Unione Polisportiva Comunale Graphistudio Tavagnacco 2010-2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
U.P.C. Graphistudio Tavagnacco
Stagione 2010-2011
AllenatoreItalia Edoardo Bearzi
PresidenteItalia Vincenzo Picheo
Serie A2º posto
Coppa ItaliaFinale
Maggiori presenzeCampionato: Martinelli, Mauro, Tommasella (26)
Miglior marcatoreCampionato: Riboldi (19)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Polisportiva Comunale Graphistudio Tavagnacco nelle competizioni ufficiali della stagione 2010-2011.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2011-2012 l'U.P.C. Graphistudio Tavagnacco ha disputato la Serie A, massima serie del campionato italiano di calcio femminile, concludendo al secondo posto con 62 punti conquistati in 26 giornate, frutto di 19 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte.

Nella Coppa Italia, come da regolamento di quella stagione, è sceso in campo dagli ottavi di finale, dove ha eliminato il Chiasiellis battendolo per 1-0. Dai quarti di finale il torneo si disputa su partite di andata e ritorno, e il Tavagnacco incontra il Bardolino Verona che supera fuori casa per 3-0 nel primo incontro e per 8-0 in quello casalingo, superando il turno. . La doppia sfida vede il Bardolino Verona giocare la prima partita in casa, dove la formazione, caratterizzata dal rientro di Melania Gabbiadini ancora non completamente ristabilita dopo un infortunio e l'impiego di Veronica Belfanti a rafforzare il reparto difensivo al posto della centrocampista Daiana Mascanzoni, non si rivela in grado di arginare le incursioni offensive delle friulane che al termine dell'incontro le superano per 3-0.[1] Consapevole di aver oramai compromesso il passaggio del turno, per la partita di ritorno la dirigenza decide di lasciare il mister Renato Longega a Verona affidando l'impegno alla formazione Primavera, tranne Stéphanie Öhrström tra i pali e la italosvedese Sandra Fält al centrocampo, e al suo tecnico Scappini. La superiorità tecnica delle padrone di casa è evidenziata da un primo tempo che si chiude già sul 6-0 e che, terminando con il netto risultato di 8-0, elimina le veronesi dal torneo.[2]

In semifinale trova il Firenze che batte al comunale di Tavagnacco per 2-0 nella partita di andata e grazie al pareggio per 1-1 in quella di ritorno supera nuovamente il turno accedendo alla finale che gioca con la Torres. L'incontro, nuovamente in partita secca, viene disputato il 28 maggio 2011 allo Stadio Antonio Bianco di Gallipoli, dove la squadra friulana non riesce ad arginare l'attacco delle sassaresi che chiudono l'incontro già al primo tempo con tre reti di vantaggio, messi a segno da Patrizia Panico e con doppietta di Sandy Iannella, risultato che rimarrà invariato fino alla fine della partita e che aggiudicherà l'ottava Coppa alla Torres.

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area tecnica

  • Allenatore: Edoardo Bearzi
  • Allenatore portieri: Alessandro Pinat
  • Preparatore atletico: Sergio Tomadini
  • Allenatore primavera: Andrea Tarzariol

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Alice Bonassi
Italia P Isotta Guarnieri
Italia P Chiara Marchitelli
Italia D Giulia Basso
Italia D Stefania Donà
Italia D Laura Neboli
Italia D Michela Martinelli
Italia D Nenè Nhaga Bissoli
Italia D Michela Rodella
Italia D Maria Sorvillo
Italia C Alice Broili
Italia C Sara Di Filippo
N. Ruolo Giocatore
Italia C Alice Parisi
Italia C Ambra Pochero
Italia C Elena Stabile
Italia C Laura Tommasella
Italia C Luisa Usenich
Italia C Soraya Selene Vergale
Italia A Danya Barsalona
Italia A Tatiana Bonetti
Italia A Paola Brumana
Italia A Ilaria Mauro
Italia A Penelope Riboldi
Italia A Maria Zuliani

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Alice Parisi Bardolino Verona definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Cristina Marcutti - fine carriera
C Elisa Camporese Torres definitivo
C Carmelina Moscato - svincolata
C Tatiana Zorri Lazio CF definitivo
A Alice Zitter ??? definitivo

Sessione invernale[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Laura Neboli Reggiana definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2010-2011 (calcio femminile).

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Tavagnacco
25 settembre 2010
1ª giornata
Graphistudio Tavagnacco5 – 0
referto
FirenzeStadio Comunale
Arbitro:  Fabrizio Marchetti (Tolmezzo)

Mozzanica
9 ottobre 2010
2ª giornata
Mozzanica1 – 4
referto
Graphistudio TavagnaccoStadio Comunale
Arbitro:  Patrick Sanfilippo (Catania)

Tavagnacco
16 ottobre 2010
3ª giornata
Graphistudio Tavagnacco5 – 1
referto
Südtirol VintlStadio Comunale
Arbitro:  Daniel Amabile (Vicenza)

Roma
30 ottobre 2010
4ª giornata
Roma CF1 – 1
referto
Graphistudio Tavagnacco
Arbitro:  Aristide Capraro (Cassino)

Tavagnacco
6 novembre 2010
5ª giornata
Graphistudio Tavagnacco2 – 0
referto
Venezia 1984Stadio Comunale
Arbitro:  Enzo Esposito (Tolmezzo)

Capo d'Orlando
13 novembre 2010
6ª giornata
Orlandia973 – 4
referto
Graphistudio TavagnaccoStadio Comunale Ciccino Micale
Arbitro:  Matteo Guddo (Palermo)

Verona
4 dicembre 2010
7ª giornata
Bardolino Verona0 – 1
referto
Graphistudio TavagnaccoStadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Nicola Andreoli (Brescia)

Tavagnacco
11 dicembre 2010
8ª giornata
Graphistudio Tavagnacco4 – 1
referto
TorinoStadio Comunale
Arbitro:  Luca Candeo (Este)

26 gennaio 2011
9ª giornata
Brescia0 – 2
referto
Graphistudio Tavagnacco
Arbitro:  Non disponibile

Tavagnacco
8 gennaio 2011
10ª giornata
Graphistudio Tavagnacco1 – 0
referto
Lazio CFStadio Comunale (UPC Stadium)
Arbitro:  Andrea Giuseppe Zanonato (Vicenza)

Sassari
15 gennaio 2011
11ª giornata
Torres4 – 1
referto
Graphistudio TavagnaccoStadio Vanni Sanna
Arbitro:  Daniele Viotti (Tivoli)

Tavagnacco
22 gennaio 2011
12ª giornata
Graphistudio Tavagnacco1 – 1
referto
ReggianaStadio Comunale
Arbitro:  Fabrizio Marchetti (Tolmezzo)

Mortegliano
29 gennaio 2011
13ª giornata
Chiasiellis1 – 0
referto
Graphistudio TavagnaccoStadio Comunale
Arbitro:  Daniel Amabile (Vicenza)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Firenze
13 febbraio 2011
14ª giornata
Firenze0 – 4
referto
Graphistudio TavagnaccoImpianto sp. San Marcellino
Arbitro:  Giosuè Mauro D'Apice (Arezzo)

Tavagnacco
19 febbraio 2011
15ª giornata
Graphistudio Tavagnacco3 – 1
referto
MozzanicaStadio Comunale
Arbitro:  Federico Iannacone (Udine)

5 febbraio 2011
16ª giornata
Südtirol Vintl1 – 9
referto
Graphistudio Tavagnacco
Arbitro:  Andrea Moraglia (Verona)

Tavagnacco
12 marzo 2011
17ª giornata
Graphistudio Tavagnacco2 – 0
referto
Roma CFStadio Comunale
Arbitro:  Renzo Esposito (Tolmezzo)

19 marzo 2011
18ª giornata
Venezia 19840 – 3
referto
Graphistudio Tavagnacco
Arbitro:  Andrea Giuseppe Zanonato (Vicenza)

Tavagnacco
26 marzo 2011
19ª giornata
Graphistudio Tavagnacco3 – 0
referto
Orlandia97Stadio Comunale
Arbitro:  Nicolò Sprezzola (Mestre)

Tavagnacco
2 aprile 2011
20ª giornata
Graphistudio Tavagnacco3 – 1
referto
Bardolino VeronaStadio Comunale
Arbitro:  Tommaso Sattin (Rovigo)

Venaria Reale
9 aprile 2011
21ª giornata
Torino3 – 6
referto
Graphistudio TavagnaccoCampo Don G. Mosso
Arbitro:  Claudio Gualtieri (Asti)

Tavagnacco
16 aprile 2011
22ª giornata
Graphistudio Tavagnacco1 – 1
referto
BresciaStadio Comunale (UPC Stadium)
Arbitro:  Sergio Posado (Schio)

Roma
30 aprile 2011
23ª giornata
Lazio CF0 – 8
referto
Graphistudio TavagnaccoCentro Sportivo della Borghesiana, campo B
Arbitro:  Daniele Gozzi (Siena)

Tavagnacco
7 maggio 2011
24ª giornata
Graphistudio Tavagnacco1 – 2
referto
TorresStadio Comunale
Arbitro:  Daniel Amabile (Vicenza)

Reggio nell'Emilia
14 maggio 2011
25ª giornata
Reggiana1 – 6
referto
Graphistudio Tavagnacco
Arbitro:  Giuseppe Maria Giordano (Lodi)

Tavagnacco
21 maggio 2011
26ª giornata
Graphistudio Tavagnacco6 – 0
referto
ChiasiellisStadio Comunale
Arbitro:  Andrea Giuseppe Zanonato (Vicenza)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2010-2011 (calcio femminile).

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Mortegliano
ottobre 2010
Chiasiellis0 – 1Graphistudio TavagnaccoStadio Comunale

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Verona
8 dicembre 2010, ore 14:30 (CET)
Bardolino Verona0 – 3
referto
Graphistudio TavagnaccoStadio Aldo Olivieri

Tavagnacco
2 febbraio 2011, ore 14:30 (CET)
Graphistudio Tavagnacco8 – 0
referto
Bardolino Verona
Arbitro:  Bolzani (Trieste)

Semifinale[modifica | modifica wikitesto]

Tavagnacco
30 marzo 2011
Andata
Graphistudio Tavagnacco2 – 0
referto
FirenzeStadio Comunale (UPC Stadium) (circa 80 spett.)
Arbitro:  Andrea Moraglia (Verona)

Firenze
23 aprile 2011
Ritorno
Firenze1 – 1
referto
Graphistudio TavagnaccoStadio Comunale San Marcellino

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Gallipoli
28 maggio 2011, ore 19:00 (CET)
Finale
Torres3 – 0
referto
Graphistudio TavagnaccoStadio Antonio Bianco (200 spett.)
Arbitro:  Andrea Gironda (Bari)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 63 13 10 2 1 37 8 13 10 1 2 49 15 26 20 3 3 86 23 +63
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 2 2 0 0 10 0 4 2 1 1 5 4 6 4 1 1 15 4 +11
Totale - 15 12 2 1 47 8 17 12 2 3 54 19 32 24 4 4 101 27 +74

Statistiche delle giocatrici[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tavagnacco espugna Verona Semifinale di Coppa in tasca, su Messaggero Veneto, 9 dicembre 2010.
  2. ^ Coppa Italia: Tavagnacco in semifinale a suon di gol, su Messaggero Veneto, 3 febbraio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]