Seconda Categoria 1904

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Seconda Categoria 1904
Competizione Seconda Categoria
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore FIF
Date dal 10 aprile 1904
al 17 aprile 1904
Luogo Italia Italia
Partecipanti 4
Formula Quadrangolare
Risultati
Vincitore Genoa II
(1º titolo)
Statistiche
Incontri disputati 3
Gol segnati 12 (4 per incontro)
Cronologia della competizione
1905 Right arrow.svg

Il Campionato italiano di football di Seconda Categoria del 1904 fu il primo campionato di calcio italiano di secondo livello disputato in Italia.[1] Fu vinto dalla "seconda squadra" del Genoa.

Il campionato[modifica | modifica wikitesto]

Il campionato di Seconda Categoria, definito erroneamente da un giornale dell'epoca come campionato juniores[2], fu congegnato per poter fare giocare in un campionato ufficiale i giocatori non inclusi nelle squadre delle società partecipanti al campionato di Prima Categoria.

Le squadre riserve che disputavano questo torneo venivano comunemente segnalate sui giornali dell'epoca con un (II) secondo l'uso della stampa dell'epoca.[3]

Non essendo una competizione obbligatoria, questa prima edizione non trovò l'interesse del Milan[4] e, all'ultimo istante, della Torinese, e si risolse quindi in un quadrangolare giocato nell'arco di una sola settimana d'aprile dopo la conclusione del campionato maggiore. L'Audace Torino, in fase di smobilitazione, partecipò solo a questo torneo, sciogliendo la prima squadra.

Il successo finale arrise al Genoa che, dopo il titolo seniores, si aggiudicò anche quello juniores con una squadra composta in gran parte di diciassettenni classe 1887.

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Torneo[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Liguria[modifica | modifica wikitesto]

Genova
10 aprile 1904
Genoa II 3 – 2 Andrea Doria II Ponte Carrega

Piemonte[modifica | modifica wikitesto]

Torino
10 aprile 1904
Juventus II 2 – 1 Audace Torino II Piazza d'armi

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Genova
17 aprile 1904
Genoa II 4 – 0
referto
Juventus II Ponte Carrega
Arbitro Spensley

Genoa Campione d'Italia juniores 1904

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Regolamento del campionato juniores su La Stampa di sabato 26 marzo 1904
  2. ^ Non esiste nessun documento della FIF, pubblicato dai giornali sportivi dell'epoca, che definisca i limiti di età per questo campionato in questa stagione e nelle successive. Perciò scendevano in campo sia i maggiorenni di età uguale o superiore ai 21 anni che i minorenni. È sufficiente vedere le date di nascita dei giocatori per poterlo capire con dati evidenti ed eloquenti (Foffani del Genoa essendo nato nel 1880 ha 24 anni e non è uno "juniores").
  3. ^ Da qui di contro l'usanza di chiamare prime squadre le formazioni titolari, in uso ancora oggi.
  4. ^ Il Milan era già iscritto ai campionati indetti dalla Federazione Ginnastica d'Italia, vedere Torneo FGNI.
  5. ^ Il 27 marzo si sarebbe dovuta giocare un'eliminatoria coi giovani della Torinese, ma quest'ultima declinò all'ultimo momento l'invito.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Carlo Fontanelli, La Biblioteca del calcio "La legge del Genoa" - I campionati italiani della stagione 1904, Empoli, Geo Edizioni, 2001.
  • Aldo Padovano, Accadde domani... un anno con il Genoa, Genova, De Ferrari, 2005, ISBN 88-7172-689-8.
  • Davide Rota, Dizionario illustrato dei giocatori genoani, Genova, De Ferrari, 2008, ISBN 978-88-6405-011-9.
  • Gianluca Maiorca, Marco Montaruli, Paolo Pisano, Almanacco storico del Genoa, Trebaseleghe, Fratelli Frilli Editori, 2011, ISBN 978-88-7563-693-7.
  • Franco Tomati, Gianni Brera, Genoa Amore mio, Nuove Edizioni Periodiche, 1992.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio