Società Podistica Lazio 1903-1904

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Società Sportiva Lazio.

Società Podistica Lazio
Lazio 1904.jpg
La rosa della Lazio 1903-04
Stagione 1903-1904
AllenatoreItalia Sante Ancherani
PresidenteItalia Giuseppe Pedercini
Italia Fortunato Ballerini
StadioCampo di Piazza D'Armi di Roma

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti la Società Podistica Lazio nelle competizioni ufficiali della stagione 1904.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il 24 ottobre 1904 nel corso di un convivio tenutosi alla Trattoria dell'Olmo in Via Angelica, fu presentata la bandiera sociale della Lazio. Fu battezzata dalla signorina Anna Tobia Massa, futura moglie del Fondatore Galileo Massa, che la cucì con le sue mani e che fu offerta dal socio Paolo Pastori. In tale occasione il Presidente Generale Fortunato Ballerini tenne il suo primo discorso ufficiale in cui augurò alla Lazio i più grandi successi.

Da notare che la bandiera, oltre ai tradizionali colori biancocelesti, aveva legato all'asta il nastrino della Società Ginno-sportiva Esperia, che il 24 giugno 1904 era stata assorbita dalla Lazio.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

L'uniforme è una maglia bianca con calzoncini neri.

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Carlo Volpi
Italia D Carlo Grassi
Italia D Alceste Grifoni
Italia C Olindo Bitetti
Italia C Giuseppe D'Amico
Italia C Guido Mariotti
Italia C Fernando Pellegrini
Italia A Sante Ancherani
N. Ruolo Giocatore
Argentina A Ernesto Cerruti
Argentina A Felice Cerruti
Argentina A Pietro Cerruti
Italia A Rodolfo De Mori
Italia A Angelo Golini
Italia A Tito Masini
Italia A Romolo Pollina
Italia A Augusto Ricci

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Arturo Balestrieri / Ritirato

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Amichevole (Primo derby)[modifica | modifica wikitesto]

Roma
15 maggio 1904
Amichevole (Primo derby)
Lazio3 – 0C.S. VirtusCampo di Piazza D'Armi di Roma

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]