Associazione Calcio Reggiana 1954-1955

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Associazione Calcio Reggiana
Stagione 1954-1955
AllenatoreItalia Luigi Del Grosso
PresidenteItalia Enzo Dal Conte
IV Serie7º posto nel girone C.
Maggiori presenzeCampionato: Pelloni 32
Miglior marcatoreCampionato: Graziosi 17
StadioStadio Mirabello
Maggior numero di spettatorivs Mantova, 20 febbraio 1955, 6.000
Minor numero di spettatorivs Fidenza, 27 febbraio 1955, 1.500
Media spettatori2.900

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Reggiana nelle competizioni ufficiali della stagione 1954-1955.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1954-1955 la Reggiana disputa il girone C del campionato di IVª Serie, un torneo che prevedeva una sola promozione e quattro retrocessioni, con 36 punti in classifica si piazza in settima posizione, il torneo è stato vinto con 51 punti dalla Marzoli di Palazzolo sull'Oglio che è stata promossa in Serie C. Sono retrocesse l'Olimpia di Caravaggio, il Cerea, la Casalese ed il Legnago.

Arriva a Reggio l'allenatore parmigiano di San Secondo Parmense Luigi Del Grosso che farà le fortune della Reggiana per otto consecutive stagioni, trascinandola dalla IVª serie fino a raggiungere di nuovo la serie B. Ma l'attuale torneo, il primo di questi campionati con i granata è stato deludente, pur gettando le basi della riscossa, nonostante i nuovi acquisti Antonio Lamantea, Fabio Brandolisio e Giorgio Graziosi che sarà il capocannoniere della squadra con 17 reti in stagione, di Giorgio Barbolini, di Dante Castellazzi, di Bruno Ispiro che sostituirà Gianni Cappi autore di soltanto 3 gol contro i 29 della stagione precedente. Due le note da segnalare, Dante Castellazzi viene convocato nella nazionale giovanile e Athos Panciroli che chiude la sua lunga carriera in granata. Alla fine della stagione la Reggiana riesce a fare peggio del campionato precedente, classificandosi solo settima nel suo girone e rimanendo confinata in IVª Serie.[1]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Prima divisa

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia C Giorgio Barbolini
Italia D Dino Binacchi
Italia A Bruno Bonacini
Italia C Fabio Brandolisio
Italia C Denis Brunazzi
Italia A Gianni Cappi
Italia C Dante Castellazzi
Italia P Corrado Danti
Italia A Giorgio Graziosi
Italia A Gianni Iori
Italia A Bruno Ispiro
Italia D Antonio Lamentea
N. Ruolo Giocatore
Italia C Alberto Malavasi
Italia D Adile Montanari
Italia C Giovanni Palma
Italia C Athos Panciroli
Italia A Bruno Pelloni
Italia D Gino Poligani
Italia D Leo Prandi
Italia D Quattri
Italia C Simonazzi
Italia D Renzo Sgarbi
Italia P Guido Soragni
Italia C Gianni Vinceti

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: IV Serie 1954-1955.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Reggio Emilia
26 settembre 1954
1ª giornata
Reggiana0 – 2CarpiStadio Mirabello
Arbitro:  Gestro (Genova)

Forlì
3 ottobre 1954
2ª giornata
Forlì2 – 1ReggianaStadio Tullio Morgagni
Arbitro:  Bellotto (Pordenone)

Reggio Emilia
10 ottobre 1954
3ª giornata
Reggiana5 – 0Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Olimpia Ignis CaravaggioStadio Mirabello
Arbitro:  Molinari (Verona)

Chioggia
17 ottobre 1954
4ª giornata
Clodia 600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg1 – 0ReggianaStadio Aldo e Dino Ballarin
Arbitro:  Carpani (Pavia)

Reggio Emilia
25 ottobre 1954
5ª giornata
Reggiana2 – 0Bianco e Azzurro.svg CasaleseStadio Mirabello
Arbitro:  Malasoma (Livorno)

Fidenza
31 ottobre 1954
6ª giornata
Fidenza4 – 1ReggianaStadio Craviari
Arbitro:  Revello (Oneglia)

Reggio Emilia
7 novembre 1954
7ª giornata
Reggiana2 – 1HellasStadio Mirabello
Arbitro:  Cataldo (Roma)

Legnago
14 novembre 1954
8ª giornata
Legnago0 – 1ReggianaStadio Comunale di via Del Garbo
Arbitro:  Buiat (Monfalcone)

Mantova
21 novembre 1954
9ª giornata
Mantova2 – 1ReggianaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Righetti (Milano)

Reggio Emilia
28 novembre 1954
10ª giornata
Reggiana1 – 2MarzoliStadio Mirabello
Arbitro:  De Magistris (Torino)

Faenza
5 dicembre 1954
11ª giornata
Faenza1 – 3ReggianaStadio Bruno Neri
Arbitro:  Verzè (Verona)

Reggio Emilia
12 dicembre 1954
12ª giornata
Reggiana0 – 0Bianco e Azzurro.svg BondeneseStadio Mirabello
Arbitro:  Alessandrini (Terni)

Adria
19 dicembre 1954
13ª giornata
Adriese1 – 0ReggianaStadio Luigi Bettinazzi
Arbitro:  Genel (Trieste)

Reggio Emilia
26 dicembre 1954
14ª giornata
Reggiana4 – 0LumezzaneStadio Mirabello
Arbitro:  Toti (La Spezia)

Vobarno
2 gennaio 1955
15ª giornata
Falck Vobarno1 – 0ReggianaCampo Falck
Arbitro:  Zennaro (Venezia)

Reggio Emilia
9 gennaio 1955
16ª giornata
Reggiana1 – 1CereaStadio Mirabello
Arbitro:  De Angelis (Roma)

Manerbio
16 gennaio 1955
17ª giornata
Marzotto Manerbio1 – 1ReggianaStadio Comunale
Arbitro:  Cadelli (Trieste)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Carpi
23 gennaio 1955
18ª giornata
Carpi0 – 0ReggianaStadio Sandro Cabassi
Arbitro:  Prati (Firenze)

Reggio Emilia
30 gennaio 1955
19ª giornata
Reggiana3 – 2ForlìStadio Mirabello
Arbitro:  Fiore (Torino)

Caravaggio (Italia)
6 febbraio 1955
20ª giornata
Olimpia Ignis Caravaggio Bisection vertical White HEX-FF0000.svg1 – 1ReggianaCampo IRIS
Arbitro:  Trezza (Verona)

Reggio Emilia
13 febbraio 1955
21ª giornata
Reggiana7 – 0ClodiaStadio Mirabello
Arbitro:  Arbocco (Acqui Terme)

Casalmaggiore
20 febbraio 1955
22ª giornata
Casalese Bianco e Azzurro.svg2 – 2ReggianaStadio Comunale
Arbitro:  Barolo (Padova)

Reggio Emilia
27 febbraio 1955
23ª giornata
Reggiana3 – 1FidenzaStadio Mirabello
Arbitro:  Gay (Asti)

Verona
6 marzo 1955
24ª giornata[2]
Hellas1 – 0ReggianaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Pucciarelli (Pisa)

Reggio Emilia
13 marzo 1955
25ª giornata
Reggiana8 – 2LegnagoStadio Mirabello
Arbitro:  Molinari (Genova)

Reggio Emilia
20 marzo 1955
26ª giornata
Reggiana0 – 1MantovaStadio Mirabello
Arbitro:  Carbonelli (Brescia)

Palazzolo sull'Oglio
27 marzo 1955
27ª giornata
Marzoli2 – 1ReggianaStadio Comunale
Arbitro:  Vanni (Pisa)

Reggio Emilia
3 aprile 1955
28ª giornata
Reggiana4 – 1FaenzaStadio Mirabello
Arbitro:  Torcini (Firenze)

Bondeno
10 aprile 1955
29ª giornata
Bondenese Bianco e Azzurro.svg0 – 1ReggianaCampo Comunale
Arbitro:  Biorci (Genova)

Reggio Emilia
17 aprile 1955
30ª giornata
Reggiana1 – 3AdrieseStadio Mirabello
Arbitro:  Cotumaccio (Pescara)

Lumezzane
24 aprile 1955
31ª giornata
Lumezzane1 – 4ReggianaStadio di via Magenta
Arbitro:  Angelini (Firenze)

Reggio Emilia
1º maggio 1955
32ª giornata
Reggiana6 – 2Falck VobarnoStadio Mirabello
Arbitro:  Politano (Cuneo)

Cerea
8 maggio 1955
33ª giornata
Cerea3 – 3ReggianaStadio Comunale
Arbitro:  Molinari (Genova)

Reggio Emilia
15 maggio 1955
34ª giornata
Reggiana1 – 1Marzotto ManerbioStadio Mirabello
Arbitro:  Marazia (Cuneo)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Del Bue-Storia della Reggiana.
  2. ^ Partita rinviata per impraticabilità del campo e recuperata il 17 marzo 1955.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Mauro Del Bue, Una storia Reggiana, le partite, i personaggi, le vicende negli anni del triunvirato, 1945-1969 (2º volume), Montecchio Emilia (RE), Aliberti Editore, 2006, pp. 149-159.
  • Carlo Fontanelli, Alfredo Ferraraccio, 1919-2003 - La favola granata - La storia dell'A.C. Reggiana, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l. - stampa: Tipografia Palagini, San Miniato (PI), pp. 136-138.
  • Ezio Fanticini, Andrea Ligabue, La storia della Reggiana, Reggio Emilia, Il Resto del Carlino, edizione Reggio, 1993, p. 39.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio