Società Ginnastica Sampierdarenese 1921-1922

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Ginnastica Sampierdarenese.

Società Ginnastica Sampierdarenese
Stagione 1921-1922
AllenatoreAustria Karl Rumbold
PresidenteItalia Enrico De Amicis
Prima Categoria1º posto nelle qualificazioni FIGC liguri. 1º posto nel girone B delle semifinali nazionali. Perde la finale per il titolo italiano contro la Novese.
Maggiori presenzeCampionato: En.Carzino (17)
Miglior marcatoreCampionato: ?
StadioStadio di Villa Scassi

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti la Società Ginnastica Sampierdarenese nelle competizioni ufficiali della stagione 1921-1922.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella lunga ed interminabile stagione 1921-1922 arrivò ad un passo dal cucire sulle proprie maglie lo scudetto del titolo italiano, grazie al gran lavoro fatto da Karl Rumbold e a quel magnifico gruppo di giovani che furono capaci di vincere anche il titolo ligure boys battendo in finale la Spes 5-0.

Terminò la stagione al secondo posto con 10 vittorie, 5 pareggi e 2 sole gare perse in 17 incontri, con 30 reti fatte e 12 subite.

Il Compromesso Colombo la inserì di diritto nell'elenco delle squadre ammesse alla nuova Prima Divisione sorta dopo la riunificazione delle due federazioni calcistiche.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Enrico Carzino (I)
Italia P Alfredo Carzino
Italia D Sebastiano Ramasso (Capitano)
Italia D Michelini
Italia D Emilio Grassi
Italia D Garibaldi
Italia C Renato Boldrini (II)
Italia C Ercole Carzino (II) (Vice-capitano)
Italia C Masone
Italia C Domenico Sedino
Italia A Mario Melani
N. Ruolo Giocatore
Italia A Carlo Pittaluga
Italia A Boldrini (I)
Italia A Emilio Guagnino
Italia A Mattiozzi
Italia A Frugone (II)
Italia A Sapignoli
Italia A Giacomo Mura
Italia A Pietro Scevola
Italia A Masetti
Italia A Giuseppe Marchisotti
Italia A Giuseppe Raggio

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da
C Domenico Sedino Genoa II
A Giuseppe Raggio Sestrese
A Masetti ?
A Mario Melani ?
A Mattiozzi ?


Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio