Raffaella Manieri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Raffaella Manieri
Raffaella Manieri, DF Brescia Calcio Femminile 08 2016.jpg
Manieri con la maglia del Brescia, agosto 2016
Nazionalità Italia Italia
Altezza 175 cm
Peso 66 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra San Zaccaria
Carriera
Giovanili
1991-1998 non conosciuta Arzilla Pesaro
Squadre di club1
1999-2005 Vigor Senigallia 55+ (18+)
2005-2007 Torino 36 (4)
2007-2008 Bardolino Verona 10 (2)
2008-2013 Torres 134 (36)
2013-2016 Bayern Monaco 37 (1)
2016-2017 Brescia 15 (0)
2017- San Zaccaria 0 (0)
Nazionale
200?-2005 Italia Italia U-19 18 (3)
2007- Italia Italia 65 (10)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al agosto 2017

Raffaella Manieri (Pesaro, 21 novembre 1986) è una calciatrice italiana, difensore del San Zaccaria e della nazionale italiana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizia a giocare nelle giovanili dell'Arzilla Pesaro, per poi passare nel 1999 alla Vigor Senigallia. Con le marchigiane compie la scalata dalla Serie B alla massima serie, passando per la Serie A2, all'epoca il secondo livello del calcio italiano femminile. Nell'estate del 2005 passa al Torino, dove resta due stagioni. Nel 2007 passa al Bardolino Verona, dove resta un anno vincendo la Supercoppa Italiana del 2007 ed il campionato 2007/2008, facendo anche il suo esordio nell'edizione 2007-2008 della UEFA Women's Cup, l'allora denominazione del campionato UEFA per club, il 9 agosto 2007 contro le maltesi del Template:Calcio femminile Birkirkara.[1] Nella competizione, mette a segno anche 2 reti in 7 presenze. Dopo una sola stagione con le scaligere, si trasferisce alla Torres, dove resta per cinque stagioni, vincendo 4 scudetti, una Coppa Italia e 4 supercoppe italiane.

Manieri in Germania nel febbraio 2016.

Nel 2013 si trasferisce al Bayern Monaco, dove viene inizialmente aggregata alla squadra riserve (Bayern Monaco II) iscritta alla 2. Frauen-Bundesliga, secondo livello professionistico del campionato tedesco.[2]. Il suo esordio nella Frauen-Bundesliga avviene il 20 ottobre 2013 contro il Bayer Leverkusen[3]. Il 26 aprile 2015 segna la sua prima rete con le bavaresi[4], mentre il 10 maggio 2015 festeggia con le compagne il titolo di campione di Germania 2014-2015, titolo che torna in bacheca dopo l'unica vittoria conseguita nel 1976, con il campionato della Germania Ovest, e che la squadra bissa anche il successivo campionato di Bundesliga femminile.

Dopo tre stagioni al Bayern Monaco, il 14 luglio 2016 decide di far ritorno in patria sottoscrivendo un accordo con il Brescia per la stagione 2016-2017[5]. Con la nuova maglia è inserita in rosa già dall'incontro inaugurale della stagione, la Supercoppa italiana 2016, dove il Brescia supera per 2-0 le avversarie dell'AGSM Verona, finaliste di Coppa Italia 2015-2016. Contribuisce inoltre a tenere la squadra sempre nella parte alta della classifica del campionato di Serie A 2016-2017, concluso al secondo posto dietro alla Fiorentina, squadra che le toglie anche la Coppa Italia vincendo la finale per 1-0. Impiegata dal tecnico Milena Bertolini anche in Champions League, scende in campo in tutti i quattro incontri disputati dal Brescia prima della sua eliminazione, agli ottavi di finale, da parte delle danesi del Fortuna Hjørring.[1] A fine campionato decide di svincolarsi congedandosi dalla società lombarda con un tabellino personale di 15 incontri disputati in campionato[6] al quale si aggiunge una presenza in Coppa.

Durante il calciomercato estivo 2017 il San Zaccaria annuncia di aver formalizzato un accordo con Manieri per la stagione entrante.[7]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Bardolino Verona: 2007-2008
Torres: 2009-2010, 2010-2011, 2011-2012, 2012-2013
Bayern Monaco: 2014-2015 2015-2016
Torres 2010-2011
Bardolino Verona: 2007
Torres: 2009, 2010, 2011, 2012
Brescia: 2016

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato al 13 maggio 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe internazionali Altre competizioni Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1998-1999 Italia Vigor Senigallia Serie B  ?  ? CI  ?  ? - - - - - -  ?  ?
1999-2000 Serie B  ?  ? CI  ?  ? - - - - - -  ?  ?
2000-2001 Serie B  ?  ? CI  ?  ? - - - - - -  ?  ?
2001-2002 Serie B  ?  ? CI  ?  ? - - - - - -  ?  ?
2002-2003 Serie A2 18 6 CI  ?  ? - - - - - - 18 6
2003-2004 Serie A2 18 5 CI  ?  ? - - - - - - 18 5
2004-2005 Serie A 19 7 CI  ?  ? - - - - - - 19 7
Totale Senigallia 55+ 18+  ?  ? 55+ 18+
2005-2006 Italia Torino Serie A 17 2 CI 0 0 - - - - - - 17 2
2006-2007 Serie A 19 2 CI  ?  ? - - - - - - 19 2
Totale Torino 36 4  ?  ? 36 4
2007-2008 Italia Bardolino Verona Serie A 10 2 CI  ?  ? UWCL 7 2 SI 1 0 18+ 4+
2008-2009 Italia Torres Serie A 20 4 CI  ?  ? - - - SI 1 0 21+ 4+
2009-2010 Serie A 22 4 CI  ? - UWCL 9 2 SI 1 0 - -
2010-2011 Serie A 18 8 CI - - UWCL 4 1 SI 1 0 - -
2011-2012 Serie A 24 9 CI - - UWCL 4 0 SI 1 0 - -
2012-2013 Serie A 21 7 CI - - UWCL 5 1 SI 1 0 - -
Totale Torres 105 32  ?  ? 22 4 5 0
2013-2014 Germania Bayern Monaco Bundesliga 14 0 DFB Pokal 0 0 - - - - - - 14 0
2014-2015 Bundesliga 20 1 DFB Pokal 3 1 - - - - - - 23 2
2015-2016 Bundesliga 3 0 DFB Pokal 0 0 UWCL - - - - - 3 0
Totale Bayern Monaco 37 1 3 1 40 2
2016-2017 Italia Brescia Serie A 15 0 CI 1 0 UWCL 4 1 SI 0 0 20 1
2017-2018 Italia San Zaccaria Serie A 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
Totale carriera 258+ 57 4 1 33 7 5 0 300+ 65+

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b UEFA, Raffaella Manieri.
  2. ^ DFB, Raffaella Manieri.
  3. ^ Tabellino Bayern Monaco-Bayer Leverkusen 2-0
  4. ^ Tabellino Herforder-Bayern Monaco 0-6
  5. ^ Manieri è biancoblu, su bresciacalciofemminile.it, 14 luglio 2016. URL consultato il 21 luglio 2016.
  6. ^ Football.it, Raffaella Manieri.
  7. ^ Raffaella Manieri è una giocatrice del Ravenna Woman, su usdsanzaccaria.it, 3 agosto 2017. URL consultato il 9 agosto 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]