Associazione Calcio Hellas Verona 1970-1971

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Hellas Verona Football Club.

Associazione Calcio Hellas Verona
Stagione 1970-1971
AllenatoreItalia Renato Lucchi
Italia Ugo Pozzan[1]
PresidenteItalia Saverio Garonzi
Serie A11º posto
Coppa ItaliaPrimo turno
Coppa Anglo-ItalianaGirone eliminatorio
Maggiori presenzeCampionato: Batistoni (30)
Totale: Batistoni (37)
Miglior marcatoreCampionato: Clerici (10)
Totale: Clerici (15)
StadioMarcantonio Bentegodi
Abbonati6 937[2]
Maggior numero di spettatori34 872 vs Juventus (11 ottobre 1970)
Minor numero di spettatori13 807 vs Varese (22 novembre 1970)
Media spettatori20 735¹
¹
considera le partite giocate in casa in campionato.

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Hellas Verona nelle competizioni ufficiali della stagione 1970-1971.

Stagioni[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1970-1971 il Verona ha disputato il campionato di Serie A, con 26 punti ha ottenuto l'undicesimo posto. Lo scudetto è stato vinto dall'Inter con 46 punti, davanti al Milan con 42 punti. Sono retrocesse in Serie B il Foggia con 25 punti, la Lazio con 22 punti ed il Catania con 21 punti.

La squadra scaligera viene affidata all'allenatore Renato Lucchi che dopo una partenza stentata, dopo la sconfitta (3-0) subita a Foggia a fine novembre, viene sostituito con Ugo Pozzan. La salvezza matematica arriva alla penultima giornata del torneo con la vittoria (1-0) sulla Roma. Miglior marcatore stagionale Sergio Clerici autore di 15 reti, di cui 10 in campionato e 5 nel torneo Anglo-Italiano. In Coppa Italia il Verona è stato inserito nel quinto girone di qualificazione che ha promosso allo spareggio per i Quarti il Novara. In Coppa delle Alpi l'Hellas nel secondo girone, con 11 punti vince il raggruppamento con il Basilea, gli svizzeri grazie alla differenza reti arrivano alla finale, che perderanno (3-1) con la Lazio. Nel torneo Anglo - Italiano il Verona arriva terzo delle italiane, dietro al Bologna, che poi perderà la finale con gli inglesi del Blackpool.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Giuseppe Berteotti
Italia P Angelo Martino Colombo
Italia P Pier Luigi Pizzaballa
Italia D Alberto Batistoni
Italia D Dino Gobbi
Italia D Luigi Mascalaito
Italia D Luciano Migliorini
Italia D Franco Nanni
Italia D Paolo Sirena
Italia D Amedeo Stenti
Italia C Sergio Ferrari
N. Ruolo Giocatore
Italia C Dino Landini
Italia C Roberto Mazzanti
Italia C Giambattista Moschino
Italia C Fausto Nosè
Italia C Angelo Orazi
Italia A Franco Bergamaschi
Brasile A Sergio Clerici
Italia A Vito D'Amato
Italia A Emiliano Mascetti
Italia A Lucio Mujesan

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (fino al 10 luglio 1970)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Dino Landini Modena definitivo
C Roberto Mazzanti Atalanta definitivo
C Giambattista Moschino Torino definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Giovanni De Min Roma definitivo
D Roberto Ranghino Ternana definitivo
D Carlo Ripari Napoli definitivo
D Giancarlo Savoia Atalanta definitivo
C Sergio Maddè Torino definitivo
C Jorge Toro Modena definitivo
A Gianni Bui Torino definitivo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1970-1971.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Verona
27 settembre 1970, ore 15:00 CET
1ª giornata
Verona1 – 2InterStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Firenze
4 ottobre 1970, ore 15:00 CET
2ª giornata
Fiorentina1 – 1VeronaStadio Comunale (35 000 spett.)
Arbitro:  Acernese (Roma)

Verona
11 ottobre 1970, ore 15:00 CET
3ª giornata
Verona0 – 0JuventusStadio Marcantonio Bentegodi (35 000 spett.)
Arbitro:  Bernardis (Roma)

Roma
25 ottobre 1970, ore 14:30 CET
4ª giornata
Lazio1 – 1VeronaStadio Olimpico (30 000 spett.)
Arbitro:  Vacchini (Milano)

Verona
8 novembre 1970, ore 14:30 CET
5ª giornata
Verona1 – 0L.R. VicenzaStadio Marcantonio Bentegodi (20 000 spett.)
Arbitro:  Acernese (Roma)

Genova
15 novembre 1970, ore 14:30 CET
6ª giornata
Sampdoria3 – 0VeronaStadio Luigi Ferraris (17 000 spett.)
Arbitro:  Panzino (Catanzaro)

Verona
22 novembre 1970, ore 14:30 CET
7ª giornata
Verona1 – 1VareseStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Foggia
29 novembre 1970, ore 14:30 CET
8ª giornata
Foggia3 – 0VeronaStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Gonella (Asti)

Milano
13 dicembre 1970, ore 14:30 CET
9ª giornata
Milan1 – 1VeronaStadio San Siro (32 000 spett.)
Arbitro:  Giunti (Arezzo)

Verona
20 dicembre 1970, ore 14:30 CET
10ª giornata[3]
Verona1 – 0TorinoStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Picasso (Chiavari)

Bari
27 dicembre 1970, ore 14:30 CET
11ª giornata[4]
Napoli2 – 0VeronaStadio della Vittoria (18 000 spett.)
Arbitro:  Gussoni (Varese)

Bologna
3 gennaio 1971, ore 14:30 CET
12ª giornata
Bologna2 – 2VeronaStadio Marcantonio Bentegodi (20 000 spett.)
Arbitro:  Monti (Ancona)

Verona
10 gennaio 1971, ore 14:30 CET
13ª giornata
Verona1 – 1CataniaStadio Marcantonio Bentegodi (25 000 spett.)
Arbitro:  Gialluisi (Barletta)

Roma
17 gennaio 1971, ore 14:30 CET
14ª giornata
Roma0 – 0VeronaStadio Olimpico (40 000 spett.)
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Verona
24 gennaio 1971, ore 14:30 CET
15ª giornata
Verona2 – 0CagliariStadio Marcantonio Bentegodi (15 000 spett.)
Arbitro:  Carminati (Milano)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Milano
31 gennaio 1971, ore 14:30 CET
16ª giornata
Inter1 – 0VeronaStadio San Siro (28 000 spett.)
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

Verona
7 febbraio 1971, ore 15:00 CET
17ª giornata
Verona1 – 1FiorentinaStadio Marcantonio Bentegodi (26 000 spett.)
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Torino
14 febbraio 1971, ore 15:00 CET
18ª giornata
Juventus2 – 1VeronaStadio Comunale (23 000 spett.)
Arbitro:  Bernardis (Roma)

Verona
28 febbraio 1971, ore 15:00 CET
19ª giornata
Verona1 – 0LazioStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Carminati (Milano)

Vicenza
7 marzo 1971, ore 15:00 CET
20ª giornata
L.R. Vicenza0 – 0VeronaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Verona
14 marzo 1971, ore 15:00 CET
21ª giornata
Verona3 – 1SampdoriaStadio Marcantonio Bentegodi (15 000 spett.)
Arbitro:  Acernese (Roma)

Varese
21 marzo 1971, ore 15:00 CET
22ª giornata
Varese2 – 0VeronaStadio Franco Ossola (5 000 spett.)
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Verona
28 marzo 1971, ore 15:30 CET
23ª giornata
Verona1 – 1FoggiaStadio Marcantonio Bentegodi (12 000 spett.)
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

Verona
4 aprile 1971, ore 15:30 CET
24ª giornata
Verona1 – 3MilanStadio Marcantonio Bentegodi (30 000 spett.)
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Piacenza
11 aprile 1971, ore 15:30 CET
25ª giornata[5]
Torino1 – 0VeronaStadio Galleana (15 000 spett.)
Arbitro:  Panzino (Catanzaro)

Verona
18 aprile 1971, ore 15:30 CET
26ª giornata
Verona0 – 2NapoliStadio Marcantonio Bentegodi (15 000 spett.)
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Verona
25 aprile 1971, ore 15:30 CET
27ª giornata
Verona0 – 0BolognaStadio Marcantonio Bentegodi (20 000 spett.)
Arbitro:  Carminati (Milano)

Catania
2 maggio 1971, ore 16:00 CET
28ª giornata
Catania0 – 1VeronaStadio Cibali (5 000 spett.)
Arbitro:  Michelotti (Parma)

Verona
16 maggio 1971, ore 16:00 CET
29ª giornata
Verona1 – 0RomaStadio Marcantonio Bentegodi (20 000 spett.)
Arbitro:  Vacchini (Milano)

Cagliari
23 maggio 1971, ore 17:00 CEST
30ª giornata
Cagliari4 – 1VeronaStadio Sant'Elia
Arbitro:  Calì (Roma)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1970-1971.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Verona
30 agosto 1970, ore 17:30 CEST
Gruppo 5 - 1ª giornata
Verona1 – 1JuventusStadio Marcantonio Bentegodi (30 000 spett.)
Arbitro:  Motta (Monza)

Arezzo
5 settembre 1970, ore 21:15 CEST
Gruppo 5 - 2ª giornata
Arezzo1 – 0VeronaStadio Comunale
Arbitro:  Monti (Ancona)

Novara
13 settembre 1970, ore 16:30 CEST
Gruppo 5 - 3ª giornata
Novara1 – 0VeronaStadio Comunale (6 000 spett.)
Arbitro:  Trinchieri (Reggio Emilia)

Coppa Anglo-Italiana[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Anglo-Italiana 1971.

Girone eliminatorio[modifica | modifica wikitesto]

Blackpool
26 maggio 1971
1ª giornata
Blackpool3 – 3VeronaBloomfield Road
Arbitro: Italia Carminati

Stoke City
29 maggio 1971
2ª giornata
Stoke City2 – 0VeronaVictoria Ground
Arbitro: Italia Lattanzi

Verona
1º giugno 1971, ore 21:00 CEST
3ª giornata
Verona1 – 4BlackpoolStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro: Inghilterra Wallace

Verona
4 giugno 1971, ore 21:00 CEST
4ª giornata
Verona2 – 1Stoke CityStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro: Inghilterra Walker

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale D.R.
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 26 15 6 6 3 15 12 15 1 6 8 8 23 30 7 12 11 23 35 -12
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 1 0 1 0 1 1 2 0 0 2 0 2 3 0 1 2 1 3 -2
Coppa Anglo-Italiana - 2 1 0 1 3 5 2 0 1 1 3 5 4 1 1 2 6 10 -4
Totale 26 18 7 7 4 19 18 19 1 7 11 11 30 37 8 14 15 30 48 -18

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30
Luogo C T C T C T C T T C T T C T C T C T C T C T C C T C C T C T
Risultato P N N N V P N P N V P N N N V P N P V N V P N P P P N V V P
Posizione 15 13 13 12 9 13 12 12 12 13 14 13 12 11 10 10 10 13 12 12 8 9 9 9 11 13 13 10 9 11

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Sono in corsivo i calciatori che hanno lasciato la società a stagione in corso.

Giocatore Scudetto.svg Serie A Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Coppa Anglo-Italiana Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Batistoni, A. A. Batistoni 300??30??40??370??
Bergamaschi, F. F. Bergamaschi 242??----40??2820+0+
Berteotti, G. G. Berteotti 0000--------0000
Clerici, S. S. Clerici 2910??30??45??3615??
Colombo, A. A. Colombo 20-19??----4-10??24-290+0+
D'Amato, V. V. D'Amato 130??10??40??180??
Ferrari, S. S. Ferrari 271??30??40??341??
Gobbi, D. D. Gobbi 20??----20??400+0+
Landini, D. D. Landini 191??10??40??241??
Mascalaito, L. L. Mascalaito 270??30??40??340??
Mascetti, E. E. Mascetti 285??31?140??356?1+
Mazzanti, R. R. Mazzanti 250??30??10??290??
Migliorini, L. L. Migliorini 0000--------0000
Moschino, G. G. Moschino 71??30??----1010+0+
Mujesan, L. L. Mujesan 90??30??----1200+0+
Nanni, F. F. Nanni 250??30??----2800+0+
Nosè, F. F. Nosè 10??--------100+0+
Orazi, A. A. Orazi 260??30??31??321??
Pizzaballa, P. P. Pizzaballa 12-16??3-3??----15-190+0+
Sirena, P. P. Sirena 271??30??40??341??
Stenti, A. A. Stenti 50??10??10??70??

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Subentrato alla 9ª giornata
  2. ^ http://www.stadiapostcards.com/A70-71.htm
  3. ^ Partita rinviata per nebbia e recuperata il 6 gennaio 1971.
  4. ^ Partita disputata sul campo neutro di Bari.
  5. ^ Partita disputata sul campo neutro di Piacenza.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio