Serie D 1970-1971

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Serie D 1970-1971
Competizione Serie D
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 12ª
Organizzatore Lega Semiprofessionisti
Luogo Italia Italia
Partecipanti 162
Formula 9 gironi all'italiana
Risultati
Promozioni Pro Vercelli
Cremonese
Belluno
Giulianova
Sangiovannese
Frosinone
Turris
Trani
Siracusa
Retrocessioni Cuneo
Aosta
Sant'Angelo
San Secondo Parmense
Passirio Merano
Vittorio Veneto
Giorgione
Pergolese
Cesenatico
Passamonti Camerino
Fortis Juventus
Signa 1914
Forza e Coraggio Avezzano
Anzio
Formia
Emilio Morrone Cosenza
Sessana
Sant'Agata
Flacco Venosa
Mesagne
Novoli
Canicattì
Netina
AMAT Palermo
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1969-1970 1971-1972 Right arrow.svg

Il campionato di Serie D 1970-1971 fu la ventunesima edizione del campionato interregionale di calcio di quarto livello disputata in Italia.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

La normativa F.I.G.C. in vigore dalla stagione sportiva 1970-71 stabiliva che, in caso di assegnazione di un titolo sportivo (promozione o retrocessione), alla fine del campionato si sarebbe dovuto:

  1. disputare una gara di spareggio in campo neutro in caso di attribuzione del primo posto in classifica;
  2. non disputare una gara di spareggio ma prendere in considerazione la differenza reti generale in caso di una o più società da classificare per stabilire una o più società retrocedente(i) in categoria inferiore.
Tutti i pari merito in cui non si doveva attribuire un titolo sportivo non sono da regolarsi con la differenza reti generale ovvero: tutte le altre squadre a pari punti vanno considerate classificate a pari merito con la posizione di classifica più alta senza considerare la differenza reti anche se i giornali la prendono in considerazione e la evidenziano.

L'"Almanacco illustrato del calcio" ha correttamente pubblicato nelle proprie classifiche finali i pari merito per le squadre non in zona promozione e retrocessione.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Pro Vercelli[1] 50 34 21 8 5 55 24 +31
2. Biellese 50 34 19 12 3 46 20 +26
3. Sarzanese 44 34 14 16 4 35 16 +19
4. Rosso.png Asti Ma.Co.Bi. 43 34 13 17 4 41 25 +16
4. Cossatese 43 34 15 13 6 44 30 +14
6. Gaviese 36 34 11 14 9 33 28 +5
7. Canelli 31 34 7 17 10 31 32 -1
8. Albenga 30 34 10 10 14 29 28 +1
9. Borgomanero 30 34 7 16 11 27 31 -4
9. Borgosesia 30 34 9 12 13 33 37 -4
9. Ivrea 30 34 9 12 13 22 32 -10
12. Casale 29 34 5 19 10 25 30 -5
12. Azzurro.png Arona 29 34 11 7 16 34 47 -13
12. Rapallo Ruentes 29 34 8 13 13 21 36 -15
12. Sestrese 29 34 10 9 15 23 39 -16
2rightarrow.png 16. Omegna[2] 28 34 9 10 15 27 39 -12
1downarrow red.svg 17. Cuneo 26 34 5 16 13 18 35 -17
1downarrow red.svg 18. Aosta 25 34 7 11 16 28 43 -15

Legenda:

         Promosso in Serie C 1971-1972.
         Retrocesso nei campionati regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti, ma:
  • spareggio in caso di pari punti fra le promuovende;
  • in caso di pari punti fra le retrocedende, retrocessa la squadra con peggiore differenza reti.

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Cremonese 53 34 23 7 4 60 22 +38
2. Trevigliese 48 34 18 12 4 48 23 +25
3. Crema 40 34 14 12 8 58 36 +22
3. Fanfulla 40 34 15 10 9 25 19 +6
5. Pavia 38 34 13 12 9 30 24 +6
6. Pro Sesto 37 34 10 17 7 27 27 0
7. Pergolettese 36 34 13 10 11 41 30 +11
8. Moglia 34 34 11 12 11 21 22 -1
9. Rosso e Blu2.png Guastalla 33 34 11 11 12 35 36 -1
10. Vigevano 32 34 8 16 10 26 25 +1
11. Melzo 32 34 12 8 14 30 37 -7
12. Falck Vobarno 31 34 9 13 12 29 33 -4
13. Gallaratese 30 34 8 14 12 28 36 -8
13. Meda 1913 30 34 9 12 13 24 38 -14
15. Sassuolo 29 34 5 19 10 21 30 -9
2rightarrow.png 16. Carpi[2] 27 34 8 11 15 22 42 -20
1downarrow red.svg 17. Sant'Angelo 24 34 4 16 14 18 34 -16
1downarrow red.svg 18. Bianco e Nero.svg San Secondo Parmense 18 34 3 12 19 11 40 -29

Legenda:

         Promosso in Serie C 1971-1972.
         Retrocesso nei campionati regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti, ma:
  • spareggio in caso di pari punti fra le promuovende;
  • in caso di pari punti fra le retrocedende, retrocessa la squadra con peggiore differenza reti.

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Belluno 48 34 18 12 4 52 28 +24
2. Portogruaro 46 34 17 12 5 32 12 +20
3. Arco 44 34 18 8 8 44 28 +16
4. Bolzano 43 34 14 15 5 32 16 +16
5. Pordenone 42 34 14 14 6 37 21 +16
6. Clodia 37 34 11 15 8 30 27 +3
7. Audace SME 35 34 10 15 9 34 28 +6
8. San Donà 33 34 11 11 12 29 30 -1
9. Mestrina 31 34 8 15 11 25 28 -3
9. Schio 31 34 8 15 11 20 26 -6
9. 600px Rosso e Azzurro3.png Oltrisarco 31 34 9 13 12 32 40 -8
9. Lignano 31 34 9 13 12 25 38 -13
13. Malo 29 34 7 15 12 24 33 -9
13. Bassano Virtus 29 34 7 15 12 27 38 -11
15. Valdagno 27 34 6 15 13 24 29 -5
1downarrow red.svg 16. Passirio Merano 26 34 9 8 17 22 34 -12
1downarrow red.svg 17. Vittorio Veneto 25 34 6 13 15 15 33 -18
1downarrow red.svg 18. Giorgione 24 34 5 14 15 18 33 -15

Legenda:

         Promosso in Serie C 1971-1972.
         Retrocesso nei campionati regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti, ma:
  • spareggio in caso di pari punti fra le promuovende;
  • in caso di pari punti fra le retrocedende, retrocessa la squadra con peggiore differenza reti.

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Giulianova 48 34 20 8 6 53 23 +30
2. Rosso e Nero (Strisce).png Bellaria 47 34 18 11 5 34 17 +17
2. Rovigo 47 34 17 13 4 34 22 +12
4. Riccione 43 34 19 5 10 44 28 +16
5. Fano 38 34 11 16 7 25 21 +4
6. Nero e Azzurro (Strisce).png Sangiorgese 37 34 11 15 8 29 24 +5
7. Vis Pesaro 35 34 11 13 10 30 23 +7
8. Civitanovese 34 34 11 12 11 23 27 -4
9. Teramo 33 34 12 9 13 39 37 +2
10. Jesi 33 34 13 7 14 30 33 -3
11. Fermana 32 34 10 12 12 37 34 +3
12. Azzurro e Bianco2.svg Serenissima 31 34 10 11 13 28 26 +2
12. Baracca Lugo 31 34 9 13 12 33 40 -7
12. Cervia 31 34 9 13 12 25 32 -7
15. Forlì 30 34 8 14 12 35 33 +2
1downarrow red.svg 16. Rosso e Blu (Strisce).png Pergolese 28 34 9 10 15 26 35 -9
1downarrow red.svg 17. Cesenatico 17 34 6 5 23 19 49 -30
1downarrow red.svg 17. 600px Rosso e Giallo (Strisce).png Passamonti Camerino 17 34 3 11 20 15 55 -40

Legenda:

         Promosso in Serie C 1971-1972.
         Retrocesso nei campionati regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti, ma:
  • spareggio in caso di pari punti fra le promuovende;
  • in caso di pari punti fra le retrocedende, retrocessa la squadra con peggiore differenza reti.

Girone E[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Sangiovannese 47 34 17 13 4 58 22 +36
2. Pistoiese 43 34 15 13 6 42 23 +19
2. Città di Castello 43 34 16 11 7 42 24 +18
4. Carrarese 42 34 14 14 6 37 23 +14
5. Foligno 38 34 13 12 9 30 24 +6
6. Sansepolcro 37 34 11 15 8 32 29 +3
7. Grosseto 36 34 11 14 9 33 35 -2
8. Pietrasanta 35 34 10 15 9 33 32 +1
8. Siena 35 34 11 13 10 35 35 0
10. Forte dei Marmi 34 34 13 8 13 34 31 +3
10. Gubbio 34 34 10 14 10 33 35 -2
12. Pontedera 30 34 7 16 11 28 32 -4
13. Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Spoleto 30 34 8 14 12 34 40 -6
14. Amaranto e Blu.svg Camaiore 29 34 6 17 11 31 35 -4
15. Rondinella 29 34 9 11 14 30 43 -13
16. 600px Rosso e Giallo (Strisce).png Quarrata[3] 29 34 9 11 14 35 48 -13
1downarrow red.svg 17. Fortis Juventus 23 34 6 11 17 25 38 -13
1downarrow red.svg 18. Signa 1914 18 34 4 10 20 11 54 -43

Legenda:

         Promosso in Serie C 1971-1972.
         Retrocesso nei campionati regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti, ma:
  • spareggio in caso di pari punti fra le promuovende;
  • in caso di pari punti fra le retrocedende, retrocessa la squadra con peggiore differenza reti.

Girone F[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Frosinone 54 34 22 10 2 44 8 +36
2. Latina 52 34 20 12 2 45 11 +34
3. ALMAS 39 34 12 15 7 31 18 +13
4. Romulea 37 34 14 9 11 39 31 +8
5. Calangianus 1905 35 34 11 13 10 28 20 +8
6. VJS Velletri 33 34 10 13 11 27 34 -7
7. Palestrina 32 34 7 18 9 22 24 -2
8. Tevere Roma 32 34 8 16 10 26 30 -4
9. L'Aquila 32 34 10 12 12 30 36 -6
9. Alatri 32 34 12 8 14 30 39 -9
11. Alghero 31 34 8 15 11 29 34 -5
11. Tharros 31 34 11 9 14 30 35 -5
13. Guspini 30 34 8 14 12 20 31 -11
14. Sora 30 34 9 12 13 17 29 -12
15. Civitavecchia 29 34 9 11 14 24 28 -4
1downarrow red.svg 16. Forza e Coraggio Avezzano[4] 29 34 6 17 11 22 29 -7
1downarrow red.svg 17. Anzio 27 34 7 13 14 23 33 -10
1downarrow red.svg 17. Formia 27 34 7 13 14 25 42 -17

Legenda:

         Promosso in Serie C 1971-1972.
         Retrocesso nei campionati regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti, ma:
  • spareggio in caso di pari punti fra le promuovende;
  • in caso di pari punti fra le retrocedende, retrocessa la squadra con peggiore differenza reti.

Girone G[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Turris 50 34 19 12 3 56 19 +37
2. Ischia Isolaverde 44 34 18 8 8 41 29 +12
3. Paganese 40 34 16 8 10 48 42 +6
4. Battipagliese 39 34 15 9 10 42 36 +6
5. Palmese 38 34 13 12 9 37 31 +6
6. Portici 37 34 11 15 8 34 30 +4
7. 600px Bianco e Verde (Strisce).png Nicastro 36 34 13 10 11 35 36 -1
8. Puteolana 35 34 11 13 10 50 36 +14
8. Cavese 35 34 13 9 12 32 27 +5
8. Nocerina 35 34 12 11 11 34 31 +3
11. Juventus Stabia 32 34 7 18 9 29 33 -4
12. Nero e Rosso (Strisce).svg Terzigno 31 34 9 13 12 30 33 -3
13. Angri 31 34 11 9 14 32 42 -10
14. Castrovillari 30 34 9 12 13 28 33 -5
14. Benevento 30 34 10 10 14 25 34 -9
1downarrow red.svg 16. Emilio Morrone Cosenza 29 34 10 9 15 44 59 -15
1downarrow red.svg 17. 600px Blu e Giallo (Strisce).png Sessana 28 34 8 12 14 38 36 +2
1downarrow red.svg 18. Blu e Bianco (Strisce).png Sant'Agata 12 34 4 4 26 23 71 -48

Legenda:

         Promosso in Serie C 1971-1972.
         Retrocesso nei campionati regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti, ma:
  • spareggio in caso di pari punti fra le promuovende;
  • in caso di pari punti fra le retrocedende, retrocessa la squadra con peggiore differenza reti.

Girone H[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Trani 53 34 21 11 2 53 14 +39
2. Audace Cerignola 47 34 20 7 7 47 25 +22
3. Angolana 45 34 15 15 4 48 18 +30
4. Bianco e Azzurro.svg Andria 44 34 17 10 7 46 28 +18
5. Molfetta 41 34 15 11 8 39 29 +10
6. Termoli 40 34 12 16 6 40 22 +18
7. Nero e Rosso (Strisce).svg Pro Lanciano 37 34 12 13 9 34 25 +9
8. Bitonto 36 34 12 12 10 33 36 -3
9. Manfredonia 35 34 13 9 12 34 28 +6
9. Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Poggiardo 35 34 12 11 11 31 27 +4
11. Verde e Bianco (Strisce).png Manduria 34 34 10 14 10 40 46 -6
12. Monopoli 33 34 12 9 13 37 32 +5
13. Nardò 30 34 10 10 14 33 36 -3
14. Lavello 27 34 9 9 16 28 35 -7
15. Policoro 26 34 9 8 17 34 52 -18
1downarrow red.svg 16. 600px Giallo e Verde.png Flacco Venosa 21 34 7 7 20 34 55 -21
1downarrow red.svg 17. 600px Giallo e Blu.svg Mesagne 14 34 3 8 23 22 84 -62
1downarrow red.svg 18. Blu e Rosso (Strisce).png Novoli (-1)[5] 13 34 2 10 22 12 53 -41

Legenda:

         Promosso in Serie C 1971-1972.
         Retrocesso nei campionati regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti, ma:
  • spareggio in caso di pari punti fra le promuovende;
  • in caso di pari punti fra le retrocedende, retrocessa la squadra con peggiore differenza reti.

Girone I[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Siracusa[6] 47 34 17 13 4 30 11 +19
2. Cantieri Navali 47 34 18 11 5 30 14 +16
3. Massiminiana 41 34 15 11 8 30 22 +8
4. Akragas 40 34 14 12 8 30 20 +10
5. Marsala 38 34 12 14 8 35 22 +13
5. Trapani 38 34 14 10 10 28 24 +4
7. Caltagirone 34 34 12 10 12 32 32 0
8. Nissa 33 34 9 15 10 30 32 -2
8. Leonzio 33 34 9 15 10 20 26 -6
10. Paternò 32 34 9 14 11 26 26 0
10. Folgore Castelvetrano 32 34 8 16 10 22 23 -1
12. Azzurro2.png Avola 31 34 11 9 14 29 25 +4
12. Verde Flag.png Floridia 31 34 8 15 10 24 25 -1
14. Nero e Azzurro (Strisce).png Juve Bagheria 29 34 10 9 15 23 29 -6
15. Ragusa 29 34 7 15 12 23 33 -10
1downarrow red.svg 16. Canicattì[7] 29 34 7 15 12 19 32 -13
1downarrow red.svg 17. Netina 26 34 7 12 15 29 38 -9
1downarrow red.svg 18. AMAT Palermo 22 34 7 8 19 17 43 -26

Legenda:

         Promosso in Serie C 1971-1972.
         Retrocesso nei campionati regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti, ma:
  • spareggio in caso di pari punti fra le promuovende;
  • in caso di pari punti fra le retrocedende, retrocessa la squadra con peggiore differenza reti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

In questa stagione a parità di punteggio non era prevista alcuna discriminante, ma in caso di pari merito per il 1º posto in classifica e/o in caso di pari merito tra le retrocedende dalla stagione 1968-1969 si:

  • si effettuava una partita di spareggio in campo neutro tra le promuovende;
  • non si effettuava una partita di spareggio fra le retrocedende e veniva considerata salva la squadra con migliore differenza reti generale.
  1. ^ Pro Vercelli promosso dopo sorteggio tramite lancio di una monetina, visto che gli spareggi con la Biellese si erano conclusi coi risultati di 4-4 (il 30 maggio 1971 a Novara) e 2-2 (il 6 giugno 1971 a Torino).
  2. ^ a b Retrocesso, ma successivamente riammesso dalla L.N.S.P.
  3. ^ Quarrata retrocesso dopo spareggio (avendo la stessa differenza reti della Rondinella): Rondinella-Quarrata 3-1 il 30 maggio 1971. È in seguito riammesso dalla L.N.S.P.
  4. ^ Forza e Coraggio Avezzano retrocesso per la peggior differenza reti nei confronti del Civitavecchia.
  5. ^ 1 punto di penalizzazione.
  6. ^ Siracusa promosso dopo sorteggio tramite lancio di una monetina, visto che gli spareggi col Cantieri Navali Palermo si erano conclusi coi risultati di 0-0 (il 30 maggio 1971 a Messina) e 1-1 (il 6 giugno 1971 a Napoli).
  7. ^ Canicattì retrocesso per la peggiore differenza reti nei confronti della Juve Bagheria e del Ragusa

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del calcio, Modena, Edizioni Panini, 1971, p. da 309 a 315 (squadre partecipanti).
  • Almanacco illustrato del calcio, Modena, Edizioni Panini, 1972, p. da 304 a 309 (classifiche finali e cannonieri di ogni girone).
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio