Guido Aycard

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Guido Aycard
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Carriera
Squadre di club1
1921-1928Genoa24 (8)
1928-1930Sestri Levante? (?)
1930-1931Derthona? (?)
1931-1932Pontedecimo? (?)
1932-1933Ravenna16 (4)
Carriera da allenatore
1932-1933Ravenna
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Guido Aycard (Genova, 5 ottobre 1903Genova, 5 ottobre 1993) è stato un calciatore e allenatore di calcio italiano, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nel Genoa, esordisce nella stagione 1921-1922 segnando un gol nel suo primo incontro disputato.

La stagione seguente conquista con i rossoblu lo scudetto, grazie ad un'unica presenza, impreziosita da un'altra rete.

Nelle stagioni seguenti rimane ai margini della prima squadra.

Nel 1928 lascia il Grifone per passare all'Unione Sportiva Sestri Levante, club con il quale rimane due anni.

In seguito passa al Derthona ed al Pontedecimo.

Chiude la carriera nel Ravenna, nel doppio ruolo di calciatore ed allenatore.

Durante il periodo fascista, italianizzò il nome in Alicardi[1].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Genoa: 1922-1923 e 1923-1924

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ akaiaoi.com Archiviato il 27 aprile 2010 in Internet Archive.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Davide Rota, Dizionario illustrato dei giocatori genoani, De Ferrari, 2008.