Pisa Sporting Club 1986-1987

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Pisa Calcio.

Pisa Sporting Club
Pisa Sporting Club 1986-1987.jpg
Stagione 1986-1987
AllenatoreItalia Luigi Simoni
PresidenteItalia Romeo Anconetani
Serie B2º posto (promosso in Serie A)
Coppa ItaliaPrimo turno
Miglior marcatoreCampionato: Cecconi (10)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Pisa Sporting Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1986-1987.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1986-1987 il Pisa è appena retrocesso dalla massima serie e dopo aver accarezzato la possibilità di un ripescaggio in A (ai danni dell'Udinese) è costretto a disputare la Serie B. Il presidente Romeo Anconetani affida la panchina al tecnico Luigi Simoni, che già aveva allenato i nerazzurri due anni prima, conquistando la promozione. In fase di mercato viene allestita una squadra di soli giocatori italiani, dopo la cessione delle punte Kieft e Berggreen e l'arrivo di Luca Cecconi, Lamberto Piovanelli e Stefano Cuoghi.

La formazione nerazzurra debutta con uno 0-2 interno dal Modena e totalizza solo 11 punti nelle prime 10 partite. Pur senza impressionare i pisani tra l'inverno e la primavera riescono comunque ad avere una certa continuità di risultati. A fine aprile arrivano due vittorie importanti contro Messina e Lecce, poi cinque gare senza vittoria: a due giornate dalla fine al Pisa servono due vittorie per essere promosso, la prima arriva in casa sulla Lazio, mentre all'ultima di campionato c'è la trasferta contro la Cremonese, che guidava la cadetteria dalle prime giornate ed a cui basta un pareggio per la promozione. I toscani vengono seguiti in Lombardia da 7000 tifosi, in caso di sconfitta o pareggio sarebbe l'addio ai sogni di promozione. I nerazzurri passano su rigore nel primo tempo e poi raddoppiano con un gol di testa in tuffo di Lamberto Piovanelli, inutile l'1-2 finale dei grigiorossi, il Pisa vince a Cremona e torna così nuovamente in Serie A dopo solo un anno di assenza.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 1986-1987 fu Le Coq Sportif, mentre lo sponsor di maglia Pisa SC.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

style="width:1%; background-color:#4499ff; color:
  1. black;" | N.
style="width:1%; background-color:#4499ff; color:
  1. black;" |
style="width:1%; background-color:#4499ff; color:
  1. black;" | Ruolo
style="background-color:#4499ff; color:
  1. black;" | Giocatore
Italia P Alessandro Mannini
Italia P Gianpaolo Grudina
Italia P Alessandro Nista
Italia D Antonio Cavallo
Italia D Roberto Chiti
Italia D Mario Faccenda
Italia D Silvio Gori
Italia D Franco Ipsaro Passione
Italia D Davide Lucarelli
Italia D Stefano Dianda
Italia D Domenico Progna
Italia C Daniele Bernazzani
style="width:1%; background-color:#4499ff; color:
  1. black;" | N.
style="width:1%; background-color:#4499ff; color:
  1. black;" |
style="width:1%; background-color:#4499ff; color:
  1. black;" | Ruolo
style="background-color:#4499ff; color:
  1. black;" | Giocatore
Italia C Bruno Caneo
Italia C Paolo Giovannelli
Italia C Ferruccio Mariani
Italia C Alessandro Bitossi
Italia C Stefano Cuoghi
Italia C Paolo Alberto Faccini
Italia C David Fiorentini
Italia C Claudio Sclosa
Italia C Luca Birigozzi
Italia A Luca Cecconi
Italia A Davide Pellegrini
Italia A Lamberto Piovanelli

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1986-1987.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

14 settembre 1986
1ª giornata
Pisa0 – 2Modena

21 settembre 1986
2ª giornata
Taranto1 – 1Pisa

28 settembre 1986
3ª giornata
Pisa2 – 1Catania

5 ottobre 1986
4ª giornata
Bari1 – 0Pisa

12 ottobre 1986
5ª giornata
Pisa1 – 0Cesena

19 ottobre 1986
6ª giornata
Pisa0 – 0Sambenedettese

26 ottobre 1986
7ª giornata
L.R. Vicenza2 – 0Pisa

2 novembre 1986
8ª giornata
Pisa1 – 0Parma

9 novembre 1986
9ª giornata
Campobasso0 – 0Pisa

4 dicembre 1960
10ª giornata
Pisa2 – 0Genoa

23 novembre 1986
11ª giornata
Messina1 – 1Pisa

30 novembre 1986
12ª giornata
Lecce1 – 0Pisa

7 dicembre 1986
13ª giornata
Pisa1 – 1Arezzo

14 dicembre 1986
14ª giornata
Bologna0 – 0Pisa

17 novembre 1946
15ª giornata
Pisa2 – 1Triestina

4 gennaio 1987
16ª giornata
Pescara3 – 1Pisa

11 gennaio 1987
17ª giornata
Pisa3 – 2Cagliari

18 gennaio 1987
18ª giornata
Lazio1 – 0Pisa

25 gennaio 1987
19ª giornata
Pisa1 – 1Cremonese

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

8 febbraio 1987
20ª giornata
Modena0 – 1Pisa

15 febbraio 1987
21ª giornata
Pisa2 – 0Taranto

1º marzo 1987
22ª giornata
Catania0 – 0Pisa

8 marzo 1987
23ª giornata
Pisa2 – 0Bari

15 marzo 1987
24ª giornata
Cesena1 – 0Pisa

22 marzo 1987
25ª giornata
Sambenedettese0 – 2Pisa

29 marzo 1987
26ª giornata
Pisa2 – 0L.R. Vicenza

5 aprile 1987
27ª giornata
Parma2 – 0Pisa

12 aprile 1987
28ª giornata
Pisa2 – 1Campobasso

19 aprile 1987
29ª giornata
Genoa1 – 1Pisa

26 aprile 1987
30ª giornata
Pisa3 – 1Messina

3 maggio 1987
31ª giornata
Pisa3 – 2Lecce

10 maggio 1987
32ª giornata
Arezzo0 – 0Pisa

17 maggio 1987
33ª giornata
Pisa2 – 3Bologna

24 maggio 1987
34ª giornata
Triestina0 – 0Pisa

31 maggio 1987
35ª giornata
Pisa0 – 0Pescara

7 giugno 1987
36ª giornata
Cagliari2 – 1Pisa

14 giugno 1987
37ª giornata
Pisa3 – 0Lazio

21 giugno 1987
38ª giornata
Cremonese1 – 2Pisa

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio