Serie A 2017-2018 (calcio femminile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Serie A femminile 2017-2018
Competizione Serie A femminile
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 51ª
Organizzatore Dipartimento Calcio Femminile
Date dal 30 settembre 2017
al 12 maggio 2018
Luogo Italia Italia
Partecipanti 12
Risultati
Vincitore Juventus
(1º titolo)
Secondo Brescia
Retrocessioni San Zaccaria
Empoli Ladies
Statistiche
Miglior marcatore Italia Valentina Giacinti (21)
Incontri disputati 132
Gol segnati 424 (3,21 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2016-2017 2018-2019 Right arrow.svg

L'edizione 2017-2018 è stata la cinquantunesima edizione del campionato italiano di Serie A di calcio femminile. Il campionato è iniziato il 30 settembre 2017 e si è concluso il 12 maggio 2018[1]. La squadra campione in carica era la Fiorentina. Il campionato è stato vinto dalla Juventus, che ha vinto ai tiri di rigore lo spareggio scudetto contro il Brescia[2].

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Dalla Serie A 2016-2017 sono state retrocesse in Serie B il Como 2000 (dopo aver perso lo spareggio contro il San Zaccaria), il Chieti, il Luserna e la Jesina; dalla Serie B 2016-2017 sono state promosse l'Empoli Ladies, il Sassuolo, il Valpolicella e la Pink Sport Time, vincitrici dei quattro gironi di Serie B.

Il Cuneo si è disimpegnato dall'attività della prima squadra a favore di quella giovanile[3], cedendo il proprio titolo sportivo per la partecipazione al campionato di Serie A alla neonata Juventus[4]. Il Mozzanica si è apparentato con il club maschile dell'Atalanta, cambiando non ufficialmente in FIGC la denominazione, ma solo per annuncio[5]; anche il neopromosso Valpolicella si è affiliato al club maschile del Chievo, mantenendo tuttavia la sua denominazione[6].

Formato[modifica | modifica wikitesto]

Le 12 squadre partecipanti si affrontano in un girone all'italiana con partite di andata e ritorno per un totale di 22 giornate. La squadra prima classificata è campione d'Italia[7]. Accedono alla UEFA Women's Champions League 2018-2019 le prime due classificate[7].

Retrocedono direttamente in Serie B le squadre classificate alle ultime due posizioni (11ª e 12ª)[7][8]. Le squadre classificate al 9ª e 10ª posizione disputano un play-out, in campo neutro con gara unica, contro le due squadre di Serie B perdenti gli spareggi promozione per ulteriori due posti in massima serie[7][8].

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Stagione Città Stadio Stagione 2016-2017
AGSM Verona dettagli Verona Stadio Aldo Olivieri 3º posto in Serie A
Brescia dettagli Brescia Centro Sp. "Club Azzurri Brescia" (Mompiano) 2º posto in Serie A
Empoli Ladies dettagli Empoli (FI) Centro sportivo Monteboro 1º posto in Serie B/A
Fiorentina dettagli Firenze Stadio comunale Gino Bozzi Campione d'Italia
Juventus dettagli Torino Juventus Training Center (Vinovo) -[4]
Mozzanica dettagli Mozzanica (BG) Stadio comunale di Mozzanica 4º posto in Serie A
Pink Sport Time dettagli Bari Stadio Antonio Antonucci (Bitetto) 1º posto in Serie B/D
Res Roma dettagli Roma Unicusano Stadium 5º posto in Serie A
San Zaccaria dettagli Ravenna Centro Sportivo "Massimo Soprani" 8º posto in Serie A
Sassuolo dettagli Sassuolo (MO) Stadio comunale Mirabello (Reggio nell'Emilia) 1º posto in Serie B/B
Tavagnacco dettagli Tavagnacco (UD) Stadio Comunale 6º posto in Serie A
Valpolicella dettagli Verona Stadio Aldo Olivieri 1º posto in Serie B/C

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Fonte: sito ufficiale LND[9].

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Scudetto.svg 1. Juventus[10] 60 22 20 0 2 64 9 +55
2. Brescia[11] 60 22 20 0 2 71 24 +47
3. Fiorentina[11] 43 22 13 4 5 46 20 +26
4. Tavagnacco[11] 43 22 14 1 7 49 28 +21
5. Mozzanica 42 22 13 3 6 37 27 +10
6. Valpolicella 26 22 8 2 12 27 46 -19
7. AGSM Verona 25 22 7 4 11 33 40 -7
8. Res Roma 22 22 7 1 14 19 36 -17
Noatunloopsong (nuvola).svg 9. Sassuolo 19 22 6 1 15 21 39 -18
Noatunloopsong (nuvola).svg 10. Pink Sport Time 16 22 5 1 16 19 53 -34
1downarrow red.svg 11. San Zaccaria[12] 16 22 3 7 12 23 44 -21
1downarrow red.svg 12. Empoli Ladies 11 22 3 2 17 16 59 -43

Legenda:

      Campione d'Italia e ammessa alla UEFA Women's Champions League 2018-2019
      Ammessa alla UEFA Women's Champions League 2018-2019
Noatunloopsong (nuvola).svg Ammessa ai play-out
      Retrocesse in Serie B 2018-2019

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata secondo la classifica avulsa tra le squadre interessate che prevede, in ordine, i seguenti criteri:
  • Spareggio (solo per assegnare lo scudetto e la salvezza)
  • Punti negli scontri diretti
  • Differenza reti negli scontri diretti
  • Differenza reti generale
  • Reti realizzate in generale
  • Sorteggio

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

Ver Bre Emp Fio Juv Moz PST Res SaZ Sas Tav Val
AGSM Verona –––– 3-6 2-1 1-1 0-2 1-2 2-1 3-0 4-2 2-2 2-3 1-1
Brescia 3-0 –––– 4-1 1-0 0-4 2-3 4-0 4-1 2-1 2-1 2-0 4-2
Empoli 1-5 0-5 –––– 1-3 1-4 0-2 0-1 0-4 1-1 0-4 0-4 1-4
Fiorentina 1-2 2-4 1-0 –––– 2-1 0-0 2-1 5-0 4-0 2-0 1-1 4-0
Juventus 1-0 1-2 4-0 2-0 –––– 3-0 4-1 4-0 2-1 2-0 4-0 6-0
Mozzanica 0-0 1-2 0-1 0-1 0-3 –––– 4-0 1-0 2-2 2-0 4-2 3-2
Pink Sport Time 3-1 0-6 1-3 0-3 1-2 0-2 –––– 1-0 0-0 2-1 1-0 2-4
Res Roma 3-0 0-3 2-1 0-4 0-1 0-1 2-1 –––– 1-1 0-1 0-2 3-0
San Zaccaria 2-3 1-4 2-2 0-0 0-5 1-3 3-1 0-1 –––– 2-0 1-5 1-1
Sassuolo 2-1 0-2 0-1 2-4 0-5 1-2 4-2 1-0 1-0 –––– 0-4 0-1
Tavagnacco 2-0 2-6 4-1 3-0 1-2 5-2 4-0 2-1 0-1 1-0 –––– 3-0
Valpolicella 1-0 1-3 2-0 1-6 0-2 1-3 2-0 0-1 2-1 2-1 0-1 ––––

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) Prima giornata Ritorno (12ª)
30 set. 1-1 Verona-Fiorentina 2-1 3 feb.
1-1 Empoli-San Zaccaria 2-2
0-3 Mozzanica-Juventus 0-3 4 feb.
0-6 Pink Sport Time-Brescia 0-4 3 feb.
3-0 Res Roma-Valpolicella 1-0
0-4 Sassuolo-Tavagnacco 0-1
Andata (2ª) Seconda giornata Ritorno (13ª)
7 ott. 2-1 Brescia-Sassuolo 2-0 10 feb.
2-1 Fiorentina-Pink Sport Time 3-0
4-0 Juventus-Res Roma 1-0
2-3 San Zaccaria-Verona 2-4 11 feb.
5-2 Tavagnacco-Mozzanica 2-4 10 feb.
2-0 Valpolicella-Empoli 4-1


Andata (3ª) Terza giornata Ritorno (14ª)
28 ott. 1-1 Verona-Valpolicella 0-1 17 feb.
2-0 Brescia-Tavagnacco 6-2 18 feb.
1-4 Empoli-Juventus 0-4 17 feb.
0-0 Pink Sport Time-San Zaccaria 1-3
0-1 Res Roma-Mozzanica 0-1
2-4 Sassuolo-Fiorentina 0-2
Andata (4ª) Quarta giornata Ritorno (15ª)
4 nov. 2-4 Fiorentina-Brescia 0-1 11 mar.
1-0 Juventus-Verona 2-0 12 mar.
0-1 Mozzanica-Empoli 2-0 10 mar.
2-0 San Zaccaria-Sassuolo 0-1 11 mar.
2-1 Tavagnacco-Res Roma 2-0 10 mar.
2-0 Valpolicella-Pink Sport Time 4-2


Andata (5ª) Quinta giornata Ritorno (16ª)
11 nov. 1-2 Verona-Mozzanica 0-0 17 mar.
2-1 Brescia-San Zaccaria 4-1
0-4 Empoli-Res Roma 1-2
1-1 Fiorentina-Tavagnacco 0-3
1-2 Pink Sport Time-Juventus 1-4
0-1 Sassuolo-Valpolicella 1-2
Andata (6ª) Sesta giornata Ritorno (17ª)
18 nov. 2-0 Juventus-Sassuolo 5-0 25 mar.
4-0 Mozzanica-Pink Sport Time 2-0 24 mar.
3-0 Res Roma-Verona 0-3 25 mar.
0-0 San Zaccaria-Fiorentina 0-4 24 mar.
4-1 Tavagnacco-Empoli 4-0
19 nov. 1-3 Valpolicella-Brescia 2-4


Andata (7ª) Settima giornata Ritorno (18ª)
2 dic. 2-1 Verona-Empoli 5-1 14 apr.
0-4 Brescia-Juventus 2-1
4-0 Fiorentina-Valpolicella 6-1 15 apr.
1-0 Pink Sport Time-Res Roma 1-2 14 apr.
1-5 San Zaccaria-Tavagnacco 1-0
1-2 Sassuolo-Mozzanica 0-2
Andata (8ª) Ottava giornata Ritorno (19ª)
9 dic. 0-1 Empoli-Pink Sport Time 3-1 22 apr.
8 dic. 2-0 Juventus-Fiorentina 1-2 21 apr.
9 dic. 1-2 Mozzanica-Brescia 3-2
0-1 Res Roma-Sassuolo 0-1
2-0 Tavagnacco-Verona 3-2
2-1 Valpolicella-San Zaccaria 1-1


Andata (9ª) Nona giornata Ritorno (20ª)
16 dic. 4-1 Brescia-Res Roma 3-0 28 apr.
0-0 Fiorentina-Mozzanica 1-0
3-1 Pink Sport Time-Verona 1-2
0-5 San Zaccaria-Juventus 1-2
0-1 Sassuolo-Empoli 4-0
0-1 Valpolicella-Tavagnacco 0-3
Andata (10ª) Decima giornata Ritorno (21ª)
13 gen. 2-2 Verona-Sassuolo 1-2 5 mag.
0-5 Empoli-Brescia 1-4
6-0 Juventus-Valpolicella 2-0
2-2 Mozzanica-San Zaccaria 3-1
1-0 Pink Sport Time-Tavagnacco 0-4
14 gen. 0-4 Res Roma-Fiorentina 0-5


Andata (11ª) Undicesima giornata Ritorno (22ª)
27 gen. 3-0 Brescia-Verona 6-3 12 mag.
26 gen. 1-3 Valpolicella-Mozzanica 2-3
27 gen. 1-0 Fiorentina-Empoli 3-1
0-1 San Zaccaria-Res Roma 1-1
4-2 Sassuolo-Pink Sport Time 1-2
1-2 Tavagnacco-Juventus 0-4

Spareggi[modifica | modifica wikitesto]

Spareggio scudetto[modifica | modifica wikitesto]

Allo spareggio scudetto accedono il Brescia e la Juventus, che hanno concluso a pari punti al primo posto[13][14]. La partita si è giocata allo stadio Silvio Piola di Novara.

Risultati Luogo e data
Juventus 0 - 0 (dts)
(5-4 dcr)
Brescia Novara, 20 maggio 2018

Spareggio UEFA Women's Champions League[modifica | modifica wikitesto]

Vista la cessione del titolo sportivo per la stagione 2018-2019 del Brescia all'A.C. Milan e la non trasferibilità del diritto di partecipazione alla UEFA Women's Champions League, conquistato sul campo dal Brescia, la Lega Nazionale Dilettanti ha decretato la disputa di uno spareggio tra le terze classificate, la Fiorentina e il Tavagnacco, e la vincente dello spareggio acquisisce il diritto a partecipare alla UEFA Women's Champions League[15].

Risultati Luogo e data
Fiorentina 3 - 0 Tavagnacco Abano Terme, 16 giugno 2018

Spareggio salvezza[modifica | modifica wikitesto]

Allo spareggio salvezza accedono il Pink Sport Time e il San Zaccaria, che hanno concluso a pari punti al decimo posto. La vincitrice accede ai play-out, mentre la perdente retrocede in Serie B[13].

Risultati Luogo e data
San Zaccaria 2 - 3 Pink Sport Time Montesilvano, 19 maggio 2018

Play-out[modifica | modifica wikitesto]

Agli spareggi promozione/retrocessione accedono la nona e la decima classificata in Serie A e le due squadre Serie B perdenti gli spareggi promozione[16][17]. Gli spareggi si disputano in campo neutro e gara secca e le vincitrici sono ammesse in Serie A.

Risultati Luogo e data
Roma CF 0 - 3 (dts) Sassuolo Tavarnuzze, 27 maggio 2018
Pink Sport Time 3 - 1 Pro San Bonifacio Porto Sant'Elpidio, 27 maggio 2018

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Capoliste solitarie[modifica | modifica wikitesto]

————————————————————————————————————————————
Juventus
10ª11ª12ª13ª14ª15ª16ª17ª18ª19ª20ª21ª22ª

Classifica in divenire[modifica | modifica wikitesto]

10ª 11ª 12ª 13ª 14ª 15ª 16ª 17ª 18ª 19ª 20ª 21ª 22ª
 
AGSM Verona 1 4 5 5 5 5 8 8 8 9 9 12 15 15 15 16 19 22 22 25 25 25
Brescia 3 6 9 12 15 18 18 21 24 27 30 33 36 39 42 45 48 51 51 54 57 60
Empoli 1 1 1 4 4 4 4 4 7 7 7 8 8 8 8 8 8 8 11 11 11 11
Fiorentina 1 4 7 7 8 9 12 12 13 16 19 19 22 25 25 25 28 31 34 37 40 43
Juventus 3 6 9 12 15 18 21 24 27 30 33 36 39 42 45 48 51 51 51 54 57 60
Mozzanica 0 0 3 3 6 9 12 12 13 14 17 17 20 23 26 27 30 33 36 36 39 42
Pink Sport Time 0 0 1 1 1 1 4 7 10 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 16
Res Roma 3 3 3 3 6 9 9 9 9 9 12 15 15 15 15 18 18 21 21 21 21 22
San Zaccaria 1 1 2 5 5 6 6 6 6 7 7 8 8 11 11 11 11 14 15 15 15 16
Sassuolo 0 0 0 0 0 0 0 3 3 4 7 7 7 7 10 10 10 10 13 16 19 19
Tavagnacco 3 6 6 9 10 13 16 19 22 22 22 25 25 25 28 31 34 34 37 40 43 43
Valpolicella 0 3 4 7 10 10 10 13 13 13 13 13 16 19 22 25 25 25 26 26 26 26

Individuali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatrici[modifica | modifica wikitesto]

Gol Rigori Giocatore Squadra
21 0 Italia Valentina Giacinti Brescia
19 0 Italia Barbara Bonansea Juventus
17 5 Italia Cristiana Girelli Brescia
14 1 Italia Paola Brumana Tavagnacco
13 1 Scozia Lana Clelland Tavagnacco
11 1 Italia Tatiana Bonetti Fiorentina
10 4 Italia Lisa Alborghetti Mozzanica
10 0 Finlandia Sanni Franssi Juventus
10 0 Italia Daniela Sabatino Brescia
9 0 Italia Ilaria Mauro Fiorentina
9 0 Italia Valeria Pirone Mozzanica
8 1 Italia Emma Errico San Zaccaria
7 0 Italia Valentina Bergamaschi Brescia
7 0 Italia Patrizia Caccamo Fiorentina
7 0 Italia Benedetta Glionna Juventus
7 0 Italia Luisa Pugnali San Zaccaria

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ CU 13 - Calendari e campi di giuoco Serie A I Dolci Sapori e Serie B Stagione Sportiva 2017/2018, su calciofemminile.lnd.it, 8 settembre 2017. URL consultato l'8 settembre 2017.
  2. ^ CU 97 - Esito gare di spareggio, data sorteggio accoppiamenti, decisioni del GS, su calciofemminile.lnd.it, 21 maggio 2018. URL consultato il 22 maggio 2018.
  3. ^ Conferenza stampa del Cuneo calcio Femminile: ceduti i diritti della serie A alla Juventus, su cuneocalciofemminile.it, 4 luglio 2017. URL consultato il 7 settembre 2017.
  4. ^ a b La Juventus giocherà il campionato di Serie A Femminile, su juventus.com, 1º luglio 2017. URL consultato il 12 agosto 2017.
  5. ^ Nasce L'Atalanta Mozzanica CFD, con il patrocinio della provincia, su asdmozzanica.eu, 22 settembre 2017. URL consultato il 28 settembre 2017.
  6. ^ Valpo e ChievoVerona ufficialmente insieme!, su asdvalpo.it, 31 luglio 2017. URL consultato il 31 luglio 2017.
  7. ^ a b c d CU 1-Unico, su calciofemminile.lnd.it, 3 luglio 2017. URL consultato il 7 settembre 2017.
  8. ^ a b CU 66 - Regolamento in materia di promozioni e retrocessioni, su calciofemminile.lnd.it, 20 febbraio 2018. URL consultato il 20 febbraio 2018.
  9. ^ CU 90 - Risultati Serie A e B, classifiche, decisioni del GS, variazione al programma Coppa Italia, su calciofemminile.lnd.it, 15 maggio 2018. URL consultato il 15 maggio 2018.
  10. ^ Juventus campione d'Italia dopo aver vinto lo spareggio scudetto contro il Brescia.
  11. ^ a b c Poiché il Brescia ha ceduto il proprio titolo sportivo per la stagione 2018-2019 all'A.C. Milan, il posto in UEFA Women's Champions League è stato assegnato alla Fiorentina, vincitrice dello spareggio col Tavagnacco, avendo entrambe concluso il campionato come terze classificate.
  12. ^ San Zaccaria retrocesso dopo aver perso lo spareggio salvezza contro la Pink Sport Time.
  13. ^ a b CU 91 - Gare di spareggio, su calciofemminile.lnd.it, 15 maggio 2018. URL consultato il 15 maggio 2018.
  14. ^ CU 94 - Variazione data, orario e sede gara di spareggio tra le prime società classificate di Serie A, su calciofemminile.lnd.it, 16 maggio 2018. URL consultato il 16 maggio 2018.
  15. ^ CU 108 - Accesso alla UWCL 2018/2019: gara di spareggio per la determinazione della squadra terza classificata Serie A 2017/2018, su calciofemminile.lnd.it, 12 giugno 2018. URL consultato il 12 giugno 2018.
  16. ^ CU 98 - Gara di finale Coppa Italia nazionale, esito sorteggi gare di spareggio, risultati, decisioni del GS, variazioni al programma gare, su calciofemminile.lnd.it, 22 maggio 2018. URL consultato il 22 maggio 2018.
  17. ^ CU 99 - data di svolgimento, orario e campi di giuoco delle gare di spareggio tra le società perdenti le gare di spareggio tra le prime classificate nei rispettivi Gironi di Serie B e le società classificate al 9º e 10º posto in Serie A, su calciofemminile.lnd.it, 23 maggio 2018. URL consultato il 23 maggio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]