Pro Patria et Libertate Sezione Calcio 1954-1955

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Aurora Pro Patria 1919.

Pro Patria et Libertate Sezione Calcio
Stagione 1954-1955
Allenatore Italia Luigi Rossetto
Presidente Italia Dott. Angelo Garavaglia
Serie A 18º posto
Maggiori presenze Campionato: Donati (32)
Miglior marcatore Campionato: Hofling (8)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Pro Patria et Libertate Sezione Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 1954-1955.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione 1954-55 è stata amara per la Pro Patria, ultima in classifica con 21 punti, due in meno della Spal; si è comunque salvata perché la Lega Nazionale ha spedito in Serie B l'Udinese (seconda in classifica con 44 punti, dietro al Milan, che con 48 è campione d'Italia) ed il Catania che aveva raccolto 30 punti.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Angelo Uboldi
Italia P Pietro Oldani
Italia D Spartaco Donati
Italia D Luciano Gariboldi
Italia D Renzo Venturi
Italia C Antonio Fossati
Italia C Arnaldo Settembrini
Italia C Natale Borsani
Italia C Guglielmo Toros
Italia C Franco Frasi
Italia C Bruno Orzan
Italia C Franco Danova
N. Ruolo Giocatore
Italia C Sergio Frascoli
Italia C Edo Nicora
Italia C Emilio Lavezzari
Romania A Norbert Hofling
Italia A Flavio Cecconi
Italia A Enrico Pratesi
Italia A Emidio Cavigioli
Italia A Emiliano Farina
Argentina A José Giarrizzo
Italia A Francesco La Rosa
Italia A Enrico Benelli
Italia A Silvano Toncelli

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1954-1955.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Busto Arsizio
19 settembre 1954
1ª giornata
Pro Patria 1 – 2 Juventus Stadio Comunale
Arbitro Bernardi (Bologna)

Trieste
26 settembre 1954
2ª giornata
Triestina 1 – 0 Pro Patria Stadio Giuseppe Grezar
Arbitro Liverani (Torino)

Busto Arsizio
3 ottobre 1954
3ª giornata
Pro Patria 1 – 1 Roma Stadio Comunale
Arbitro Piemonte (Monfalcone)

Milano
10 ottobre 1954
4ª giornata
Inter 2 – 0 Pro Patria Stadio San Siro
Arbitro Rigato (Mestre)

Busto Arsizio
17 ottobre 1954
5ª giornata
Pro Patria 1 – 2 Atalanta Stadio Comunale
Arbitro Maurelli (Roma)

Busto Arsizio
24 ottobre 1954
6ª giornata
Pro Patria 1 – 0 Sampdoria Stadio Comunale
Arbitro Bonetto (Torino)

Ferrara
31 ottobre 1954
7ª giornata
SPAL 1 – 1
[Partita posticipata il 1º ottobre 1954. referto]
Pro Patria Stadio Comunale
Arbitro Arpaia (Roma)

Busto Arsizio
7 novembre 1954
8ª giornata
Pro Patria 1 – 1 Fiorentina Stadio Comunale
Arbitro Pieri (Trieste)

Novara
14 novembre 1954
9ª giornata
Novara 0 – 1 Pro Patria Stadio Comunale
Arbitro Scaramella (Roma)

Roma
21 novembre 1954
10ª giornata
Lazio 2 – 0 Pro Patria Stadio Olimpico
Arbitro Rigato (Mestre)

Busto Arsizio
12 dicembre 1954
11ª giornata
Pro Patria 0 – 2 Genoa Stadio Comunale
Arbitro Maurelli (Roma)

Busto Arsizio
19 dicembre 1954
12ª giornata
Pro Patria 1 – 2 Torino Stadio Comunale
Arbitro Pieri (Trieste)

Udine
26 dicembre 1954
13ª giornata
Udinese 2 – 2 Pro Patria Stadio Moretti
Arbitro Bonetto (Torino)

Busto Arsizio
2 gennaio 1955
14ª giornata
Pro Patria 0 – 2 Napoli Stadio Comunale
Arbitro Bernardi (Bologna)

Catania
6 gennaio 1955
15ª giornata
Catania 2 – 1
[Partita posticipata il 9 gennaio 1955. referto]
Pro Patria Stadio Cibali
Arbitro Bonetto (Torino)

Busto Arsizio
23 gennaio 1955
16ª giornata
Pro Patria 0 – 2 Bologna Stadio Comunale
Arbitro Agnolin (Bassano del Grappa)

Milano
30 gennaio 1955
17ª giornata
Milan 2 – 0 Pro Patria Stadio San Siro
Arbitro Bellè (Venezia)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Torino
6 febbraio 1955
18ª giornata
Juventus 4 – 2 Pro Patria Stadio Comunale
Arbitro Marchese (Napoli)

Busto Arsizio
13 febbraio 1955
19ª giornata
Pro Patria 0 – 2 Triestina Stadio Comunale
Arbitro Liverani (Torino)

Roma
20 febbraio 1955
20ª giornata
Roma 1 – 1 Pro Patria Stadio Olimpico
Arbitro Agnolin (Bassano del Grappa)

Busto Arsizio
27 febbraio 1955
21ª giornata
Pro Patria 0 – 1 Inter Stadio Comunale
Arbitro Piemonte (Monfalcone)

Bergamo
6 marzo 1955
22ª giornata
Atalanta 1 – 2 Pro Patria Stadio Brumana
Arbitro Lo Bello (Siracusa)

Genova
13 marzo 1955
23ª giornata
Sampdoria 3 – 0 Pro Patria Stadio Luigi Ferraris
Arbitro Arpaia (Roma)

Busto Arsizio
20 marzo 1955
24ª giornata
Pro Patria 1 – 1 SPAL Stadio Comunale
Arbitro Piemonte (Monfalcone)

Firenze
3 aprile 1955
25ª giornata
Fiorentina 1 – 0 Pro Patria Stadio Comunale
Arbitro Piemonte (Monfalcone)

Busto Arsizio
10 aprile 1955
26ª giornata
Pro Patria 0 – 0 Novara Stadio Comunale
Arbitro Lo Bello (Siracusa)

Busto Arsizio
17 aprile 1955
27ª giornata
Pro Patria 2 – 0 Lazio Stadio Comunale
Arbitro Canepa (Genova)

Genova
24 aprile 1955
28ª giornata
Genoa 1 – 3 Pro Patria Stadio Luigi Ferraris
Arbitro Grandville (Roma)

Torino
1 maggio 1955
29ª giornata
Torino 3 – 1 Pro Patria Stadio Filadelfia
Arbitro Arpaia (Roma)

Busto Arsizio
8 maggio 1955
30ª giornata
Pro Patria 2 – 2 Udinese Stadio Comunale
Arbitro Liverani (Torino)

Napoli
15 maggio 1955
31ª giornata
Napoli 2 – 1 Pro Patria Stadio della Liberazione
Arbitro Menchini (Udine)

Busto Arsizio
5 giugno 1955
32ª giornata
Pro Patria 2 – 1 Catania Stadio Comunale
Arbitro Marangio (Roma)

Bologna
12 giugno 1955
33ª giornata
Bologna 5 – 0 Pro Patria Stadio Comunale
Arbitro Grillo (Napoli)

Busto Arsizio
19 giugno 1955
34ª giornata
Pro Patria 1 – 1 Milan Stadio Comunale
Arbitro Scaramella (Roma)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio