Associazione Calcio Hellas Verona 1969-1970

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Hellas Verona Football Club.

Associazione Calcio Hellas Verona
Associazione Calcio Hellas Verona 1969-1970.jpg
La formazione dei gialloblù scesi in campo a Como nell'incontro di Coppa Italia contro i lariani, disputata il 31 agosto 1969
Stagione 1969-1970
AllenatoreItalia Renato Lucchi
PresidenteItalia Saverio Garonzi
Serie A12º posto
Coppa ItaliaPrimo turno
Coppa MitropaOttavi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Batistoni, Maddè (30)[1]
Totale: Maddè (35)
Miglior marcatoreCampionato: Clerici (8)[1]
Totale: Clerici (9)
StadioMarcantonio Bentegodi
Abbonati7 813[2]
Media spettatori22 448[3]¹
¹ considera le partite giocate in casa in campionato.

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Hellas Verona nelle competizioni ufficiali della stagione 1969-1970.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Angelo Martino Colombo
Italia P Giovanni De Min
Italia P Pier Luigi Pizzaballa
Italia D Alberto Batistoni
Italia D Luigi Mascalaito
Italia D Franco Nanni
Italia D Roberto Ranghino
Italia D Carlo Ripari
Italia D Giancarlo Savoia
Italia D Paolo Sirena
Italia D Amedeo Stenti
N. Ruolo Giocatore
Italia C Sergio Ferrari
Italia C Sergio Maddè
Italia C Angelo Orazi
Italia C Giulio Sega [4]
Cile C Jorge Toro [5]
Italia A Gianni Bui
Brasile A Sergio Clerici
Italia A Vito D'Amato [5]
Italia A Emiliano Mascetti
Italia A Vincenzo Traspedini [4]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (fino al 10 luglio 1969)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Pier Luigi Pizzaballa Roma definitivo
D Luigi Mascalaito Pisa definitivo
D Franco Nanni Venezia definitivo
D Paolo Sirena Roma definitivo
D Amedeo Stenti Napoli definitivo
C Sergio Ferrari Roma definitivo
C Angelo Orazi Roma definitivo
A Sergio Clerici Atalanta definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Renato Piccoli Treviso definitivo
D Sergio Petrelli Roma definitivo
C Italo Bonatti Varese definitivo
C Roberto Mazzanti Atalanta definitivo
C Gianni Tanello Arezzo definitivo
C Sandro Vanello Inter fine prestito
A Aquilino Bonfanti Catania definitivo

Sessione autunnale (fino al 10 novembre 1969)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Jorge Toro Modena definitivo
A Vito D'Amato Cesena definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Giulio Sega Pisa definitivo
A Vincenzo Traspedini Atalanta definitivo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1969-1970.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Firenze
14 settembre 1969, ore 16:30 CEST
1ª giornata
Fiorentina1 – 0VeronaStadio Comunale (26 042 spett.)
Arbitro:  Branzoni (Pavia)

Verona
21 settembre 1969, ore 16:00 CEST
2ª giornata
Verona1 – 0JuventusStadio Marcantonio Bentegodi (40 228 spett.)
Arbitro:  Picasso (Chiavari)

Verona
28 settembre 1969, ore 15:00 CET
3ª giornata
Verona2 – 0RomaStadio Marcantonio Bentegodi (22 420 spett.)
Arbitro:  Gonella (Asti)

Milan
4 ottobre 1969, ore 15:00 CET
4ª giornata
Milan2 – 0VeronaStadio San Siro (50 000 spett.)
Arbitro:  Giunti (Arezzo)

Verona
12 ottobre 1969, ore 15:00 CET
5ª giornata
Verona0 – 0BolognaStadio Marcantonio Bentegodi (27 000 spett.)
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Brescia
19 ottobre 1969, ore 14:30 CET
6ª giornata
Brescia0 – 0VeronaStadio Mario Rigamonti (15 000 spett.)
Arbitro:  Bernardis (Latina)

Vicenza
26 ottobre 1969, ore 14:30 CET
7ª giornata
L.R. Vicenza3 – 0VeronaStadio Romeo Menti (15 727 spett.)
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Verona
9 novembre 1969, ore 14:30 CET
8ª giornata
Verona2 – 0PalermoStadio Marcantonio Bentegodi (13 000 spett.)
Arbitro:  Torelli (Milano)

Torino
16 novembre 1969, ore 14:30 CET
9ª giornata
Torino2 – 1VeronaStadio Comunale (17 000 spett.)
Arbitro:  Panzino (Catanzaro)

Verona
30 novembre 1969, ore 14:30 CET
10ª giornata
Verona1 – 1CagliariStadio Marcantonio Bentegodi (21 465 spett.)
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Verona
7 dicembre 1969, ore 14:30 CET
11ª giornata
Verona4 – 1BariStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Vacchini (Milano)

Roma
14 dicembre 1969, ore 14:30 CET
12ª giornata
Lazio0 – 1VeronaStadio Olimpico (18 000 spett.)
Arbitro:  Torelli (Milano)

Verona
21 dicembre 1969, ore 14:30 CET
13ª giornata
Verona1 – 1SampdoriaStadio Marcantonio Bentegodi (18 000 spett.)
Arbitro:  Motta (Monza)

Milano
28 dicembre 1969, ore 14:30 CET
14ª giornata
Inter0 – 0VeronaStadio San Siro (35 000 spett.)
Arbitro:  Michelotti (Parma)

Napoli
4 gennaio 1970, ore 14:30 CET
15ª giornata
Napoli2 – 1VeronaStadio San Paolo (51 000 spett.)
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Verona
11 gennaio 1970, ore 14:30 CET
16ª giornata
Verona0 – 1FiorentinaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Bernardis (Latina)

Torino
18 gennaio 1970, ore 14:30 CET
17ª giornata
Juventus3 – 0VeronaStadio Comunale (30 000 spett.)
Arbitro:  Carminati (Milano)

Roma
25 gennaio 1970, ore 14:30 CET
18ª giornata
Roma1 – 1VeronaStadio Olimpico (45 000 spett.)
Arbitro:  Gussoni (Tradate)

Verona
1° febbraio 1970, ore 14:30 CET
19ª giornata
Verona2 – 2MilanStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Acernese (Roma)

Bologna
8 febbraio 1970, ore 14:30 CET
20ª giornata
Bologna0 – 0VeronaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Trono (Torino)

Verona
15 febbraio 1970, ore 15:00 CET
21ª giornata
Verona0 – 0BresciaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Serafino (Roma)

Verona
1° marzo 1970, ore 15:00 CET
22ª giornata
Verona3 – 1L.R. VicenzaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Michelotti (Parma)

Palermo
8 marzo 1970, ore 15:00 CET
23ª giornata
Palermo1 – 0VeronaStadio La Favorita (15 000 spett.)
Arbitro:  Branzoni (Pavia)

Verona
15 marzo 1970, ore 15:00 CET
24ª giornata
Verona0 – 1TorinoStadio Marcantonio Bentegodi (15 000 spett.)
Arbitro:  Gussoni (Varese)

Cagliari
22 marzo 1970, ore 15:00 CET
25ª giornata
Cagliari1 – 0VeronaStadio Amsicora
Arbitro:  Picasso (Chiavari)

Bari
29 marzo 1970, ore 15:00 CET
26ª giornata
Bari0 – 2
a tavolino [6]
VeronaStadio della Vittoria (18 000 spett.)
Arbitro:  Torelli (Milano)

Verona
5 aprile 1970, ore 15:30 CET
27ª giornata
Verona1 – 1LazioStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Michelotti (Parma)

Genova
12 aprile 1970, ore 15:30 CET
28ª giornata
Sampdoria2 – 1VeronaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Verona
19 aprile 1970, ore 15:30 CET
29ª giornata
Verona1 – 3InterStadio Marcantonio Bentegodi (16 000 spett.)
Arbitro:  Trono (Torino)

Verona
26 aprile 1970, ore 15:30 CET
30ª giornata
Verona1 – 0NapoliStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Cantelli (Firenze)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1969-1970.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Como
31 agosto 1969, ore 17:30 CEST
Gruppo 3 - 1ª giornata
Como3 – 4VeronaStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

Verona
3 settembre 1969, ore 21:00 CEST
Gruppo 3 - 2ª giornata
Verona0 – 0MilanStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Bernardis (Latina)

Varese
7 settembre 1969, ore 17:00 CEST
Gruppo 3 - 3ª giornata
Varese2 – 1VeronaStadio Franco Ossola (6 900 spett.)
Arbitro:  Trono (Torino)

Coppa Mitropa[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Mitropa 1969-1970.

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Praga
25 novembre 1969, ore 16:00 CET
Andata
Slavia Praga4 – 1VeronaStadion Letná (3 000 spett.)
Arbitro: Jugoslavia Zečević

Verona
10 dicembre 1969
Ritorno
Verona0 – 3Slavia PragaStadio Marcantonio Bentegodi

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale D.R.
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 26 15 6 6 3 19 12 15 2 4 9 7 18 30 8 10 12 26 30 -4
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 1 0 1 0 0 0 2 1 0 1 5 5 3 1 1 1 5 5 0
Mitropa Cup.svg Coppa Mitropa - 1 0 0 1 0 3 1 0 0 1 1 4 2 0 0 2 1 7 -6
Totale 26 17 6 7 4 19 15 18 3 4 11 13 27 35 9 11 15 32 42 -10

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30
Luogo T C C T C T T C T C C T C T T C T T C T C C T C T T C T C C
Risultato P V V P N N P V P N V V N N P P P N N N N V P P P V N P P V
Posizione 14 11 6 9 9 10 12 10 11 12 8 7 7 8 9 11 11 11 10 10 11 9 11 11 12 10 10 12 12 12

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Sono in corsivo i calciatori che hanno lasciato la società a stagione in corso.

Giocatore Scudetto.svg Serie A Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Mitropa Cup.svg Coppa Mitropa Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Batistoni, A. A. Batistoni 300??30??10??340??
Bui, G. G. Bui 2351?31??20??2861+?
Clerici, S. S. Clerici 2582?30?111??2992+1+
Colombo, A. A. Colombo 00000000----0000
D'Amato, V. V. D'Amato 2011?----20??2211+0+
De Min, G. G. De Min 2-1??--------2-10+0+
Ferrari, S. S. Ferrari 271??31??----3020+0+
Maddè, S. S. Maddè 3022?30??20??3522+?
Mascalaito, L. L. Mascalaito 25131201?20??2914+1+
Mascetti, E. E. Mascetti 2811130??20??3311+1+
Nanni, F. F. Nanni 10??----10??200+0+
Orazi, A. A. Orazi 2601?20??10??2901+?
Pizzaballa, P. P. Pizzaballa 29-29??3-5??2-7??34-41??
Ranghino, R. R. Ranghino 110??10??10??130??
Ripari, C. C. Ripari 1803?20??20??2203+?
Savoia, G. G. Savoia --------10??100+0+
Sega, G. G. Sega 201?--------2010+
Sirena, P. P. Sirena 2832?30??20??3332+?
Stenti, A. A. Stenti 180??10??10??200??
Toro, J. J. Toro 70??----20??900+0+
Traspedini, V. V. Traspedini 61??32??----930+0+

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Melegari, p. 509
  2. ^ http://www.hellastory.net/verona/pages/abbonati.cfm
  3. ^ (EN) Attendance Statistics of Serie A – 1962-63 to 1973-74, su stadiapostcards.com.
  4. ^ a b Ceduto durante la sessione autunnale
  5. ^ a b Acquistato durante la sessione autunnale
  6. ^ Partita terminata col punteggio di 1-1, con reti al 18' di D'Amato e al 68' di Spadetto. Risultato a tavolino per tentata invasione di campo e incidenti.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Fabrizio Melegari (a cura di), Almanacco illustrato del Calcio - La storia 1898-2004, Modena, Franco Cosimo Panini Editore, 2004.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio