Associazione Calcio Hellas Verona 1964-1965

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Hellas Verona Football Club.

Associazione Calcio Hellas Verona
Associazione Calcio Hellas Verona 1964-65.jpg
Stagione 1964-1965
AllenatoreItalia Giancarlo Cadè
Serie B11º posto
Coppa ItaliaPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Cappellino (38)
Miglior marcatoreCampionato: Joan (8)
StadioMarcantonio Bentegodi

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Hellas Verona nelle competizioni ufficiali della stagione 1964-1965.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Giorgio Bissoli
Italia P Giorgio Maestri
Italia P Mario Liberalato
Italia D Pietro Cappellino
Italia D Remo Carletti
Italia D Renato Cressoni
Italia D Romano Di Bari
Italia D Eros Fassetta
Italia D Giuseppe Peretta
Italia D Franco Radaelli
Italia D Francesco Scaratti
Italia D Giancarlo Savoia
Italia C Filippo Amici
N. Ruolo Giocatore
Italia C Italo Bonatti
Italia C Ennio Ciccolo
Italia C Lino Golin
Italia C Giulio Sega
Italia C Ampelio Simeoni
Italia C Gianni Tanello
Italia C Pier Luigi Zeno
Italia A Gino Bertucco
Italia A Giuseppe Del Zotto
Italia A Sandro Joan
Italia A Adriano Maschietto
Italia A Vittorio Tomiet

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1964-1965.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

13 settembre 1964
1ª giornata
Potenza 2 – 1 Verona

20 settembre 1964
2ª giornata
Bari 1 – 1 Verona

27 settembre 1964
3ª giornata
Verona 1 – 0 Venezia

4 ottobre 1964
4ª giornata
Parma 1 – 0 Verona

11 ottobre 1964
5ª giornata
Verona 0 – 0 Napoli

18 ottobre 1964
6ª giornata
Monza 2 – 2 Verona

25 ottobre 1964
7ª giornata
Verona 2 – 0 Livorno

22 novembre 1959
8ª giornata
SPAL 1 – 1 Verona

15 novembre 1964
9ª giornata
Verona 0 – 0 Lecco

22 novembre 1964
10ª giornata
Verona 1 – 1 Modena

29 novembre 1964
11ª giornata
Trani 1 – 2 Verona

6 dicembre 1964
12ª giornata
Verona 0 – 0 Pro Patria

13 dicembre 1964
13ª giornata
Palermo 1 – 1 Verona

20 dicembre 1964
14ª giornata
Catanzaro 0 – 1 Verona

27 dicembre 1964
15ª giornata
Verona 1 – 0 Brescia

10 gennaio 1965
16ª giornata
Verona 1 – 0 Triestina

17 gennaio 1965
17ª giornata
Padova 3 – 0 Verona

24 gennaio 1965
18ª giornata
Reggiana 4 – 0 Verona

31 gennaio 1965
19ª giornata
Verona 1 – 1 Alessandria

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

7 febbraio 1965
20ª giornata
Verona 0 – 3 Potenza

14 febbraio 1965
21ª giornata
Verona 0 – 0 Bari

21 febbraio 1965
22ª giornata
Venezia 1 – 0 Verona

28 febbraio 1965
23ª giornata
Verona 0 – 1 Parma

7 marzo 1965
24ª giornata
Napoli 2 – 0 Verona

14 marzo 1965
25ª giornata
Verona 1 – 2 Monza

21 marzo 1965
26ª giornata
Livorno 2 – 1 Verona

28 marzo 1965
27ª giornata
Verona 1 – 0 SPAL

11 aprile 1965
28ª giornata
Lecco 2 – 2 Verona

18 aprile 1965
29ª giornata
Modena 1 – 1 Verona

25 aprile 1965
30ª giornata
Verona 5 – 1 Trani

2 maggio 1965
31ª giornata
Pro Patria 2 – 2 Verona

9 maggio 1965
32ª giornata
Verona 0 – 0 Palermo

16 maggio 1965
33ª giornata
Verona 0 – 0 Catanzaro

23 maggio 1965
34ª giornata
Brescia 2 – 0 Verona

30 maggio 1965
35ª giornata
Triestina 1 – 1 Verona

6 giugno 1965
36ª giornata
Verona 2 – 1 Padova

13 giugno 1965
37ª giornata
Verona 3 – 0 Reggiana

20 giugno 1965
38ª giornata
Alessandria 5 – 3 Verona

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

I marcatori[modifica | modifica wikitesto]

  • 8 Sandro Joan
  • 7 Adriano Maschietto
  • 4 Francesco Scaratti
  • 4 Vittorio Tomiet
  • 4 Pier Luigi Zeno
  • 3 Giulio Sega
  • 2 Italo Bonatti
  • 2 Lino Golin
  • 2 Giancarlo Savoia
  • 1 Franco Radaelli
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio