Serie A 1986-1987 (calcio femminile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Serie A 1986-1987
Competizione Serie A femminile
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 20ª
Organizzatore Lega Nazionale Dilettanti
Date dal 22 novembre 1986
al 4 luglio 1987
Risultati
Vincitore Lazio CF
(3º titolo)
Retrocessioni Firenze Casa 77
Juventus Bastino
ACF Roma
Statistiche
Miglior marcatore Danimarca Susanne Augustesen (34)
Incontri disputati 240
Gol segnati 661 (2,75 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Serie A 1985-1986 Serie A 1987-1988 Right arrow.svg
Ubicazione delle squadre della Serie A femminile 1986-1987.

L'edizione 1986-1987 è stata la ventesima edizione del campionato italiano di Serie A femminile di calcio, la prima sotto la gestione della Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) dopo lo scioglimento della Federazione Italiana Giuoco Calcio femminile (FIGCF).

La Lazio ha conquistato lo scudetto per la terza volta nella sua storia. Il titolo di capocannoniere della Serie A è andato alla danese Susanne Augustesen, calciatrice della Despar Trani 80, autrice di 34 gol. Sono retrocessi in Serie B il Firenze, la Juventus e la Roma.

La Coppa Italia, che avrebbe dovuto iniziare il 14 settembre 1986 con un numero ridotto di partecipanti per le troppe rinunce (solo 7 gironi di 4 squadre ciascuno), non fu fatta disputare a causa dei troppi impegni della nazionale e dalla mancanza assoluta di giornate libere, problema dovuto soprattutto al forzato adeguamento delle società ai campionati passati alla nuova gestione FIGC.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Al termine della stagione 1985-1986 il Padova e la Urbe Tevere sono stati retrocessi in Serie B. A seguito dell'allargamento della Serie A da 14 a 16 squadre sono stati promossi la Reggiana, il Torino, la Juve Siderno e il Milan 82, classificatisi ai primi due posti dei due gironi della Serie B 1985-1986. A seguito della rinuncia a iscriversi alla Serie A del Verona e del Somma Vesuviana, il Napoli e l'Ascoli già retrocessi in Serie B, sono stati riammessi.

Formato[modifica | modifica wikitesto]

Le 16 squadre partecipanti si affrontano in un girone all'italiana con partite di andata e ritorno per un totale di 30 giornate. Le ultime tre classificate retrocedono in Serie B.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Stagione Città Sponsor Stagione 1985-1986
Ascoli Sabelli Ascoli Piceno Sabelli 3º posto in Serie B/A
Despar Trani 80 dettagli Trani (BA) Despar Campione d'Italia
Firenze Casa 77 Firenze Casa '77 10º posto in Serie A
Giugliano G.B. Casa Giugliano in Campania (NA) G.B. Casa 3º posto in Serie A
Juventus Bastino Torino Bastino 5º posto in Serie A
Lazio CF Roma 6º posto in Serie A
Milan 82 Frigerio Milano Frigerio 2º posto in Serie B/B
Modena Ritt Jeans Modena Ritt Jeans 4º posto in Serie A
Napoli Select Legumi Napoli Select Legumi ?
Pordenone Friulvini Pordenone Friulvini 9º posto in Serie A
Prato Prato (FI) 11º posto in Serie A
Reggiana Reggio nell'Emilia 1º posto in Serie B/A
R.I.A.C. Fiammamonza Monza (MI) R.I.A.C. 8º posto in Serie A
ACF Roma Roma 12º posto in Serie A
Siderno SIARC Siderno (RC) SIARC 1º posto in Serie B/B
Torino S.I.E.M. Venaria Reale (TO) S.I.E.M. 2º posto in Serie B/A

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Scudetto.svg 1. Lazio CF 53 30 26 1 3 83 16 +67
2. Despar Trani 80 52 30 24 4 2 95 20 +75
3. 600px Red and White stripes HEX-FF0000 HEX-FFFFFF.svg R.I.A.C. Fiammamonza 41 30 18 5 7 43 27 +16
4. Flag blue HEX-539ADE.svg Napoli Select Legumi 37 30 13 11 6 39 24 +15
5. 600px Giallo e Blu.svg Modena Ritt Jeans 35 30 13 9 8 54 33 +21
6. Nero e Bianco (Strisce).svg Siderno SIARC 34 30 11 12 7 38 29 +9
7. Flag - Garnet with white bull.svg Torino S.I.E.M. 31 30 14 3 13 45 44 +1
8. Reggiana 31 30 11 9 10 41 45 -4
9. 600px Vertical Red HEX-FB090B Black.svg Milan 82 Frigerio 26 30 9 8 13 30 38 -8
10. 600px Giallo e Blu3-Flag.svg Giugliano G.B. Casa 26 30 9 8 13 35 45 -10
11. Pordenone Friulvini 25 30 6 13 11 36 44 -8
12. Prato 22 30 6 10 14 23 50 -17
13. Ascoli Sabelli 21 30 7 7 16 29 46 -15
1downarrow red.svg 14. Firenze Casa 77[1] 21 30 7 7 16 29 52 -23
1downarrow red.svg 15. Juventus Bastino (-3) 20 30 5 13 12 35 51 -16
1downarrow red.svg 16. ACF Roma 2 30 0 2 28 13 104 -91

Legenda:

      Campione d'Italia
      Retrocesse in Serie B 1987-1988

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
La Juventus Bastino ha scontato 3 punti di penalizzazione per tre rinunce.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

1ª giornata
22 nov 1986 14 mar 1987
1-1 Ascoli-Roma 3-2
5-0 Lazio-Pordenone 2-0
0-2 Milan 82-Reggiana 1-2
3-1 Modena-Fiammamonza 1-2
3-0 Napoli-Firenze 4-2
0-0 Prato-Juventus 2-2
3-0 Torino-Juve Siderno 0-3
6-0 Trani 80-Giugliano 4-0


4ª giornata
13 dic 1986 4 apr 1987
2-1 Fiammamonza-Giugliano 3-1
1-1 Juventus-Modena 0-5
2-1 Juve Siderno-Ascoli 2-0
2-0 Napoli-Milan 82 1-1
3-2 Pordenone-Torino 0-1
1-3 Prato-Lazio 0-3
0-6 Reggiana-Trani 80 1-1
1-3 Roma-Firenze 1-5


7ª giornata
10 gen 1987 2 mag 1987
0-1 Ascoli-Reggiana 1-0
1-2 Fiammamonza-Lazio 1-3
0-1 Firenze-Juve Siderno 1-2
0-1 Giugliano-Milan 82 1-0
2-3 Modena-Trani 80 1-2
1-1 Pordenone-Juventus 3-3
1-3 Roma-Napoli 1-3
3-4 Torino-Prato 1-1


10ª giornata
31 gen 1987 23 mag 1987
1-0 Ascoli-Modena 1-1
0-3 Firenze-Prato 1-1
0-4 Milan 82-Lazio 0-6
1-0 Napoli-Giugliano 0-1
2-2 Reggiana-Juve Siderno 1-1
0-3 Roma-Juventus 0-2
0-0 Torino-Fiammamonza 0-1
4-2 Trani 80-Pordenone 3-2


13ª giornata
21 feb 1987 20 giu 1987
1-0 Fiammamonza-Napoli 1-0
1-2 Giugliano-Torino 1-2
1-1 Juventus-Milan 82 3-2
1-0 Juve Siderno-Pordenone 1-2
3-1 Lazio-Ascoli 1-0
5-0 Modena-Roma 4-0
0-2 Prato-Reggiana 1-0
5-0 Trani 80-Firenze 3-1
2ª giornata
29 nov 1986 21 mar 1987
1-0 Fiammamonza-Ascoli 1-0
1-3 Firenze-Modena 0-1
2-1 Giugliano-Prato 0-0
1-2 Juventus-Lazio 0-2
1-1 Juve Siderno-Trani 80 1-3
0-2 Pordenone-Milan 82 0-0
1-1 Reggiana-Napoli 0-2
0-4 Roma-Torino 1-4


5ª giornata
20 dic 1986 11 apr 1987
2-0 Ascoli-Prato 2-1
2-1 Firenze-Pordenone 1-0
1-1 Giugliano-Juventus 2-0
1-2 Milan 82-Fiammamonza 0-1
0-1 Modena-Juve Siderno 3-2
1-2 Roma-Reggiana 0-4
0-1 Torino-Napoli 1-2
2-0 Trani 80-Lazio 1-2


8ª giornata
17 gen 1987 9 mag 1987
0-0 Juve Siderno-Juventus 2-2
3-1 Lazio-Giugliano 1-0
6-0 Milan 82-Roma 2-0
3-2 Napoli-Ascoli 1-1
0-0 Prato-Modena 0-2
2-2 Reggiana-Pordenone 0-0
1-0 Torino-Firenze 0-0
3-1 Trani 80-Fiammamonza 3-0


11ª giornata
7 feb 1987 30 mag 1987
7-0 Fiammamonza-Roma 2-1
2-2 Giugliano-Ascoli 2-1
2-3 Juventus-Torino 0-4
2-0 Juve Siderno-Napoli 0-0
2-1 Lazio-Firenze 5-0
1-1 Modena-Reggiana 0-2
1-1 Prato-Pordenone 0-1
2-0 Trani 80-Milan 82 1-1


14ª giornata
28 feb 1987 27 giu 1987
0-2 Firenze-Ascoli 1-1
0-0 Juve Siderno-Prato 1-1
0-0 Milan 82-Modena 1-1
2-1 Napoli-Lazio 0-1
0-1 Pordenone-Fiammamonza 1-1
4-2 Reggiana-Juventus 2-1
1-4 Roma-Giugliano 0-4
0-4 Torino-Trani 80 0-3
3ª giornata
6 dic 1986 28 mar 1987
0-0 Ascoli-Juventus 2-0
2-1 Firenze-Fiammamonza 1-1
5-0 Lazio-Roma 4-0
1-1 Milan 82-Juve Siderno 0-3
2-0 Modena-Giugliano 4-1
1-1 Napoli-Pordenone 1-1
2-0 Torino-Reggiana 0-2
10-0 Trani 80-Prato 3-0


6ª giornata
3 gen 1987 25 apr 1987
1-1 Juventus-Fiammamonza 1-0
0-0 Juve Siderno-Giugliano 1-1
4-1 Lazio-Modena 0-1
2-0 Milan 82-Torino 1-2
0-0 Napoli-Trani 80 0-1
3-1 Pordenone-Ascoli 1-1
2-0 Prato-Roma 2-0
3-1 Reggiana-Firenze 1-2


9ª giornata
24 gen 1987 16 mag 1987
1-4 Ascoli-Torino 0-2
4-1 Fiammamonza-Prato 2-0
1-1 Firenze-Milan 82 0-1
2-1 Giugliano-Reggiana 3-3
2-1 Juventus-Trani 80 2-4
0-0 Lazio-Juve Siderno 4-1
1-1 Modena-Napoli 1-1
4-0 Pordenone-Roma 1-1


12ª giornata
14 feb 1987 6 giu 1987
0-3 Ascoli-Trani 80 1-5
0-2 Firenze-Giugliano 0-0
2-0 Milan 82-Prato 0-1
1-0 Napoli-Juventus 2-2
0-0 Pordenone-Modena 3-4
1-2 Reggiana-Fiammamonza 0-0
0-4 Roma-Juve Siderno 1-3
0-2 Torino-Lazio 0-3


15ª giornata
7 mar 1987 4 lug 1987
0-1 Ascoli-Milan 82 1-2
1-0 Fiammamonza-Juve Siderno 1-0
1-1 Giugliano-Pordenone 1-2
2-2 Juventus-Firenze 0-1
6-0 Lazio-Reggiana 4-1
5-2 Modena-Torino 1-2
0-0 Prato-Napoli 0-3
5-0 Trani 80-Roma 3-0

Verdetti finali[modifica | modifica wikitesto]

  • Scudetto3.png Lazio Campione d'Italia 1986-1987.
  • Firenze, Juventus e Roma retrocesse in Serie B 1987-1988.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Firenze retrocesso per i peggiori scontri diretti contro l'Ascoli Sabelli.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Annuario del calcio femminile 1999-2000 di Luca Barboni e Gabriele Cecchi, Mariposa Editrice - Fornacette (PI) - novembre 1999, che ha pubblicato tutte le classifiche della Serie A dal 1968 e della Serie B dal 1983 in poi.
  • Salvatore Lo Presti, Almanacco del calcio mondiale '88-'89, Torino, S.E.T., 1988 da pag. 261 a pag. 268.