Velodromo Giovanni Monti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Velodromo Giovanni Monti
Velodromo Monti Stadio Appiani.jpg
Informazioni
StatoItalia Italia
UbicazioneVia Cinquantottesimo Fanteria
Padova
Inizio lavori1915
Inaugurazione12 febbraio 1916
Strutturapianta ovale
CoperturaParziale
Mat. del terrenoErba Naturale
Dim. del terreno80x55
ProprietarioComune di Padova
Uso e beneficiari
CalcioPadova (1916-1923)

Liceo Fermi (2018-)

CiclismoCycling (road) pictogram.svg
Capienza
Posti a sedere200
Mappa di localizzazione

Coordinate: 45°23′41.28″N 11°52′30.36″E / 45.3948°N 11.8751°E45.3948; 11.8751

Il velodromo Giovanni Monti è un velodromo di Padova. Nato con il nome di Stadium,[1] è intitolato all'aviatore e giocatore del Padova Giovanni Monti.

È il più antico stadio comunale d'Italia.[2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Ex stadio comunale, è stato inaugurato il 12 febbraio 1916 (con la partita Padova-Verona finita 4-0) per ospitare le partite casalinghe del Padova fino al 1923, anno in cui la squadra padovana passa all'Appiani situato proprio a fianco al velodromo.

L'impianto è gestito dalla Asd 08BIKE ed è usato in convenzione da diverse società di Calcio e Rugby della città. Il campo da calcio non è regolamentare e di misure 80x55 metri. Ha una capienza di circa 200 posti a sedere in tribuna centrale.

Architettonica[modifica | modifica wikitesto]

L'impianto si compone di una pista di ciclismo da gara e allenamento. Il velodromo è lungo 329,60 m e ha una superficie in cemento.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ I grandi impianti sportivi di Padova Padovanet.it
  2. ^ Il giro di Padova e dintorni in 501 luoghi Books.google.it
  3. ^ Umberto Piacentini (Roma, 25 agosto 1914 - Padova, 9 dicembre 1980) è stato per molti anni il massaggiatore del Calcio Padova.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]