Giuseppe Hess

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giuseppe Hess
Giuseppe Hess - FBC Juventus.jpeg
Hess alla Juventus
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Terzino
Ritirato 1912
Carriera
Giovanili
1901-1903 Juventus? (?)
Squadre di club1
1904-1908Juventus II? (?)
1908-1909US Milanese? (?)[1]
1909-1912Juventus19 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giuseppe Edmondo Hess, noto anche come Bino o Pino[2] (Torino, 4 aprile 1885Torino, 19 giugno 1967), è stato un calciatore e dirigente sportivo italiano, di ruolo terzino.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il padre, originario della Prussia Renana, e la madre, di Francoforte, furono sudditi tedeschi immigrati a Torino, dove risultano iscritti alla comunità evangelica in data imprecisata tra il 1870 e il 1880.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Hess fu un giocatore della Juventus, ove giocò sia nella prima squadra che in quella riserve. Con la cosiddetta Juventus II vinse la Seconda Categoria del 1905.[3] Ha poi avuto un intermezzo alla US Milanese nella stagione 1908-1909, prima di tornare alla Juventus.

Fece il suo esordio nella prima squadra juventina contro i concittadini del Torino, nel derby della Mole del 7 novembre 1909, in una sconfitta per 3-1, mentre la sua ultima partita fu contro l'Inter, l'11 febbraio 1912, in una vittoriosa sconfitta per 4-0. In tre stagioni in prima squadra collezionò 19 presenze senza segnare.

Dirigente[modifica | modifica wikitesto]

Ritiratosi dall'attività agonistica nel 1912, entrò nei ranghi dirigenziali della Juventus, divenendo presidente dal 1913 al 1915 e, ulteriormente membro del consiglio d'amministrazione coprendo la carica vicepresidenziale, compiendo anche la funzione di direttore della sezione tennistica bianconera tra gli anni 1930 e 1940.[4][5] Contemporaneamente, intraprese una brillante carriera da avvocato.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Club Campionato
Comp Pres Reti
1909-1910 Italia Juventus PC 2 0
1910-1911 PC 3 0
1911-1912 PC 14 0
Totale 19 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Hess Heinrich Josef/Calciomercato giocatore Juworld.net
  2. ^ Football 1898-1908 - Il calcio dei pionieri, Fondazione Genoa 1893, Editrice Thesis, Genova, 2008, p. 160
  3. ^ Dizionario della grande Juventus, p. 94
  4. ^ La «Juventus», in La Stampa, 1º aprile 1931, p. 2. URL consultato il 10 dicembre 2014.
  5. ^ La nuova direzione della Juventus, in Stampa Sera, 16 ottobre 1941, p. 4. URL consultato il 5 luglio 2015.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Renato Tavella, Dizionario della grande Juventus, Newton & Compton Editore, 2007 (edizione aggiornata)
  • Fabrizio Turco, Vincenzo Savasta, Il Calcio dimenticato. Toro, Genoa, Milan, Juve, il pallone dei pionieri, Roma, Editori Internazionali Riuniti, 2014, ISBN 978-88-359-9419-0.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]