Attilio Ubertalli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Attilio Ubertalli (... – ...) è stato un dirigente sportivo italiano, settimo presidente della Juventus.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Durante la breve presidenza di Attilio Ubertalli, la Juventus attraversò un periodo di crisi economica e di risultati. Nel campionato di calcio finì nona ed ultima nella classifica del cosiddetto Torneo Maggiore a dieci squadre. La Juventus si presentò al campionato successivo, iniziato ad ottobre del 1911, con un organico composto da soli dieci giocatori[1], finendo terz'ultima con soli 9 punti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La Juventus partecipò nei campionati 1911-1912 e 1912-1913 con soli dieci giocatori in organico, cfr. La Storia della Juventus – Stagioni. Stagione 1911-12: Una stagione buia, su juventusstory.it. URL consultato il 26-09-2008 (archiviato dall'url originale il 7 maggio 2006).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche su Myjuve.it