Carla Brunozzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carla Brunozzi
Nazionalità Italia Italia
Altezza 165 cm
Peso 63 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Ritirata 2011
Carriera
Giovanili
non conosciuta Teramo Stazione
Lazio
Squadre di club1
1992-1993 non conosciuta Teramo Stazione - (-)
1993-1994 Lazio 4 (-)
1995-2000 Picenum 145 (-)
2000-2001 Blu e Giallo.svg Atletico Oristano 28 (-)
2001-2004 Torres - (-)
2004-2006 Vigor Senigallia - (-)
2006-2007 Bardolino Verona 73 (-47)
2010-2011 Brescia 26 (-13)
Nazionale
?-? Italia Italia 55 (-)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Calcio a 5 Futsal pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Rosa e Nero.png Thienese

Rosso e Nero.png Audace C5 Verona

Carriera
Squadre di club
2012- Rosa e Nero.png Thienese
2017 Rosso e Nero.png Audace C5 Verona
Statistiche aggiornate al 22 settembre 2008

Carla Brunozzi (Teramo, 20 aprile 1976) è una giocatrice di calcio a 5 ed ex calciatrice italiana, portiere della Thienese.

Già giocatrice in calcio femminile a 11, è stata a lungo un punto fermo della nazionale italiana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club Calcio a 11[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuta a Torricella Sicura, in provincia di Teramo, Carla inizia la sua carriera di calciatrice all'età di 10 anni nella squadra maschile del suo paese.

Passa nella primavera della Teramo Stazione, squadra che al tempo militava nella Serie C; lì mette in mostra le sue doti e viene acquistata dalla prestigiosa Lazio.

A Roma viene inizialmente integrata nella squadra primavera, ma ben presto trova spazio per esordire in Serie A.

Da lì viene ceduta in squadre di categorie inferiori allo scopo di maturare, quali l'Autolelli Picenum Ascoli e l'Atletico Oristano.

La definitiva consacrazione nel calcio di massima serie arriva con l'affermazione come titolare in squadre di grande caratura nazionale come Torres, Vigor Senigallia e Bardolino.

Club Calcio a 5[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2012 decide di sottoscrivere un contratto con la Thienese Calcio a 5, giocando in Serie A con la società di Thiene per tre stagioni e rimanendo in organico anche dopo il cambio di denominazione in Thienese C5 Alto Vicentino.

A inizio 2017 viene tesserata dall'Audace C5 Verona in Serie C Femminile sempre di calcio a 5: con la squadra rossonera conquista la promozione nella Serie A2 Nazionale e ottiene il secondo posto alle Final-Eight di Coppa Italia di Serie C giocate ad Aprile a Pomezia.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la nazionale italiana vanta 55 presenze prima del ritiro ufficiale.

Nel 2006 viene convocata da Pietro Ghedin e inserita nella rosa delle atlete che rappresenteranno l'Italia alla prima edizione della Coppa della Regina della Pace di calcio femminile in Corea del Sud.[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Bardolino Verona: 2006-2007, 2007-2008, 2008-2009
Bardolino Verona: 2005-2006, 2006-2007
Bardolino Verona: 2007, 2008

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]