Serie A 2010-2011 (calcio femminile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Serie A femminile
2010-2011
Competizione Serie A femminile
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 44ª
Organizzatore Lega Nazionale Dilettanti
Divisione Calcio Femminile
Date dal 25 settembre 2010
al 21 maggio 2011
Luogo Italia Italia
Partecipanti 14
Risultati
Vincitore Torres
(5º titolo)
Retrocessioni Orlandia97
Südtirol Vintl
Statistiche
Miglior marcatore Italia Patrizia Panico
Italia Daniela Sabatino (25)
Incontri disputati 182
Gol segnati 627 (3,45 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2009-2010 2011-2012 Right arrow.svg

L'edizione 2010-2011 fu la quarantaquattresima edizione del campionato italiano di Serie A femminile di calcio. Il campionato è iniziato il 25 settembre 2010 e si è concluso il 21 maggio 2011. La Torres ha vinto il campionato per la quinta volta nella sua storia, la seconda consecutiva. Patrizia Panico e Daniela Sabatino hanno vinto la classifica marcatrici con 25 reti segnate a testa. Il Südtirol Vintl e l'Orlandia97 sono retrocesse in Serie A2.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Con la riforma dei campionati voluta dalla Divisione Calcio Femminile, la formula del massimo torneo nazionale torna a 14 squadre dopo 8 anni: l'ultima stagione disputata con un numero così alto di squadre fu quella del 2002-03.

Sale il numero delle regioni italiane rappresentate nella massima serie: 10, tre in più della stagione precedente, ossia il Trentino-Alto Adige (con l'inedita presenza di una squadra altoatesina, il Südtirol Vintl Damen), la Toscana (grazie al ritorno in A del Firenze dopo due stagioni) e la Sicilia (che per merito dell'Orlandia97 fa la ricomparsa nella ribalta del calcio femminile italiano dopo 7 anni di lontananza).

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le 14 squadre partecipanti si affrontano in un girone all'italiana con partite di andata e ritorno per un totale di 26 giornate. La squadra campione d'Italia e la seconda classificata si qualificano alla UEFA Women's Champions League 2011-2012. Le ultime due classificate retrocedono in Serie A2.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Stagione Città Stagione 2009-2010
Bardolino Verona dettagli Verona 2º posto in Serie A
Brescia dettagli Brescia 9º posto in Serie A
Chiasiellis dettagli Mortegliano (UD) 8º posto in Serie A
Firenze dettagli Firenze 2º posto in Serie A2/B
Lazio CF dettagli Roma 7º posto in Serie A
Mozzanica dettagli Mozzanica (BG) 1º posto in Serie A2/A
Orlandia97 dettagli Capo d'Orlando 1º posto in Serie A2/B
Reggiana dettagli Reggio nell'Emilia 4º posto in Serie A
Roma CF dettagli Roma 6º posto in Serie A
Südtirol Vintl dettagli Vandoies/Vintl (BZ) 2º posto in Serie A2/A
Tavagnacco dettagli Tavagnacco (UD) 3º posto in Serie A
Torino dettagli Torino 5º posto in Serie A
Torres dettagli Sassari Campione d'Italia
Venezia 1984 dettagli Venezia 10º posto in Serie A

Allenatori e primatisti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Allenatore Giocatrice più presente
(tra parentesi il numero delle presenze)
Capocannoniere
(tra parentesi il numero dei gol segnati)
Bardolino Verona Italia Renato Longega Italia Cristiana Girelli (26) Italia Cristiana Girelli (16)
Brescia Italia Nazzarena Grilli Italia Lisa Alborghetti,
Italia Valentina Boni,
Italia Carla Brunozzi,
Italia Daniela Sabatino (26)
Italia Daniela Sabatino (25)
Chiasiellis Italia Maurizio Talotti Italia Cristina Miani,
Italia Evelyn Vicchiarello (26)
Italia Evelyn Vicchiarello (14)
Firenze Italia Mario Nicoli Italia Alia Guagni,
Italia Ilaria Leoni (26)
Italia Alia Guagni (8)
Lazio Italia Roberto Piras (1ª-15ª)
Italia Fabio Cola (16ª-26ª)
Italia Tatiana Zorri (26) Italia Tatiana Zorri (8)
Mozzanica Italia Paolo Fracassetti Italia Alessia Gritti,
Italia Angela Locatelli,
Italia Francesca Tonani (25)
Italia Chiara Piccinno (14)
Orlandia97 Italia Vincenzo Castano (1ª-18ª)
Italia Leuccio Tonarelli (19ª-26ª)
Italia Rossella Sardu (25) Italia Piera Manzella (12)
Reggiana Italia Milena Bertolini Italia Giulia Nasuti,
Italia Elisabetta Spina (26)
Italia Sara Colzi (7)
Roma Italia Giampiero Serafini Italia Alessandra Barreca (26) Italia Alessandra Barreca,
Italia Maria Ilaria Pasqui (7)
Südtirol Vintl Italia Roberto Genta (1ª-5ª)
Italia Antonio Alberti (6ª-26ª)
Italia Stefania Dallagiacoma,
Italia Rossella Cavallini (26)
Italia Rossella Cavallini (7)
Tavagnacco Italia Edoardo Bearzi Italia Michela Martinelli,
Italia Ilaria Mauro,
Italia Laura Tommasella (26)
Italia Penelope Riboldi (19)
Torino Italia Stefano Serami Italia Federica Russo (26) Italia Simona Sodini (12)
Torres Italia Salvatore Arca Italia Sandy Iannella,
Italia Giorgia Motta,
Spagna Ángeles Parejo,
Italia Daniela Stracchi,
Italia Elisabetta Tona (26)
Italia Patrizia Panico (25)
Venezia 1984 Italia Fabiana Comin (1ª-24ª)
Italia Giancarlo Nascimben (25ª-26ª)
Italia Giulia Lotto (26) Italia Sara Capovilla (11)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Scudetto.svg 1. Torres 76 26 25 1 0 98 8 +90
2. Tavagnacco 63 26 20 3 3 86 23 +63
3. Brescia 59 26 18 5 3 59 13 +46
4. Mozzanica 43 26 14 1 11 69 53 +16
5. Bardolino Verona (-1) 35 26 11 3 12 54 42 +12
6. Roma CF 33 26 9 6 11 29 40 -11
7. Torino 32 26 9 5 12 39 46 -7
7. Chiasiellis 32 26 9 5 12 30 41 -11
9. Venezia 1984 32 26 9 5 12 26 57 -31
10. Reggiana 26 26 7 5 14 28 44 -16
11. Firenze 23 26 6 5 15 25 66 -41
12. Lazio CF 22 26 6 4 16 23 71 -48
1downarrow red.svg 13. Südtirol Vintl 21 26 6 3 17 31 68 -37
1downarrow red.svg 14. Orlandia97 18 26 3 9 14 30 55 -25

Legenda:

      Campione d'Italia e ammessa alla UEFA Women's Champions League 2011-2012
      Ammessa alla UEFA Women's Champions League 2011-2012
      Retrocesse in Serie A2 2011-2012

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Il Bardolino Verona ha scontato 1 punto di penalizzazione.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito si riporta il calendario della competizione.

Andata
1ª Giornata
Ritorno
25 set 2010 13 feb 2011
5-0 Tavagnacco-Firenze 4-0
2-3 Bardolino Verona-Chiasiellis 4-1
2-1 Lazio-Orlandia97 2-2
3-0 Roma-Südtirol Vintl 2-2
3-1 Venezia 1984-Mozzanica 0-4
0-2 Brescia-Torres 1-1
0-0 Torino-Reggiana 2-0


Andata
4ª Giornata
Ritorno
30 ott 2010 12 mar 2011
4-0 Chiasiellis-Lazio 2-0
0-4 Firenze-Brescia 0-7
4-1 Mozzanica-Torino 2-3
0-0 Orlandia97-Venezia 1984 1-1
0-3 Reggiana-Torres 0-1
1-1 Roma-Tavagnacco 0-2
4-1 Südtirol Vintl-Bardolino Verona 1-4


Andata
7ª Giornata
Ritorno
4 dic 2010 2 apr 2011
0-1 Bardolino Verona-Tavagnacco 1-3
4-2 Brescia-Roma 3-0
0-2 Chiasiellis-Orlandia97 1-1
0-1 Lazio-Südtirol Vintl 3-1
2-1 Reggiana-Firenze 1-2
5-0 Torino-Venezia 1984 0-1
5-0 Torres-Mozzanica 6-0


Andata
10ª Giornata
Ritorno
8 gen 2011 30 apr 2011
1-2 Bardolino Verona-Brescia 0-2
1-0 Tavagnacco-Lazio 8-0
7-0 Mozzanica-Firenze 3-0
2-0 Roma-Reggiana 1-0
1-2 Südtirol Vintl-Chiasiellis 1-0
0-7 Venezia 1984-Torres 1-7
2-0 Orlandia97-Torino 0-1


Andata
13ª Giornata
Ritorno
29 gen 2011 21 mag 2011
3-3 Orlandia97-Südtirol Vintl 1-2
1-0 Chiasiellis-Tavagnacco 0-6
0-1 Firenze-Venezia 1984 1-1
0-0 Lazio-Brescia 1-0
3-1 Mozzanica-Roma 3-1
2-2 Reggiana-Bardolino Verona 0-4
3-0 Torres-Torino 6-0
Andata
2ª Giornata
Ritorno
9 ott 2010 19 feb 2011
0-0 Chiasiellis-Torino 1-0
2-2 Firenze-Bardolino Verona 0-1
1-4 Mozzanica-Tavagnacco 1-3
0-2 Orlandia97-Roma 0-0
0-0 Reggiana-Brescia 0-2
1-3 Südtirol Vintl-Venezia 1984 0-1
5-0 Torres-Lazio 7-0


Andata
5ª Giornata
Ritorno
6 nov 2010 19 mar 2011
1-2 Bardolino Verona-Roma 1-2
4-0 Brescia-Mozzanica 2-0
2-0 Tavagnacco-Venezia 1984 3-0
1-0 Lazio-Firenze 2-1
1-1 Reggiana-Orlandia97 2-1
2-1 Torino-Südtirol Vintl 2-2
4-2 Torres-Chiasiellis 2-1


Andata
8ª Giornata
Ritorno
11 dic 2010 9 apr 2011
0-3 Südtirol Vintl-Torres 0-4
2-2 Firenze-Chiasiellis 3-1
4-1 Tavagnacco-Torino 6-3
1-3 Mozzanica-Reggiana 5-1
3-3 Orlandia97-Bardolino Verona 1-4
0-0 Venezia 1984-Brescia 0-5
4-1 Roma-Lazio 3-2


Andata
11ª Giornata
Ritorno
15 gen 2011 7 mag 2011
6-1 Mozzanica-Orlandia97 4-5
1-0 Brescia-Torino 3-1
1-0 Chiasiellis-Roma 0-0
3-2 Firenze-Südtirol Vintl 3-0
0-3 Reggiana-Venezia 1984 8-0
2-3 Lazio-Bardolino Verona 0-7
4-1 Torres-Tavagnacco 2-1
Andata
3ª Giornata
Ritorno
16 ott 2010 5 feb 2011
2-4 Bardolino Verona-Mozzanica 0-1
3-1 Brescia-Chiasiellis 3-0
5-1 Tavagnacco-Südtirol Vintl 9-1
0-1 Lazio-Reggiana 2-1
7-1 Torino-Firenze 2-1
5-0 Torres-Orlandia97 2-0
2-0 Venezia 1984-Roma 0-1


Andata
6ª Giornata
Ritorno
13 nov 2010 26 mar 2011
1-0 Chiasiellis-Reggiana 1-2
0-5 Firenze-Torres 1-4
6-2 Mozzanica-Lazio 6-0
3-4 Orlandia97-Tavagnacco 0-3
0-3 Roma-Torino 1-1
0-4 Südtirol Vintl-Brescia 0-3
1-2 Venezia 1984-Bardolino 1-3


Andata
9ª Giornata
Ritorno
18 dic 2010 16 apr 2011
2-1 Firenze-Orlandia97 0-0
1-2 Torino-Bardolino Verona 1-4
3-0 Torres-Roma 5-0
2-1 Reggiana-Südtirol Vintl 0-1
0-2 Brescia-Tavagnacco 1-1
0-0 Chiasiellis-Mozzanica 1-2
1-1 Lazio-Venezia 1984 1-3


Andata
12ª Giornata
Ritorno
22 gen 2011 14 mag 2011
1-1 Tavagnacco-Reggiana 6-1
1-2 Südtirol Vintl-Mozzanica 4-3
2-0 Torino-Lazio 1-1
1-0 Venezia 1984-Chiasiellis 2-4
0-1 Bardolino Verona-Torres 0-1
0-1 Roma-Firenze 1-1
4-1 Brescia-Orlandia97 1-0

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatrici[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 20 giugno 2012[1][2]

Gol Rigori Giocatore Squadra
25 0 Italia Patrizia Panico Torres
25 0 Italia Daniela Sabatino Brescia
19 0 Italia Penelope Riboldi Tavagnacco
18 0 Italia Tatiana Bonetti Tavagnacco
16 1 Italia Silvia Fuselli Torres
16 3 Italia Cristiana Girelli Bardolino Verona
14 0 Italia Chiara Piccinno Mozzanica
14 0 Italia Ilaria Mauro Tavagnacco
14 3 Italia Evelyn Vicchiarello Chiasiellis
14 4 Italia Valentina Boni Brescia

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]