Associazione Calcio Hellas Verona 1986-1987

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Hellas Verona Football Club.

Associazione Calcio Hellas Verona
Associazione Calcio Hellas Verona 1986-1987.jpg
Stagione 1986-1987
AllenatoreItalia Osvaldo Bagnoli
PresidenteItalia Ferdinando Chiampan
Serie A4º posto (in Coppa UEFA)
Coppa ItaliaOttavi di finale
Maggiori presenzeCampionato: De Agostini (30)[1]
Miglior marcatoreCampionato: Elkjær (8)[1]
StadioMarcantonio Bentegodi
Abbonati[2]
Maggior numero di spettatori39 289 vs Juventus (10 maggio 1987)
Minor numero di spettatori17 331 vs Ascoli (23 novembre 1986)
Media spettatori26 803

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Hellas Verona nelle competizioni ufficiali della stagione 1986-1987.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo un'annata post-scudetto al di sotto delle aspettative, nella stagione 1986-1987 il Verona, ancora nelle mani di Osvaldo Bagnoli e rinforzatosi con, tra gli altri, l'emergente terzino Luigi De Agostini e la punta Paolo Rossi ormai a fine carriera, tornò ai vertici del calcio italiano disputando un positivo campionato concluso al quarto posto della classifica, raggiungendo la qualificazione alla Coppa UEFA. Il cammino scaligero in Coppa Italia s'interruppe agli ottavi di finale, cedendo ai tiri di rigore a una formazione di Serie B, la Cremonese poi sorprendente semifinalista dell'edizione.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Il neoacquisto Paolo Rossi, 4 gol con il Verona nella sua ultima stagione da calciatore.
N. Ruolo Giocatore
Italia P Giuliano Giuliani
Italia P Stefano Vavoli
Italia D Luigi De Agostini
Italia D Mauro Ferroni
Italia D Silvano Fontolan
Italia D Fabio Marangon
Italia D Roberto Tricella (capitano)
Italia C Luciano Bruni
Italia C Felice Centofanti
Italia C Antonio Di Gennaro
Italia C Dario Donà
N. Ruolo Giocatore
Italia C Roberto Galia
Italia C Mauro Roberto
Italia C Luigi Sacchetti
Italia C Walter Ugolini
Italia C Vinicio Verza
Italia C Domenico Volpati
Italia C Vittorino Zinelli
Danimarca A Preben Elkjær Larsen
Italia A Ferdinando Gasparini
Italia A Marco Pacione
Italia A Paolo Rossi

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1986-1987.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Torino
14 settembre 1986
1ª giornata
Torino2 – 1
referto
VeronaStadio Comunale
Arbitro:  Longhi (Roma)

Verona
21 settembre 1986
2ª giornata
Verona1 – 0
referto
MilanStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Roma
28 settembre 1986
3ª giornata
Roma0 – 0
referto
VeronaStadio Olimpico
Arbitro:  Pairetto (Torino)

Verona
5 ottobre 1986
4ª giornata
Verona1 – 1
referto
SampdoriaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  D'Elia (Salerno)

Udine
12 ottobre 1986
5ª giornata
Udinese2 – 2
referto
VeronaStadio Friuli
Arbitro:  Lombardo (Marsala)

Verona
19 ottobre 1986
6ª giornata
Verona2 – 2
referto
AvellinoStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Baldas (Trieste)

Firenze
26 ottobre 1986
7ª giornata
Fiorentina0 – 1
referto
VeronaStadio Comunale
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Verona
2 novembre 1986
8ª giornata
Verona2 – 1
referto
AtalantaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Baldi (Roma)

Empoli
9 novembre 1986
9ª giornata
Empoli1 – 0
referto
VeronaStadio Carlo Castellani
Arbitro:  Lombardo (Marsala)

Verona
23 novembre 1986
10ª giornata
Verona2 – 1
referto
AscoliStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Baldas (Trieste)

Napoli
30 novembre 1986
11ª giornata
Napoli0 – 0
referto
VeronaStadio San Paolo
Arbitro:  Magni (Bergamo)

Verona
14 dicembre 1986
12ª giornata
Verona1 – 0
referto
ComoStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Brescia
21 dicembre 1986
13ª giornata
Brescia1 – 1
referto
VeronaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Redini (Pisa)

Torino
4 gennaio 1987
14ª giornata
Juventus2 – 1
referto
VeronaStadio Comunale
Arbitro:  Longhi (Roma)

Verona
11 gennaio 1987
15ª giornata
Verona2 – 1
referto
InterStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Lanese (Messina)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Verona
18 gennaio 1987
16ª giornata
Verona2 – 1
referto
TorinoStadio Marcantonio Bentegodi

Milano
1º febbraio 1987
17ª giornata
Milan1 – 0
referto
VeronaStadio Giuseppe Meazza

Verona
8 febbraio 1987
18ª giornata
Verona0 – 1
referto
RomaStadio Marcantonio Bentegodi

Genova
22 febbraio 1987
19ª giornata
Sampdoria0 – 0
referto
VeronaStadio Luigi Ferraris

Verona
1º marzo 1987
20ª giornata
Verona3 – 1
referto
UdineseStadio Marcantonio Bentegodi

Avellino
8 marzo 1987
21ª giornata
Avellino1 – 1
referto
VeronaStadio Partenio

Verona
15 marzo 1987
22ª giornata
Verona2 – 2
referto
FiorentinaStadio Marcantonio Bentegodi

Bergamo
22 marzo 1987
23ª giornata
Atalanta1 – 0
referto
VeronaStadio Atleti Azzurri d'Italia

Verona
29 marzo 1987
24ª giornata
Verona1 – 0
referto
EmpoliStadio Marcantonio Bentegodi

Ascoli Piceno
5 aprile 1987
25ª giornata
Ascoli0 – 1
referto
VeronaStadio Cino e Lillo Del Duca

Verona
12 aprile 1987
26ª giornata
Verona3 – 0
referto
NapoliStadio Marcantonio Bentegodi

Como
26 aprile 1987
27ª giornata
Como1 – 1
referto
VeronaStadio Giuseppe Sinigaglia

Verona
3 maggio 1987
28ª giornata
Verona4 – 1
referto
BresciaStadio Marcantonio Bentegodi

Verona
10 maggio 1987
29ª giornata
Verona1 – 1
referto
JuventusStadio Marcantonio Bentegodi

Milano
17 maggio 1987
30ª giornata
Inter0 – 0
referto
VeronaStadio Giuseppe Meazza

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Fabrizio Melegari (a cura di). Almanacco illustrato del calcio - La storia 1898-2004, Modena, Panini, 2005.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio