Società Polisportiva Ars et Labor 1923-1924

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Società Polisportiva Ars et Labor
Stagione 1923-1924
AllenatoreItalia Giuseppe Ticozzelli
PresidenteItalia Enrico Bassani
Prima Divisione10º posto nel girone B della Lega Nord.
Maggiori presenzeCampionato: Manfredini, Ticozzelli, Vassarotti (22)
Miglior marcatoreCampionato: Preti II (7)
StadioCampo di Piazza d'Armi

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti la Società Polisportiva Ars et Labor nelle competizioni ufficiali della stagione 1923-1924.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Malgrado la splendida stagione scorsa, il presidente Bassani non conferma il tecnico ungherese Armand Halmos, affidando la squadra all'allenatore-giocatore Giuseppe Ticozzelli.

La mancanza della guida di Halmos si sente, lo slancio dell'entusiasmo si attenua ed i risultati ne risentono. Nella stagione 1923-1924 in Prima Divisione la SPAL naviga in posizioni di bassa classifica, ma dirigenti e giocatori vogliono mantenere la massima serie e nel girone di ritorno, con le vittorie sulla Cremonese, in casa del Milan e sul Pisa, si rimettono in gioco conquistando la salvezza. Il torneo è stato vinto dal Bologna, che accede alla finale di Lega Nord.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia C Giorgio Armari
Italia C Carlo Banfi
Italia A Carlo Bay
Italia A Carlo Dabbene
Italia D Felisi
Italia D Ugo Fini
Italia C Ferruccio Francia
Italia P Fusaroli
Italia P Ernesto Lupi
Italia C Antonio Manfredini
Italia A Paolo Mazzoni
N. Ruolo Giocatore
Italia C Musi
Italia A Eugenio Negri
Italia C Paolo Paganini
Italia D Giuseppe Preti (I)
Italia A Ilario Preti (II)
Italia P Giuseppe Puglioli
Italia C Mario Serra Zanetti
Italia C Abdon Sgarbi
Italia D Giuseppe Ticozzelli
Italia A Vassarotti

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Prima Divisione Nord (girone B)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Prima Divisione 1923-1924.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Ferrara
7 ottobre 1923
1ª giornata
SPAL0 – 1SpeziaCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  Pierallini (Modena)

Bologna
14 ottobre 1923
2ª giornata
Bologna2 – 1SPALStadio Sterlino
Arbitro:  Bellini (Padova)

Ferrara
21 ottobre 1923
3ª giornata
SPAL1 – 1Andrea DoriaCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  Bistoletti (Milano)

Legnano
28 ottobre 1923
4ª giornata
Legnano4 – 0SPALStadio Comunale
Arbitro:  Bistoletti (Milano)

Ferrara
4 novembre 1923
5ª giornata
SPAL1 – 2TorinoCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  Tessari (Verona)

Vercelli
11 novembre 1923
6ª giornata
Pro Vercelli6 – 0SPALStadio Foro Boario
Arbitro:  Bistoletti (Milano)

Cremona
18 novembre 1923
7ª giornata
Cremonese1 – 1SPALStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Trezzi (Milano)

Ferrara
25 novembre 1923
8ª giornata
SPAL2 – 0NoveseCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  Sganzetta (Torino)

Ferrara
2 dicembre 1923
9ª giornata
SPAL1 – 1MilanCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  Bortoletti (Venezia)

Pisa
9 dicembre 1923
10ª giornata
Pisa2 – 1SPALStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Scamoni (Torino)

Verona
16 dicembre 1923
11ª giornata
Verona8 – 1SPALStadio di Piazza Cittadella
Arbitro:  Franciosini (Modena)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

La Spezia
6 gennaio 1924
12ª giornata
Spezia0 – 1SPALStadio Alberto Picco
Arbitro:  Fries (Pavia)

Ferrara
27 gennaio 1924
13ª giornata
SPAL0 – 1BolognaCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  Germani (Padova)

Genova
3 febbraio 1924
14ª giornata
Andrea Doria3 – 2[1]SPALStadio La Cajenna
Arbitro:  Scamoni (Torino)

Genova
20 aprile 1924
14ª giornata
Andrea Doria0 – 1[2]SPALStadio La Cajenna
Arbitro:  Sganzetta (Torino)

Ferrara
10 febbraio 1924
15ª giornata
SPAL1 – 1LegnanoCampo di Piazza d'Armi

Torino
17 febbraio 1924
16ª giornata
Torino3 – 1SPALCampo Stradale Stupinigi
Arbitro:  Sanguineti (Genova)

Ferrara
24 febbraio 1924
17ª giornata
SPAL4 – 4Pro VercelliCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  Dani (Genova)

Ferrara
2 marzo 1924
18ª giornata
SPAL2 – 1CremoneseCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  Trezzi (Milano)

Novi Ligure
16 marzo 1924
19ª giornata
Novese2 – 1SPALCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  U.Gama (Milano)

Milano
23 marzo 1924
20ª giornata
Milan3 – 4SPALCampo di Viale Lombardia
Arbitro:  Sanguineti (Genova)

Ferrara
30 marzo 1924
21ª giornata
SPAL1 – 0PisaCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  Rubinato (Trieste)

Ferrara
13 aprile 1924
22ª giornata
SPAL1 – 1VeronaCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  Trezzi (Milano)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gara annullata per errore tecnico dell'arbitro e da ripetere.
  2. ^ Ripetizione gara annullata il 3 febbraio 1924.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Carlo Fontanelli, Nove volte Genoa - I campionati italiani della stagione 1923-24, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2000, p. 58.
  • Carlo Fontanelli e Paolo Negri, Il calcio a Ferrara : dal 1896 partite, protagonisti e immagini, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2009, pp. 38-40.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio