959
5ª giornata
C.R.D.A. Monfalcone1 – 2Pro PatriaCampo sportivo comunale (Monfalcone)
Arbitro:  Facchini (Firenze)

Busto Arsizio
25 ottobre 1959
6ª giornata
Pro Patria1 – 0CasaleStadio Comunale
Arbitro:  Barolo (Noale)

Biella
8 novembre 1959
7ª giornata[1]
Biellese0 – 1Pro PatriaStadio Lamarmora
Arbitro:  Trezza (Verona)

Busto Arsizio
15 novembre 1959
8ª giornata
Pro Patria3 – 0CremoneseStadio Comunale
Arbitro:  Torcini (Firenze)

Pordenone
22 novembre 1959
9ª giornata
Pordenone2 – 0Pro PatriaStadio Ottavio Bottecchia
Arbitro:  Facchini (Firenze)

Busto Arsizio
6 dicembre 1959
10ª giornata
Pro Patria4 – 0VigevanoStadio Comunale
Arbitro:  Sanguinetti (Chiavari)

Treviso
13 dicembre 1959
11ª giornata
Treviso1 – 1Pro PatriaStadio Omobono Tenni
Arbitro:  Mariotti (Firenze)

Busto Arsizio
20 dicembre 1959
12ª giornata
Pro Patria2 – 0SpeziaStadio Comunale
Arbitro:  Gandiolo (Alessandria)

Busto Arsizio
27 dicembre 1959
13ª giornata
Pro Patria2 – 0SanremeseStadio Comunale
Arbitro:  Varazzani (Parma)

Vercelli
10 gennaio 1960
14ª giornata[2]
Pro Vercelli1 – 0Pro PatriaStadio Leonida Robbiano
Arbitro:  Gardelli (Forlì)

Busto Arsizio
17 gennaio 1960
15ª giornata
Pro Patria1 – 1BolzanoStadio Comunale
Arbitro:  Galatolo (Santa Margherita Ligure)

Varese
24 gennaio 1960
16ª giornata
Varese0 – 0Pro PatriaStadio Franco Ossola
Arbitro:  Tarabori (Lucca)

Busto Arsizio
31 gennaio 1960
17ª giornata
Pro Patria1 – 1FanfullaStadio Comunale
Arbitro:  Baldassarre (Udine)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Busto Arsizio
7 febbraio 1960
18ª giornata
Pro Patria2 – 0PiacenzaStadio Comunale
Arbitro:  Trezza (Verona)

Savona
14 febbraio 1960
19ª giornata
Savona1 – 1Pro PatriaStadio Valerio Bacigalupo
Arbitro:  Rancher (Roma)

Busto Arsizio
21 febbraio 1960
20ª giornata
Pro Patria2 – 0MestrinaStadio Comunale
Arbitro:  Marengo (Chiavari)

Legnano
28 febbraio 1960
21ª giornata
Legnano2 – 2Pro PatriaStadio Comunale
Arbitro:  Baldassarre (Udine)

Busto Arsizio
6 marzo 1960
22ª giornata
Pro Patria1 – 0C.R.D.A. MonfalconeStadio Comunale
Arbitro:  Sarti (Cesena)

Casale Monferrato
20 marzo 1960
23ª giornata
Casale1 – 3Pro PatriaStadio Natale Palli
Arbitro:  Torcini (Firenze)

Busto Arsizio
27 marzo 1960
24ª giornata
Pro Patria3 – 1BielleseStadio Comunale
Arbitro:  Varazzani (Parma)

Cremona
3 aprile 1960
25ª giornata
Cremonese2 – 5Pro PatriaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Trezza (Verona)

Busto Arsizio
10 aprile 1960
26ª giornata
Pro Patria3 – 1PordenoneStadio Comunale
Arbitro:  Marazia (Cuneo)

Vigevano
17 aprile 1960
27ª giornata
Vigevano2 – 1Pro PatriaStadio Dante Merlo
Arbitro:  Galatolo (Santa Margherita Ligure)

Busto Arsizio
24 aprile 1960
28ª giornata
Pro Patria1 – 1TrevisoStadio Comunale
Arbitro:  Piantoni (Terni)

La Spezia
1º maggio 1960
29ª giornata
Spezia1 – 0Pro PatriaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Monti (Ancona)

Sanremo
8 maggio 1960
30ª giornata
Sanremese1 – 1Pro PatriaStadio di Sanremo
Arbitro:  Bellotto (Pordenone)

Busto Arsizio
15 maggio 1959
31ª giornata
Pro Patria0 – 0Pro VercelliStadio Comunale
Arbitro:  Varazzani (Parma)

Bolzano
29 maggio 1960
32ª giornata
Bolzano0 – 0Pro PatriaStadio Druso
Arbitro:  Cotugno (Civitavecchia)

Busto Arsizio
2 giugno 1960
33ª giornata
Pro Patria3 – 1VareseStadio Comunale
Arbitro:  Gandiolo (Alessandria)

Lodi
5 giugno 1960
34ª giornata
Fanfulla0 – 0Pro PatriaStadio Dossenina
Arbitro:  Delitala (Roma)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita anticipata il 4 novembre 1959.
  2. ^ Partita rinviata per la neve e da recuperare l'11 febbraio 1960, nuovamente rinviata e recuperata il 13 marzo 1960.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Leone Boccali, Almanacco illustrato del calcio, anno 1960, Milano, Edizione Rizzoli, 1960, pp. 192.
  • Giorgio Giacomelli e Carlo Fontanelli, Tigrotti, oltre un secolo con la Pro Patria, Empoli, GEO Edizioni, 2015, pp. 187-190.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio