Domenico Volpati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Domenico Volpati
Domenico Volpati - Verona 1985-86.jpg
Volpati al Verona nella stagione 1985-1986
Nazionalità Italia Italia
Altezza 179 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1989
Carriera
Giovanili
non conosciuta Voluntas Novara
Squadre di club1
1968-1970 Borgomanero 24 (2)
1970-1975 Solbiatese 132 (11)
1975-1976 Reggiana 36 (1)
1976-1978 Como 69 (3)
1978-1979 Monza 34 (1)
1979-1981 Torino 53 (2)
1981-1982 Brescia 34 (2)
1982-1988 Verona 165 (2)
1988-1989 Mantova 28 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Domenico Volpati (Novara, 19 agosto 1951) è un ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fratello minore di Umberto Volpati, anch'egli calciatore. Laureato in medicina, lavora e vive a Cavalese dove svolge l'attività di medico dentista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Mediano difensivo ma molto duttile tatticamente, cresce nella Voluntas Novara, esordendo poi nel mondo del calcio nel 1968 con il Borgomanero, squadra dilettantistica nella quale gioca 3 partite nella prima stagione e 21 (con 2 reti) nella seconda. Dal 1970 al 1975 è alla Solbiatese, in Serie C, mentre fino al 1979 compie una lunga trafila nella serie cadetta tra Reggiana, Como e Monza.

Dopo tre annate positive (due nel Torino in Serie A, e una con il Brescia in B), nell'estate del 1982 viene ingaggiato dal Verona, società con la quale conquista lo scudetto nel campionato 1984-1985 sotto la guida di Osvaldo Bagnoli. Rimarrà con gli scaligeri fino al 1988, disputando complessivamente in maglia gialloblù 241 partite tra Serie A e coppe, per poi chiudere con l'agonismo l'anno successivo al Mantova.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Verona: 1984-85

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]