Faustino Goffi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Faustino Goffi
Faustino Goffi.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 171 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Carriera
Giovanili
19??-1963 Trevigliese
Squadre di club1
1963-1965 Trevigliese 66 (15)
1965-1966 Padova 13 (4)
1966-1967 Monza 22 (7)
1967-1968 Padova 18 (4)
1968-1970 Treviso 75 (20)
1970-1972 Lecco 82 (22)
1972-1974 SPAL 60 (11)
1974-1977 Triestina 63 (17)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Faustino Goffi (Cologne, 21 febbraio 1945) è un ex calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La SPAL nel campionato di Serie B 1973-74, Goffi è il quarto accosciato da sinistra con la palla fra le mani.

Dopo il suo esordio con la Trevigliese in Serie D, squadra con la quale ottiene una storica promozione in Serie C, gioca successivamente due stagioni non consecutive con la maglia del Padova in Serie B e una nella medesima serie con il Lecco, con cui vince il campionato di Serie C nel 1972 e dopo sei gare fra i cadetti passa alla SPAL che lo acquista nel novembre 1972. Con i biancoazzurri di Mario Caciagli conquista la sua seconda promozione in Serie B, serie nella quale disputa da titolare un'altra stagione. Gioca inoltre per il Treviso e il Monza in Serie C, vincendo anche la classifica dei marcatori con i veneti nel 1970. Conquista infine un'ulteriore promozione, la quarta e seconda in Serie C, con la maglia della Triestina. Dopo due campionati di Serie D, dove si laurea miglior realizzatore degli alabardati nella stagione 1975-1976, torna in Serie C, chiudendo con il calcio professionistico nel 1977.[senza fonte]

In Serie B Goffi ha giocato complessivamente 68 gare mettendo a segno 13 reti.

Fuori dal campo[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2007 l'ex calciatore, oramai sessantaduenne, torna a far parlare di sé per via di una figurina della Panini che lo ritraeva con la maglia del Padova nella stagione 1967-1968. Tale figurina è stata veduta su eBay per 121 euro. Attualmente è la cifra più cara mai pagata per una sola figurina.[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Monza: 1966-1967
Lecco: 1971-1972
SPAL: 1972-1973
Trevigliese: 1964-1965
Triestina: 1975-1976

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Treviso: 1969-1970 (12 gol)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, Edizioni Panini Modena, annate 1974, 1975, 1976, 1977, 1978.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]