Unione Polisportiva Comunale Graphistudio Tavagnacco 2004-2005

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
U.P.C. Graphistudio Tavagnacco
Stagione 2004-2005
AllenatoreItalia Ruggero Di Giusto
PresidenteItalia Vincenzo Picheo
Serie A10º posto
Coppa ItaliaOttavi di finale
Miglior marcatoreCampionato: Tagliacarne (12)
StadioStadio comunale, Tavagnacco

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Polisportiva Comunale Graphistudio Tavagnacco nelle competizioni ufficiali della stagione 2004-2005.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Per la stagione 2004-2005 il presidente Enzo Picheo affida la panchina a Ruggero Di Giusto, già secondo di Nello Marano che portò il Tavagnacco dalla Serie B alla Serie A in tre stagioni, tecnico che predilige lo schema 3-5-2 prevedendo l'utilizzo di due punte mobili[1].Di Giusto è al centro di una vicenda che lo vede dare le dimissioni in gennaio, causa un affiancamento non annunciato e non gradito, per essere subito reintegrato della società.[2]

In campionato la squadra fatica a uscire dalla parte bassa della classifica, tuttavia una inconsistente A.D. Decimum Lazio e la Vallassinese, che nel suo secondo anno in Serie A ottiene una prestazione più modesta della stagione precedente, favoriscono l'obiettivo salvezza che arriva matematicamente alla 20ª giornata con il 3-2 casalingo inferto alla Reggiana rivelazione del torneo e con la contemporanea sconfitta della Vallassinese Holcim, 2-3 in casa del Torino.[3]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Per la stagione 2004-2005 la società acquisisce un nuovo sponsor principale, con Graphistudio che rileva l'impegno precedentemente assunto da Letti Cosatto.

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Eleonora Buratti
Italia P Cristina Magnani
Italia P Stefanotti
Italia D Pamela Domini
Italia D Stefania Donà
Italia D Michela Martinelli
Italia D Laura Minisini
Italia D Sara Piva
Italia D Giorgia Simonato
Italia C Debora Bucovaz
N. Ruolo Giocatore
Italia C Tiziana Delli Zotti
Italia C Sara Di Filippo
Italia C Diasnia Simeoni
Italia C Elena Stabile
Italia C Laura Tommasella
Italia A Paola Bologna
Italia A Fortuna Illiano
Angola A Maria Ana José
Italia A Ilaria Mauro
Italia A Silvia Tagliacarne

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Cristina Magnani Graph. Campagna svincolata
A Silvia Tagliacarne Foroni Verona svincolata
Cessioni
R. Nome a Modalità

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2004-2005 (calcio femminile).

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Tavagnacco
9 ottobre 2004, ore 15:00 CEST
1ª giornata
Graphistudio Tavagnacco2 – 8
referto
Atletico OristanoStadio comunale
Arbitro:  Berger

Formello
23 ottobre 2004, ore 15:00 CEST
2ª giornata
A.D. Decimum Lazio1 – 4Graphistudio TavagnaccoCentro sp. Armata di Mare
Arbitro:  Musso

Tavagnacco
30 ottobre 2004, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Graphistudio Tavagnacco0 – 1
referto
Vallassinese HolcimStadio comunale
Arbitro:  Gava (Conegliano)

Monza
4 dicembre 2004, ore 14:30 CET
4ª giornata
Fiammamonza1 – 0
referto
Graphistudio TavagnaccoStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Penno (Torino)

Calmasino, Bardolino
11 dicembre 2004, ore 14:30 CET
5ª giornata
Bardolino Verona0 – 0
referto
Graphistudio TavagnaccoStadio comunale Belvedere
Arbitro:  Ronchi (Milano)

Tavagnacco
18 dicembre 2004, ore 14:30 CET
6ª giornata
Graphistudio Tavagnacco0 – 3
referto
Torres Terra SardaStadio comunale
Arbitro:  Gasparini (Vicenza)

Milano
8 gennaio 2005, ore 14:30 CET
7ª giornata
ACF Milan2 – 0
referto
Graphistudio TavagnaccoArena Civica
Arbitro:  Romani (Modena)

Tavagnacco
15 gennaio 2005, ore 14:30 CET
8ª giornata
Graphistudio Tavagnacco2 – 0
referto
AglianaStadio comunale
Arbitro:  Barbiero (Vicenza)

Reggio Emilia
22 gennaio 2005, ore 14:30 CET
9ª giornata
Reggiana0 – 0
referto
Graphistudio Tavagnacco (ca. 150 spett.)
Arbitro:  Belloni (Milano)

Tavagnacco
29 gennaio 2005, ore 14:30 CET
10ª giornata
Graphistudio Tavagnacco3 – 3
referto
TorinoStadio comunale
Arbitro:  Lazzaretto (Schio)

Senigallia
5 febbraio 2005, ore 14:30 CET
11ª giornata
Vigor Senigallia1 – 1
referto
Graphistudio TavagnaccoStadio comunale (ca. 200 spett.)
Arbitro:  Bartolini (Forlì)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Oristano
12 febbraio 2005, ore 14:30 CET
12ª giornata
Atletico Oristano5 – 0
referto
Graphistudio TavagnaccoCampo sp. comunale Tharros
Arbitro:  Spinelli

Tavagnacco
19 febbraio 2005, ore 15:00 CEST
13ª giornata
Graphistudio Tavagnacco5 – 1A.D. Decimum LazioStadio comunale
Arbitro:  Manera

26 febbraio 2005, ore 14:30 CET
14ª giornata
Vallassinese Holcim0 – 1
referto
Graphistudio Tavagnacco
Arbitro:  De Faveri (San Donà di Piave)

Tavagnacco
19 marzo 2005, ore 15:00 CET
15ª giornata
Graphistudio Tavagnacco3 – 2
referto
FiammamonzaStadio comunale
Arbitro:  Armellin (Treviso)

Tavagnacco
12 marzo 2005, ore 15:00 CET
16ª giornata
Graphistudio Tavagnacco1 – 7
referto
Bardolino VeronaStadio comunale (ca. 200 spett.)
Arbitro:  Bagnariol (Pordenone)

Sassari
30 aprile 2005, ore 15:00 CEST
17ª giornata
Torres Terra Sarda7 – 2
referto
Graphistudio TavagnaccoStadio Vanni Sanna (ca. 200 spett.)
Arbitro:  De Gasperi (Aprilia)

Tavagnacco
9 aprile 2005, ore 15:00 CEST
18ª giornata
Graphistudio Tavagnacco0 – 1
referto
ACF MilanStadio comunale
Arbitro:  Zambon (Treviso)

Agliana
16 aprile 2005, ore 15:00 CEST
19ª giornata
Agliana2 – 1
referto
Graphistudio TavagnaccoStadio comunale Germano Bellucci
Arbitro:  Perrotta (Tivoli)

Tavagnacco
7 maggio 2005, ore 15:00 CEST
20ª giornata
Graphistudio Tavagnacco3 – 2
referto
ReggianaStadio comunale
Arbitro:  De Faveri (San Donà di Piave)

Cafasse
14 maggio 2005, ore 15:00 CEST
21ª giornata
Torino4 – 0
referto
Graphistudio TavagnaccoStadio comunale
Arbitro:  Spina

Tavagnacco
21 maggio 2005, ore 15:00 CEST
22ª giornata
Graphistudio Tavagnacco2 – 1
referto
Vigor SenigalliaStadio comunale
Arbitro:  Giacomelli (Trieste)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2004-2005 (calcio femminile).

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Girone 12
12 settembre 2004, ore 15:00 CEST
1ª giornata
Rivignano Flag maroon HEX-7B1C20.svg3 – 0
referto
Graphistudio Tavagnacco
Arbitro:  Larcarelli (Trieste)

Colugna
18 settembre 2004, ore 15:00 CEST
2ª giornata
Graphistudio Tavagnacco4 – 1ChiasiellisCampo sp. comunale

25 settembre 2004, ore 20:00 CESTPol. San Marco Flag red HEX-CE2931.svg1 – 2
referto
Graphistudio Tavagnacco

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Pasiano di Pordenone
2 ottobre 2004, ore 20:30 CEST
Andata
Libertas Pasiano Bianco e Nero.svg1 – 1Graphistudio TavagnaccoCampo sp. comunale

7 novembre 2004
Ritorno
Graphistudio Tavagnacco3 – 1Bianco e Nero.svg Libertas Pasiano

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Tavagnacco
20 novembre 2004
Andata
Graphistudio Tavagnacco1 – 1ACF MilanStadio comunale

8 dicembre 2004
Ritorno
ACF Milan3 – 0Graphistudio Tavagnacco

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 25 11 5 1 5 21 29 11 2 3 6 9 23 22 7 4 11 30 52 -22
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 3 2 1 0 8 3 4 1 1 2 3 8 7 3 2 2 11 11 0
Totale - 14 7 2 5 29 32 15 3 4 8 12 31 29 10 6 13 41 63 -22

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22
Luogo C T C T T C T C T C T T C T C C T C T C T C
Risultato P V P P N P P V N N N P V V V P P P P V P V
Posizione 8 6 9 9 10 10 10 10 10 10 10

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche delle giocatrici[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Bologna, P. P. Bologna ?4???????4+??
Bucovaz, D. D. Bucovaz ?3???????3+??
Buratti, E. E. Buratti ?-????????0+??
Delli Zotti, T. T. Delli Zotti ????????????
Di Filippo, S. S. Di Filippo ?4???????4+??
Domini, P. P. Domini ????????????
Donà, S. S. Donà ????????????
José, M. A. M. A. José ?2???????2+??
Illiano, F. F. Illiano ????????????
Magnani, C. C. Magnani ?-????????0+??
Martinelli, M. M. Martinelli ????????????
Mauro, I. I. Mauro ????????????
Minisini, L. L. Minisini ????????????
Piva, S. S. Piva ?2???????2+??
Simonato, G. G. Simonato ?1???????1+??
Simeoni, D. D. Simeoni ????????????
Stabile, E. E. Stabile ?1???????1+??
Stefanotti, ?. ?. Stefanotti ?-????????0+??
Tagliacarne, S. S. Tagliacarne ?12???????12+??
Tommasella, L. L. Tommasella ????????????

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Di Giusto: «Basta un gol», su Il Messaggero Veneto, 19 marzo 2005. URL consultato il 13 aprile 2019.
  2. ^ Il Tavagnacco ci ripensa e richiama Di Giusto, su Il Messaggero Veneto, 4 gennaio 2005. URL consultato il 13 aprile 2019.
  3. ^ Il Tavagnacco è salvo, su Il Messaggero Veneto, 8 maggio 2005. URL consultato il 14 aprile 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]