Arnaldo Lucentini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arnaldo Lucentini
Arnaldo Lucentini.jpg
Lucentini con la maglia della Triestina
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 1962 - giocatore
1981 - allenatore
Carriera
Giovanili
Tolentino
Squadre di club1
1947-1948 Tolentino ? (?)
1948-1952 Sampdoria 110 (18)
1952-1953 Fiorentina 23 (1)
1953-1956 Triestina 89 (14)
1956-1958 Lazio 14 (2)
1958-1960 Catanzaro 16 (2)
1960-1962 Arezzo 45 (1)
Nazionale
1951 Italia Italia 1 (0)
Carriera da allenatore
1972-1974 Granata.png Empedoclina
1977-1978 Granata.png Empedoclina
1981 Licata
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Arnaldo Lucentini (Tolentino, 7 luglio 1930Gela, 6 agosto 1981) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Lucentini (accosciato, terzo da destra) nella Lazio del 1956-1957

Ha militato in Serie A con le maglie di Sampdoria, Fiorentina, Triestina e Lazio, totalizzando complessivamente 236 presenze e 35 reti. Ha inoltre totalizzato 16 presenze e 2 reti in Serie B con la maglia del Catanzaro.

Cessata l'attività agonistica, ha intrapreso quella di allenatore, guidando prevalentmente squadre siciliane delle serie minori.

È scomparso nel 1981 all'età di 51 anni a causa di un incidente domestico nella sua casa di Gela.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Italia Italia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
25/11/1951 Lugano Svizzera Svizzera 1 – 1 Italia Italia Amichevole -
Totale Presenze 1 Reti 0

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]